Fagiolini al varoma

17 risposte | Ultimo messaggio
Iscritto: 05.03.2009
Messaggi:
Punti: 0

Ciao, mi ritrovo con un enorme quantità di fagiolini freschissimi e tenerissimi, domani vorrei preparare il minestrone ma vorrei anche farmene una porzione al vapore, se uso il vassoio del varoma posso sfuttare il vapore della cottura del minestrone? mi spiego, per cucinare i fagiolini devo per forza utilizzare la temperatura varoma o basta anche la temp. 100 gradi?

grazie mille....

P.s. avete qualche idea alternativa per cucinarli?

un abbraccio a tutte Love

Iscritto: 11.12.2009
Messaggi:
Punti: 682

Buonasera cipolia,

in linea di massima, mentre si cuoce qualcosa nel boccale si può cuocere nel Varoma qualcos’altro a patto  che si tenga presente che bisogna aumentare i liquidi, e che si schiacci il tasto Varoma.

Ci spieghiamo meglio:

-  La temperatura Varoma consente la produzione di vapore costante, ed è questo  che ci permette di cuocere.

-  Allo stesso tempo l’emissione del vapore fa si che i liquidi contenuti nel boccale evaporino più in fretta, e quindi, se contemporaneamente alla cottura, per esempio di un sugo si vuole cuocere la verdura bisogna aumentarli, secondo la seguente regola: I liquidi si asciugano di 250 g ogni 15 min. (circa). Per cui se deve cuocere un alimento che ha bisogno di 30 minuti di cottura, dovrà aggiungere 500 g. di liquido.

- Bisogna però tener presente che non tutte le ricette ci consentono di cuocere a Varoma. Ad esempio non si può cuocere a Varoma mentre si prepara un risotto, il purè e le creme in genere. Per cui in linea di massima non vanno bene le preparazione che come liquido contengano il latte o ad esempio quelle che, abbiano una proporzione molto rigida fra liquido e cottura, perché cuociono per assorbimento.

 

Possiamo cuocere a vapore sia nel cestello, che nel recipiente, che nel vassoio del Varoma, sono semplicemente tre piani diversi che si possono sfruttare con pietanze di qualità e consistenza diversa far di loro: un esempio classico è la frittata nel vassoio, le verdure nel recipiente e il riso nel cestello, ma ce ne sono tanti altri.

In realtà poi tutto viene con la pratica e sembra più difficile a dirsi che a farsi.

Il consiglio che le possiamo dare è di usarlo tanto e di farsi guidare dalla sua Incaricata facendosi invitare a un Corso di Cucina specifico sul Varoma, o organizzandone uno a casa sua; vedrà che in questo modo le si aprirà un mondo

Grazie per la richiesta e buona cottura al vapore !

 

Team Bimby

Iscritto: 25.11.2010
Messaggi:
Punti: 4

Ma quindi se uno sta preparando una ricetta seguendo il libro e non dice di usare il Varoma, però vuol cuocere qualcosa nel frattempo anche nel vassoio, deve assolutamente spingere il tasto Varoma?

E poi un'altro chiarimento: per l'utilizzo del Varoma che differenza c'è fra il vassoio più profondo e quello più piatto?  Grazie in anticipo Smile

Lia

Iscritto: 01.10.2008
Messaggi:
Punti: 32

assolutamente!!! quante ne ho combiante con bimby... e quante ne combinerò.. ;)  devo ammettere pero' che da quando leggo i vs. messaggi qlc cavolata la evito!!! grazie per tutti gli insegnamenti!!!

Iscritto: 20.10.2009
Messaggi:
Punti: 5813

home75 ha scritto:

E si Luisa........ hai perfettamente ragione, ho interpretato male ciò che hai detto.. la prossima volta starò più attenta..... Un bacio

Wink Beh dai, l'esperienza insegna... come diceva Luisa2 (il nostro guru del forum, enciclobymbina forever), il vapore si genera e cuoce con la temperatura varonma.... ma tu lo sai ora più che mai vero??? Un abbraccio (è capitato quasi a tutti di fare la cavolata col bimby..... stiamo scrivendo lo stupidario appositamente... lo daranno a corredo per NON far fare gli stessi errori alle nuove leve...)Laughing out loud

La Simo Pestifera, tigrella, occhi di gatto, moglie del raptor, modenese di adozione, che si riconosce in Lady Oscar, ma sempre e comunque Bolognese, e che ha sempre un milione di cose da fare!!!!!!!

Iscritto: 05.03.2009
Messaggi:
Punti: 0

E si Luisa........ hai perfettamente ragione, ho interpretato male ciò che hai detto.. la prossima volta starò più attenta..... Un bacio

Iscritto: 31.08.2009
Messaggi:
Punti: 1759

luisa2 ha scritto:

devi per forza usare la temperatura Varoma, me ne mandi un pò? li accetto volentieri Big smile

Home, ma io ti avevo detto di usare la temperatura Varoma

mluisa


Iscritto: 01.10.2008
Messaggi:
Punti: 32

ciao home.. io metto sempre la temperatura Varoma x' se no non mi cuoce quello che c'è nel vassoio.. l'acqua messa in piu' era per non fare asciugare troppo quello che cuoci nel boccale!!!! spero di esseti stata di aiuto!! ciao

Iscritto: 13.10.2010
Messaggi:
Punti: 21

io ho messo, patate nel cestello vassoio sotto fagiolina(una volta ho messo gli asparagi) e nel vassoio so i cuori di merluzzo, tutto per circa 28-30 minuti, cottura perfetta, mi piace prepararli di sera, cena leggera e genuina, e che sapore.

a dimenticavo, ho cucinato tutto a 100 °

Marica80

Iscritto: 05.03.2009
Messaggi:
Punti: 0

No, non era al varoma Sad avevo capito che con l'acqua in più bastavano i 100 gradi......

Iscritto: 31.08.2009
Messaggi:
Punti: 1759

Ma la temperatura era a Varoma? mi spiace tantissimo

mluisa


Iscritto: 05.03.2009
Messaggi:
Punti: 0

Per la cronaca....... i fagiolini sono rimasti crudi, la cottura del minestrone non è bastata, gli ho fatto fare anche 15 minuti in più ma erano sempre crudi, alla fine ho tolto il minestrone e ho messo l'acqua e ho utilizzato il metodo tradizionale.. sono rimasta delusa Sad

Iscritto: 05.03.2009
Messaggi:
Punti: 0

Solo una parola: MITICA!!!!!!!! grazie mille!!!!

Iscritto: 31.08.2009
Messaggi:
Punti: 1759

le uova nel varoma (campana) ben lavati e a temperatura ambiente

http://www.ricettario-bimby.it/ricetta/7048/uova-sode.html

grazie, sono arrivati freschi freschi Love

mluisa


Iscritto: 05.03.2009
Messaggi:
Punti: 0

Luisa sei un amore!!!!!!!!!!!!!!!!!! allora ci provo..... e metto pure le uova... ma dove? i fagiolini nel vassoio e le uova nel contenitore? quanto tempo le uova?

P.S. te ne manderei un paio di chili di fagiolini :love:  :love:   Love

Iscritto: 31.08.2009
Messaggi:
Punti: 1759

home, non volevo dire che non puoi cucinare il minestrone sotto e i fagiolini sopra, metti solo 100 g di più di acqua, oltre ai fagiolini potresti cuocere anche altro, perfine le uova sode

guarda questo topic

http://www.ricettario-bimby.it/bimby/trucchi-e-consigli/13322/1000astuzi...

mluisa


Iscritto: 05.03.2009
Messaggi:
Punti: 0

Uffi!!!!! allora non posso fare la cottura di più pietanze contemporaneamente come spesso ho visto fare da voi, io non ho ancora ben capito la funzionalità del varoma, di solito lo uso da solo mettendo l'acqua nel boccale e impstando la temperatura varoma ma ero convinta che si potesse sfruttare anche la cottura di qualche cibo e cucinare qualcos'altro nel vassoio Sad

Iscritto: 31.08.2009
Messaggi:
Punti: 1759

devi per forza usare la temperatura Varoma, me ne mandi un pò? li accetto volentieri Big smile

mluisa