3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Torta ricciolina


Stampa:
4

Ingredienti

Torta ricciolina

  • PER LA PASTA FROLLA: 400 g di farina - 140 g zucchero - 200 g di burro - due pizzichi di sale - 2 uova - PER IL RIPIENO: 120 g di mandorle pelate - 100 g di zucchero - 50 g di macedonia candita - 30 g di burro fuso - 1 cucchiaio d'acqua - e altri canditi per guarnire - zucchero a velo Bimby. UTENSILE PARTICOLARE: attrezzo per i passatelli oppure schiacciapatate oppure potete provare con la paletta colabrodo che vagamente assomiglia all’utensile per i passatelli (io non ci ho mai provato però).
  • 6
  • 7
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 21 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 21
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Preparare la PASTAFROLLA con il burro a pezzettoni, però non tutta insieme ma in due volte perché secondo me viene meglio. Quindi metterla in frigo a riposare nel frattempo che prepariamo il ripieno. Per la pastafrolla se ho fretta metto nel boccale tutta insieme, altrimenti se ho tempo metto prima farina sale e zucchero e miscelo a vel 2 poi con lame in movimento aggiungo il burro e lo faccio sbriciolare ed amalgamare bene con la farina poi verso l'uovo e faccio impastare qualche secondo a vel 3/4 e poi qualche secondo a mano, e subito in frigo... il burro non deve liquefarsi altrimenti non viene pastafrolla ma pastamattone.
    Per il RIPIENO, senza lavare il boccale (ma avendo cura di togliere il più possibile i residui di pasta), inserire le mandorle, lo zucchero e polverizzare a vel. progressiva fino a TURBO poi aggiungere il burro fuso e l’acqua. Quindi spatolando unire i 50g canditi.
    Stendere su carta da forno una sfoglia non troppo sottile con metà dell’impasto e mettere pasta e carta tutto nella teglia. Arricciare la pasta sui bordi. Disporre e livellare con un cucchiaio il ripieno. Schiacciate, con l’apposito utensile l’altra metà dell’impasto, ridotto in piccole palline, e ricavatene i passatelli/ricciolini e disponeteli in ordine sparso sopra al ripieno avendo cura di coprirlo completamente. Se non potete fare i passatelli, dovrete stendere la pasta rimanente e ricavarne delle tagliatelle da adagiare sopra il ripieno uniformemente in modo tale che sembrino dei ricciolini. Cuocere in forno preriscaldato a 180° nel ripiano in basso finchè i riccioli non hanno una spetto “cotto”.
    SforNare e, quando è fredda, sforMare sul piatto da portata, spolverizzare di zucchero a velo e poi qualche candito qua e là per dare colore. Spero che vi piaccia, ciao!
10
11

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento