3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Pasta con Crema di Patate e Speck


Stampa:
4

Ingredienti

4 porzione/porzioni

Per la pasta

  • 350gr di pasta corta (tipo tortiglioni, rigatoni, penne ecc.)
  • 200gr di brodo ristretto (o 200gr acqua bollente + un cucchiaino raso di dado Bimby)
  • 250gr di patate
  • 80gr di speck in una sola fetta
  • 30gr di olio e.v.o.
  • 100gr di cipolla
  • sale se necessario
5

Preparazione della ricetta

    Preparazione
  1. Ridurre a cubettini le patate e lo speck.

     

    Inserire nel boccale la cipolla e sminuzzare 5 secondi Vel 7, quindi versare l'olio e unire lo speck, quindi far cuocere 4 minuti 100° Vel Gentle stir settingCounter-clockwise operation.

    Unire le patata, salare se necessario, e mescolare spesso e far insaporire 5 minuti 100° Vel Gentle stir settingCounter-clockwise operation.

     

    Aggiungere il brodo e far cuocere 10 minuti 100° Vel Gentle stir settingCounter-clockwise operation. Deve diventare una crema, se risultasse troppo brodosa far andare 2 minuti Varoma Vel Gentle stir settingCounter-clockwise operation.

     

    Intanto cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolarla al dente e mescolarla con la crema preparata. Servire la pasta con crema di patate e speck caldissima! SLURP!

10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Nella foto ci sono le fettuccine, ma non è stata una buona scelta (più che altro dettata dal fatto che ne avevo una marea da smaltire). E' un sughetto abbastanza asciutto, quindi va benissimo con la pasta corta, con la pasta lunga c'è bisogno di un sughetto più sciolto, affinché raggiunga i vari angoli, altrimenti la pasta lunga si incolla.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento