Versione stampabile/pdf
crema di liquore al pistacchio

Stampa:
 
Versione stampabile/pdf
Ricetta non testata
crema di liquore al pistacchio Ricetta non testata
Creato: 12.08.2011 Modificata: 17.12.2012
3

Ingredienti

  • 200 g pistacchi, (non salati)
  • 500 g latte intero, fresco
  • 500 g panna fresca, (crema di latte)
  • 700 g zucchero
  • 150 grammi alcool purissimo 95°
6
10 min
Preparazione 10 min
Cottura nel forno/Cottura
7
8
Ricetta per
 
 Bimby TM 31
9

preparazione della ricetta

1.

Suggerimento di Floriana di Palermo: sbollentare un minuto esatto i pistacchi e quindi di spellarli dopo averli ovviamente scolatii.

Tritare nel coperchio chiuso i pistacchi assieme allo zucchero per 20 sec. vel. 10.

Aggiungere il latte e la panna, 10 min. 90° vel. 3.

Al termine far raffreddare (ci vorranno un paio d'ore circa), poi aggiungere l'alcool e mescolare per un minuto a vel. 3.

Filtrare con un colino e conservare i residui di pistacchio per altre preparazioni, ad esempio per farcire una torta. Se non li utilizzate subito conservare in freezer.

La crema di liquore al pistacchio si conserva in freezer ed è subito pronta da gustare.

Ho fatto vari tentativi e questo è il risultato che si avvicina moltissimo a quella che ho assaggiato in Sicilia. La consistenza è una crema avvolgente e gustata fredda è un ottimo dopo pasto Wink

La dose di alcool si puo' aumentare a proprio gusto ma io vi consiglio di iniziare usando questa dose, per aumentare c'e' sempre tempo; se lo si desidera piu' forte basta miscelare un po' di alcool alla preparazione. 


2.

Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta




3.

Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta


4.

Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta




Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta



5

preparazione della ricetta

1.

Suggerimento di Floriana di Palermo: sbollentare un minuto esatto i pistacchi e quindi di spellarli dopo averli ovviamente scolatii.

Tritare nel coperchio chiuso i pistacchi assieme allo zucchero per 20 sec. vel. 10.

Aggiungere il latte e la panna, 10 min. 90° vel. 3.

Al termine far raffreddare (ci vorranno un paio d'ore circa), poi aggiungere l'alcool e mescolare per un minuto a vel. 3.

Filtrare con un colino e conservare i residui di pistacchio per altre preparazioni, ad esempio per farcire una torta. Se non li utilizzate subito conservare in freezer.

La crema di liquore al pistacchio si conserva in freezer ed è subito pronta da gustare.

Ho fatto vari tentativi e questo è il risultato che si avvicina moltissimo a quella che ho assaggiato in Sicilia. La consistenza è una crema avvolgente e gustata fredda è un ottimo dopo pasto Wink

La dose di alcool si puo' aumentare a proprio gusto ma io vi consiglio di iniziare usando questa dose, per aumentare c'e' sempre tempo; se lo si desidera piu' forte basta miscelare un po' di alcool alla preparazione. 


2.

Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta




3.

Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta


4.

Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta




Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta



10
11
Questa ricetta è stata inserita da un Bimby-utente e quindi non testato da Vorwerk Bimby. Vorwerk Bimby non si assume alcuna responsabilità, in particolare in termini di quantità e di successo. Si prega di osservare le istruzioni per l'applicazione e la sicurezza nel nostro manuale.
Altri Utenti hanno apprezzato anche…
COMMENTI (120)

 solidificato??? Hai provato a mescolarlo? Che tipo di panna hai usato? Non si solidifica, l'ho fatto tante volte ed è sempre rimasto cremoso.

ho bisogno di un consiglio!!!aiuto!!!! 

ho fatto questa ricetta ma il liquore mi si è solidificato!!!! avevo programmato di regalare le bottigline ma non so come fare.. avete qualche idea????

Grazie a te Smile


L'ho appena rifatto e sono proprio sbadata perchè effettivamente avrei potuto pesarlo. Ad occhio ti dico poco piu' di un litro Wink


 

5
5

Questa ricetta é splendida! Se volessi prepararla,sapresti indicarmi la quantità a fine preparazione? Mi piacerebbe preparare delle bottigliette ma non so come regolarmi...grazie!

simoss

Assolutamente NO e mi raccomando di usare la panna fresca (quella che trovi al banco frigo) e non quella x dolci da montare Wink

La panna si mette montata?

