3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Risotto allo zafferano con asparagi e pesce spada


Stampa:
4

Ingredienti

4 porzione/porzioni

Risotto allo zafferano con asparagi e pesce spada

  • 1 scalogno
  • 320 grammi di riso Carnaroli
  • 200 grammi di asparagi
  • 200 grammi di pesce spada
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 30 grammi di olio extravergine di oliva
  • 20 grammi di burro
  • 1 bustina di zafferano
  • 750 grammi di acqua
  • 1 cucchiaio di dado Bimby vegetale
5

Preparazione della ricetta

    Procedimento:
  1. 1. Gli ingredienti. Eliminare la parte dura e legnosa degli asparagi. Il resto tagliarlo a fettine lasciando da parte le punte. Tagliare a cubetti piccoli lo spada. Mettere nel Closed lid lo scalogno, tritare per 5 sec vel 5, riunire sul fondo con la spatola. Versare l'olio e soffriggere per 3 min 120° vel 1. Aggiungere il riso e farlo tostare per 2 min 100° Counter-clockwise operationGentle stir setting. Versare il vino e far sfumare per 1 min 120° Counter-clockwise operationGentle stir setting. Aggiungere le fettine degli asparagi, l'acqua, il dado bimby e cuocere per 12 min 100° Counter-clockwise operationGentle stir setting. A 5 min dalla fine mettere le punte degli asparagi e lo spada a cubetti. Ad un minuto dalla fine aggiungere lo zafferano e il burro a mantecare. Servire subito appena finita la cottura.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Un risotto semplice ma al tempo stesso gustoso ed elegante. Si può sostituire il pesce spada con la stessa quantità di tonno fresco. Da accompagnare con un freddissimo prosecco.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento