Forum Ricetta yogurt: un grosso passo indietro? Come risolvere?


Edited by: PalmiraL il 20-04-2020 15:41

12 risposte | Ultimo messaggio

Ciao e benvenuta :smile: Io uso i vasetti che avevo della yogurtiera che utilizzavo in precedenza. Ma su internet li trovi in molti siti a prezzi economici.


Ciao!! Sono nuova qui (ma solo qui :)) e vorrei fare lo yogurt ma non riesco a trovare dove comprare i vasetti giusti da mettere nel varoma(maledetto aggiornamento :sad: ) qualcuno può indicarmi dove li ha presi?? Grazie mille


Ciao!
Abbiamo perorato questa causa a più voci: ci faranno sapere!!!
Grazie per la tua segnalazione.. Mi hai fatto venire voglia di fare lo yogurt Bigsmile

Chiara, tonda modenese trapiantata a Padova Smile


Grazie a tutte per le risposte.
Lo yogurt con il TM5 è sempre stato perfetto e mi sono abituata a quel gusto.
@aciredeF Le ricette automatiche devono essere specifiche. Nel caso dello yogurt perchè le lame dopo pochi minuti devono fermarsi. Facendo la ricetta "manualmente" non è possibile settare il blocco delle lame dopo pochi minuti.

@chya72 la ricetta che facevo è quella standard precaricata sul TM5 sotto ricette automatiche. Dovrebbe esserci su Cookidoo anche perchè, essendo automatica, non è replicabile manualmente.

@lauradiflorio è un'alternativa. indagherò la ricetta che mi consigli. Grazie

In ogni caso la vecchia ricetta era enormemente più comoda e con un ottimo risultato. Da anni mangio solo lo yogurt bimby e nelle ultime settimane ho ricominciato a comprarlo. Credo che si dovrebbe dare la possibilità di scaricare sul bimby nuovo anche la vecchia ricetta e far scegliere al cliente cosa usare. Capisco che si voglia spingere la modalità fermentazione ma non sempre il nuovo è migliore.


ciao. Io faccio 2 volte la settimana lo yogurt con la ricetta che prevede la fermentazione e ti assicuro che viene perfetto. Denso al punto giusto e ottimo senza aggiungerci nemmeno un grammo di zucchero. La prima volta ho usato uno yogurt comprato ma le volte successive, per rifarlo, ne ho usato uno prodotto da me, con un risultato nuovamente perfetto. Per farlo uso dei vasetti adatti, comprati insieme ad una yogurtiera anni fa.. però viene bene anche con i vasetti degli omogeneizzati, anche se così si ottiene un formato più piccolo. Il mio consiglio è di riprovarci, magari impostandolo prima di andare a dormire in modo da non avere il Bimby impegnato per tutto il giorno e così avrai anche un risparmio energetico, se la tua tariffa lo prevede. E quando avra finito lascialo riposare per 2 ore prima di metterlo in frigo. Inoltre t basterà solo sciacquare il varoma perché effettivamente non si sporca, ma si bagna leggermente per la condensa.. idem il boccale..con acqua e limone basterà metterlo in modalità pulizia e poi sciacquarlo.


Buonasera, con la modalità fertazione in realtà non c'è un maggiore assorbimento di energia poiché in 10 ore il costo è di 0,08 cent. In vasetto inoltre vi è una minore miscelazione dello yogurt e come conseguenza rimarrà più compatto rispetto alla preparazione nel boccale


Ciao, premesso che puoi tranquillamente fare la ricetta di TM5 se la preferisci perchè TM6 puó eseguire anche tutte le ricette di TM5, in realtà ti invito a ritentare perchè lo yogurt di TM6 è speciale. Temo sia andato storto qualcosa nello specifico nella tua ricetta. Hai provato più volte o solo una volta? Io al posto tuo proverei scegliendo un altro tipo di yogurt di partenza o con i fermenti direttamente.
Le lame durante le 10 ore di fermentazione di TM6 non girano sempre. Si fermeranno, se ti soffermi un attimo e aspetti li vicino le sentirai fermarsi. Girano solo ogni tanto ma davvero poco, quindi niente 'super' usura del motore stai tranquilla.
Per il lavaggio non serve che tu li metta tutti quanti in lavastoviglie. Il Varoma basterà sciacquarlo e per il boccale utilizzando la funzione pulizia si auto pulirà da solo, e poi basterà solo sciacquarlo anche lui!

Infine, se la prova con un altroctipo di yogurt non ti soddisfa, ricorda che la tua incaricata è sempre a tua disposizione per una consulenza. Potete provare a farlo assieme, e scoprirai che magari c'è un dettaglio che sfugge ma che fa la differenza.

Sperando di esserti state di aiuto... se serve altro siamo qui!

ciaoooooo


Ciao, premesso che puoi tranquillamente fare la ricetta di TM5 se la preferisci perchè TM6 puó eseguire anche tutte le ricette di TM5, in realtà ti invito a ritentare perchè lo yogurt di TM6 è speciale. Temo sia andato storto qualcosa nello specifico nella tua ricetta. Hai provato più volte o solo una volta? Io al posto tuo proverei scegliendo un altro tipo di yogurt di partenza o con i fermenti direttamente.
Le lame durante le 10 ore di fermentazione di TM6 non girano sempre. Si fermeranno, se ti soffermi un attimo e aspetti li vicino le sentirai fermarsi. Girano solo ogni tanto ma davvero poco, quindi niente 'super' usura del motore stai tranquilla.
Per il lavaggio non serve che tu li metta tutti quanti in lavastoviglie. Il Varoma basterà sciacquarlo e per il boccale utilizzando la funzione pulizia si auto pulirà da solo, e poi basterà solo sciacquarlo anche lui!

Infine, se la prova con un altroctipo di yogurt non ti soddisfa, ricorda che la tua incaricata è sempre a tua disposizione per una consulenza. Potete provare a farlo assieme, e scoprirai che magari c'è un dettaglio che sfugge ma che fa la differenza.

Sperando di esserti state di aiuto... se serve altro siamo qui!

ciaoooooo


Ciao!
Premetto che non avevo mai preparato lo yogurt nel Bimby con il TM31 quindi non ho termini di paragone.Quando sono passata al tm6 inizialmente seguivo anche io la ricetta che hai indicato e il procedimento un po' macchinoso era ricompensato dal risultato,quindi almeno una volta alla settimana mi preparavo il mio yogurt. Se può servirti da poco sto seguendo la ricetta dello yogurt al latte condensato (il latte condensato lo preparo velocemente nel Bimby una volta ogni 15-20 giorni e lo conservo in frigo senza problemi,per poterlo riutilizzare in diverse preparazioni di yogurt) e il procedimento è molto più snello,io salto anche il passaggio finale perché secondo me è sufficientemente denso da non necessitare di essere filtrato. Ho provato la stessa ricetta senza latte condensato,riducendo la quantità di latte di 200 gr,ed è venuta comunque buona per i miei gusti!

laura

 


Ciao!
Non ho ancora provato a fare lo yogurt..
La ricetta che ti veniva bene col Tm5 non c'è su cookidoo?
Io sono molto molto ignorante in fatto di yogurt ma magari la ricetta nuova per Tm6 punta su un risultato diverso, magari più denso? Non saprei..
Di solito se hanno rielaborato le ricette da Tm21/31/5 per il nuovo Tm6 è per migliorarle sfruttandone le nuove funzioni e potenzialità..
Cmq ottima segnalazione: potrebbe essere scappato qualcosa Wink

Chiara, tonda modenese trapiantata a Padova Smile


Ciao a tutti,
ho comprato da poco il nuovo TM6 provenendo dal precedente TM5.
Una delle ricette che più spesso facevo era lo yogurt ma con gran dispiacere ho scoperto che nel tm6 questa preparazione ha subito un grosso passo indietro.
Nel TM5 era semplice: si mettevano gli ingredienti nel boccale (latte, un vasetto di yogurt e poco altro di opzionale) e si faceva partire la ricetta ( 3-4 minuti con lame in funzione poi tutto fermo e temperatura mantenuta a 37 gradi per 8 ore).

Nel TM6 la procedura si complica notevolmente: boccale per miscelare latte e starter, poi si riempiono i vasetti ( con tm5 facevo un solo contenitore grande), poi acqua e limone nel boccale ( lavato perchè appena sporcato con lo yogurt). In seguito, attesa di 10 ore, con lame in movimento e 70 gradi, con sicura maggiore usura del motore e maggiore consumo energetico.

Inoltre, nel confronto con il risultato del tm5, lo yogurt del TM6 è peggiore, quasi scadente, rimanendo molto liquido. E ogni volta la lavastoviglie di riempie con i pezzi del boccale e del varoma mentre prima solo il boccale, molto più compatto.

La situazione può essere risolta con un aggiornamento o una ricetta diversa che sia uguale a quella del tm5? Inutile dire che, facendo molto yogurt, sono delusa e non avrei comprato il nuovo modello sapendolo.