Mary

5
5

 fatto l'altro ieri. Ieri sera l'abbiamo gustato freddo di freezer, è buonissimo! 5 stelline. ciao

 

:)                Smile :) Smile :)      

Deve esserci stato un problema ricaricando le vecchie ricette in questa nuova piattaforma. 

Vado subito a reinserirla, la quantità è 150 gr di alcool purissimo 95*.

 

scusami ...non trovo scritto  la quantità di alcool,,,me la puoi indicare  ???grazie:)

Complimenti! L'ho fatto, ed è veramente buono. Grazie

 

wlapappa ha scritto:
Non ti devi scusare, e' giusto esprimere il proprio parere. A questo punto direi che e' un problema di gusti personali perche' se leggi i commenti di chi l'ha provato sono tutti positivi. La crema di liquore ha un gusto molto piu' delicato rispetto al liquore tradizionale e sicuramente i gusti di latte e panna si sentono. Quello che mi lascia perplessa e' che non sentiate anche il gusto del pistacchio Puzzled Io a Natale ne ho dovuti preparare parecchi su richiesta di amici che l'avevano assaggiato! Wink

Sì, credo anch'io si tratti di gusti personali, infatti non volevo screditare minimamente la ricetta ma esprimere solo il mio parere. Grazie per aver capito e alla prox. Wink . Smile

Adanna

Non ti devi scusare, e' giusto esprimere il proprio parere.
A questo punto direi che e' un problema di gusti personali perche' se leggi i commenti di chi l'ha provato sono tutti positivi. La crema di liquore ha un gusto molto piu' delicato rispetto al liquore tradizionale e sicuramente i gusti di latte e panna si sentono. Quello che mi lascia perplessa e' che non sentiate anche il gusto del pistacchio Puzzled
Io a Natale ne ho dovuti preparare parecchi su richiesta di amici che l'avevano assaggiato! Wink

wlapappa ha scritto:

rosci57 ha scritto:

Durante le festività natalizie ho provato la tua ricetta. Ho seguito tutto alla lettera, ma il risultato non è stato molto soddisfacente. Il gusto più forte è quello del latte.

Avrò sbagliato qualcosa????Sad(

Secondo me dipende dalla qualità dei pistacchi.

Scusate se mi permetto di intervenire, ma ho avuto anche io il problema di Rosci (l'ho segnalato, infatti,giorni fa) ... non credo dipenda dalla qualità dei pistacchi. Non so quali ha usato Rosci, ma i miei erano proprio i pistacchi di Bronte ... eppure, come già ho scritto, il gusto predominante è quello del latte. Il gusto del pistacchio non si sente per niente. Scusate ancora, Smile .

Adanna

rosci57 ha scritto:

Durante le festività natalizie ho provato la tua ricetta. Ho seguito tutto alla lettera, ma il risultato non è stato molto soddisfacente. Il gusto più forte è quello del latte.

Avrò sbagliato qualcosa????Sad(

Secondo me dipende dalla qualità dei pistacchi.

dolceglo ha scritto:

Io vorrei tanto provare qsta ricetta.. ma dove posso trovarli i pistacchi non salati????? 

Li trovi al supermercato nel reparto dei preparati per dolci

Durante le festività natalizie ho provato la tua ricetta. Ho seguito tutto alla lettera, ma il risultato non è stato molto soddisfacente. Il gusto più forte è quello del latte.

Avrò sbagliato qualcosa????Sad(

rosci

Io vorrei tanto provare qsta ricetta.. ma dove posso trovarli i pistacchi non salati????? 

♥ coperchio chiuso

 

 

Ecco qui stasera l'ho preparato di nuovo, a Davide è piaciuto così tanto che ha sgusciato i pistacchi e dopo che li ho scottati mi ha pure aiutato a spellarli Shock  !!!!!!  Ho aumentato un po' e dosi perche avevo 600 g di panna e volevo usarla tutta così ho aumentato in proporzione tutti gli altri ingredienti  e ne sono venuti quasi 2 l che meraviglia!!!! Mi hanno fatto mille complimenti per questa crema e io li giro a te !!!!  Love Grazie Cinzia

P.S. le bottiglie non sono belle come la tua ma l'importante è il contenuto

Sara

Ho preparato il tuo liquore qualche giorno fa ... ... è normale che ancora oggi il gusto predominante sia quello del latte??? Eppure ho usato i veri pistacchi di Bronte ... ... ... Peccato! Il loro sapore è quasi del tutto inesistente. Sad(

Adanna

sara70 ha scritto:

Cinzia scusa volevo chiederti non è che questo liquore lo posso conservare in frigorifero perchè ho visto che in freezer diventa quasi gelato!!!  Smile


Si', certo Wink
Freddo di freezer forse lo si gusta di piu' d'estate Big smile

sara70 ha scritto:

