Forum Il pranzo di Natale!



6 risposte | Ultimo messaggio

TEAM... va bene che parlate di vini.. ma le foto che pubblicate sono troppo invitanti.. perche' non mettere le ricette delle foto che pubblicate di volta in volta.. prometto che abbinero' i vini indicati anche se son astemia eheheheheh pensateci TEAM, pensateci...

Graff


Team Bimby ha scritto:

Smile Caspita che elenco!!!

Ci fa venire fame (e voglia di prendere un aereo in direzione della vostra bella isola!)

 

 

 

.. Siamo molto ospitali.... Vi aspettiamo volentieri.... Wink

Magat


Smile Caspita che elenco!!!

Ci fa venire fame (e voglia di prendere un aereo in direzione della vostra bella isola!)

 

 

 


Buongiorno team.... Qui in Sardegna i pranzi e cene natalizie vanno sul tradizionale.... Antipasti di formaggi e salumi accompagnati da un brut di tornato...e per quanto riguarda le carni...maialino allo spiedo.... Agnello... E via così.... Per questi piatti abbiamo il nostro CANNONAU... Bello corposo.... Per i  dolci sardi pardulas... Pan'e Saba... Pistoccus... Pabassinos... Ecc. abbiamo la Malvasia.... l'anghelu Ruiu.... Il moscato..... Insomma ... Caro team... Non ci facciamo mancare niente...

Magat


Cosa state pensando di preparare di buono per il pranzo di Natale? Raccontateci i vostri preparativi, noi vi diamo qualche idea sui vini da portare a tavola  Smile

Potremmo partire da un antipasto a base di bignè salati, farciti con una crema di formaggio tartufata che possiamo abbinare a delle bollicine della Franciacorta a base di Pinot Nero. In questo modo avremo l’effervescenza che pulisce la bocca e l’acidità che dà freschezza.

8634

Proseguiamo con un primo piatto a base di carciofi con i quali stappiamo un vino del Lazio, regione che ci dà questo ortaggio. Scegliamo il Frascati Riserva, dai profumi delicati e sapido in bocca. È un vino morbido che possiamo definire vellutato.

8632

Per il secondo a base di carne, da guarnire e accompagnare ad un frutto tipico delle feste, il melograno, vi proponiamo un Pinot Nero, vino elegante, fruttato al naso e sapido in bocca.Concludiamo con un dolce goloso, farcito che si addice ai festeggiamenti, una Charlotte per esempio con crema ai maroni per il quale scegliamo il passito Falanghina del Sannio, dal colore intenso e dal sapore alcolico e dolce.

8633

Se vi manca ancora qualche idea per Natale ecco le proposte della Community: http://www.ricettario-bimby.it/search/tmrc_solr_recipe/Natale?rows=&solrsort=&filters=type%3Arecipes

Estratto dalla Rivista “Noi…Voi…Bimby” Edizioni Vorwerk Contempora

Fonti: aisitalia.it, fisarmilano.org, enoteca-italiana.it, vinievino.com