Cinzia scusa volevo chiederti non è che questo liquore lo posso conservare in frigorifero perchè ho visto che in freezer diventa quasi gelato!!!  Smile


Si', certo Wink
Freddo di freezer forse lo si gusta di piu' d'estate Big smile

Cinzia scusa volevo chiederti non è che questo liquore lo posso conservare in frigorifero perchè ho visto che in freezer diventa quasi gelato!!!  Smile

Sara

Mi fa molto piacere Sara

Penso che ne faro' qualche bottiglietta anche io da regalare a Natale

Aspetto la ricetta della torta con i pistacchi 

Cinzia Cinzia oggi ho fatto questa crema ...che dire......STREPITOSO!!!!!!!  Tongue il fatto che poi non sia troppo forte me lo fa apprezzare ancora di più !!!!!

Con i pistacchi rimasti ho fatto una torta, ora è nel forno e si sente un preofumino, se poi è buona inserisco la ricetta!!! Wink

Grazie per questa ricetta !!!! Dopo Natale anche i miei amici ti adoreranno!!!!!! Big smile

 

 

Sara

Grazie Floriana, non sai che piacere ricevere i complimenti da una Palermitana!!! Smile

E' grazie alla tua isola se ho provato a fare questo liquore che ho assaggiato quest'estate a Capo Calavà Love

Per quanto riguarda i pistacchi ti ringrazio del suggerimento che aggiungero' nella ricetta.

Noi milanesi siamo troppo viziati; i pistacchi di Bronte ci arrivano già spellati e nella confezione ;-)  Big smile

Ciao Wlapappa, sono una nuova iscritta e questa tua splendida ricetta è stata la prima k ho provato fra quelle di questo fantastico forum. E' una ricetta a dir poco sublime nonchè perfetta, i miei complimentissimi. Io l'ho eseguita esattamente come riportata da te anche se l' unica cosa che ho fatto in più è stata quella di sbollentare un minuto esatto i pistacchi e quindi di spellarli dopo averli ovviamente scolati. Si perde un pò più di tempo, ma il risultato è ottimo perchè il colore è di un bellissimo verde deciso, il sapore è  pistacchioso autentico e, inoltre, garantisce una buona "pulitira" dei pistacchi che come sai nn sono esattamente conservati in condizioni igieniche  ad hoc ( mi riferisco a quelli sfusi  usati da me che essendo siciliana ho usato rigorosamente quelli di Bronte).  Ancora complimenti anche da tutti i miei membri familiari. Sei genialissima! Ciao da Floriana da Palermo. 

 

 

 

Ciao Wlapappa, sono una nuova iscritta e questa tua splendida ricetta è stata la prima k ho provato fra quelle di questo fantastico forum. E' una ricetta a dir poco sublime nonchè perfetta, i miei complimentissimi. Io l'ho eseguita esattamente come riportata da te anche se l' unica cosa che ho fatto in più è stata quella di sbollentare un minuto esatto i pistacchi e quindi di spellarli dopo averli ovviamente scolati. Si perde un pò più di tempo, ma il risultato è ottimo perchè il colore è di un bellissimo verde deciso, il sapore è  pistacchioso autentico e, inoltre, garantisce una buona "pulitira" dei pistacchi che come sai nn sono esattamente conservati in condizioni igieniche  ad hoc ( mi riferisco a quelli sfusi  usati da me che essendo siciliana ho usato rigorosamente quelli di Bronte).  Ancora complimenti anche da tutti i miei membri familiari. Sei genialissima! Ciao da Floriana da Palermo. 

 

 

 

mariateresa.81 ha scritto:

Ciao wlapappa ho fatto ieri questo liquore ma il mio maritino dice che lo assaggerà solo stasera perchè lo vuole provare ben freddo...speriamo bene!senti ma con i pistacchi rimasti che posso fare??? dammi tu un suggerimento!!ciao e grazie

 

Scusa il ritardo Maria Teresa (grazie Simo ;-)  ), un suggerimento potrebbe essere questa mia torta http://www.ricettario-bimby.it/ricetta/10854/torta-di-carote-e-pistacchi...

anzichè il limoncello puoi usare questo liquore e i residui di pistacchio li metti sopra, mescolati al cioccolato e liquore Wink

mariateresa.81 ha scritto:

Il maritino ha gradito TANTISSIMISSIMO...complimenti!!!!

Siccome Cinzia non è disponibile al momento, mi permetto... puoi usare i residui per farcire una torta come lei stessa suggerisce... ti riporto il rigo della ricetta in cui ne parla....

"Filtrare con un colino e conservare i residui di pistacchio per altre preparazioni, ad esempio per farcire una torta. Se non li utilizzate subito conservare in freezer."

La Simo Pestifera, tigrella, occhi di gatto, moglie del raptor, modenese di adozione, che si riconosce in Lady Oscar, ma sempre e comunque Bolognese, e che ha sempre un milione di cose da fare!!!!!!!

Il maritino ha gradito TANTISSIMISSIMO...complimenti!!!!

Maria Teresa e la "monelleria" Rachele

Ciao wlapappa ho fatto ieri questo liquore ma il mio maritino dice che lo assaggerà solo stasera perchè lo vuole provare ben freddo...speriamo bene!senti ma con i pistacchi rimasti che posso fare??? dammi tu un suggerimento!!ciao e grazie

 

Maria Teresa e la "monelleria" Rachele

Ancora grazie ragazze, grazie a tutte  

Grande Cinzia!!! Smile

Rory

Complimenti Cinzia......questa me l'ero già salvata e la proverò al più  presto!!!!Party

laura

 

Complimenti per la prima pagina. Party

Adanna

Ciao Cinzia, i pistacchi che utilizzi sono quelli con il guscetto semi aperto e che vendono sciolti al supermercato?

Bellissimo e sicuramente gustosissimo liquore ... e complimenti per la prima pagina!

Sembra proprio buono...mi fa venire in mente le serate in casa in compagnia di amici e parenti tipiche della stagione fredda. Bravissima.....come sempre.Cooking

ammila

Tongue Bellissima 1° pagina!!!!!

Party :party: Party Complimenti per la 1^ pagina!!!

evviva wlapappa! Complimenti, è una ricetta squisitissima!

francesca

Complimenti per la 1° pagina Cinzia......te la meriti tutta!!!!!!  Wink

iaia50 ha scritto:

wlapappa, io qui riesco a trovare solo degli anonimi pistacchi in bustina molto piccola, per intenderci tipo pinoli.

Poi vanno sbollentati e spellati, quelli di Bronte non so neppure che faccia hanno, sono già senza la pellicina o procedi allo spellamento??

Attendo coordinate il più precise possibile, poi andrò alla ricerca, semmai faccio un saltino a Bronte, sotto casa!!! Big smile

Iaia, tu sei la raffinatezza fatta in persona! Io no quindi ho usato i pistacchi senza spellarli

Se non vai a fare una passeggitata a Bronte  usa tranquillamente quelli anonimi

luisa2 ha scritto:

con questo clima, un "cicchettino" ci vuole e questo è buonissimo, WWWWWW la nostra regina del giorno Smile

Hai proprio ragione Luisa, è arrivato il freddo!!! E allora scaldiamoci con un cicchetto

con questo clima, un "cicchettino" ci vuole e questo è buonissimo, WWWWWW la nostra regina del giorno Smile

mluisa


Love :love: :love W la nostra Wlapina.... :bigsmile:regina del giorno...complimenti...per il tuo liquorino.... Tongue :p Tongue :p Tongue

BooBoo....orsetta .speranzosa...... perennemente alla ricerca di cestini a km 0, possibilmente in paglia non geneticamente modificata

Brindiamo alla nostra regina del giorno!!!!! Party :party:

Sara

wlapappa, io qui riesco a trovare solo degli anonimi pistacchi in bustina molto piccola, per intenderci tipo pinoli.

Poi vanno sbollentati e spellati, quelli di Bronte non so neppure che faccia hanno, sono già senza la pellicina o procedi allo spellamento??

Attendo coordinate il più precise possibile, poi andrò alla ricerca, semmai faccio un saltino a Bronte, sotto casa!!! Big smile

iaia

mi sento confusa come un camaleonte in una vasca di Smarties........ ma da qualche anno non mi porto il bimby in vacanza. 

5
5

Evviva mamma Cin, ancora una volta in prima pagina!!!Love

---------------------------  

coperchio chiuso do it better!

FAN ha scritto:

Eccoti in prima pagina con questa bella ricetta, complimenti!

Voglio preparare questo liquore da regalare a Natale, spero solo di riuscire a trovare i pistacchi, quelli di Bronte sono i più buoni, peccato che ho finito quelli che ho portato l'anno scorso dalla Sicilia e proprio da Bronte.

Anna, io i pistacchi di Bronte li trovo al supermercato a Milano. Se proprio non li trovi te li porto io a Novembre, sono solo un po' cari!

Se devi prepararlo da regalare a Natale, ti consiglio di non prepararlo tanto tempo prima perchè contenendo latte e panna va conservato in frigorifero  

Grazie a tutte ragazze, siete sempre molto affettuose

first page
previous page 1 2 3 next page
last page