3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

panini veloci


Stampa:
4

Ingredienti

15 pezzo/pezzi

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di farina manitoba
  • metà bustina di lievito, disidratato M.F.
  • 100 gr di latte
  • 150 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 6
    35min
    Preparazione 5min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    Preparazione
  • 8
    • Appliance Bimby ® TM 31 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 31
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Mettere nel boccale acqua, latte, zucchero e lievito 1 minuto e 30 sec. a 37° vel2.

    Unire le farine e sopra di esse il sale, impastare a vel. Dough mode per 3 minuti.Se l'impasto è troppo appiccicoso aggiungere altra farina.

    Togliere dal Closed lid e porre a lievitare nel forno spento per almeno un'ora.  Prendere l'impasto lievitato, sgonfiarlo e formare tante palline ( da 30-40 gr l'una).

    Porre sulla leccarda coperta di carta forno e far ancora lievitare una mezz'ora coprendo i panini con un canovaccio umido. Prima di infornarli si possono spennellare di latte.

    Cuocere in forno ben caldo fino a doratura (200° per i primi 10 minuti e poi 180° per 15-20 minuti nel mio forno.)

    Porre a raffreddare su una gratella.

     

    RISULTATO TEST Team Bimby: //www.ricettario-bimby.it/ricetta/23730/panini-veloci.html

10
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Grazie a Simo di aver

    Creato da bellau il 15. maggio 2011 - 16:24.

    Grazie a Simo di aver risposto al posto mio... non avevo più pensato ai possibili commenti alla ricetta! Confermo: anche io uso il lievito M.F. che va benissimo...

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao Simo, sei stata

    Creato da issima78 il 3. maggio 2011 - 14:40.

    Ciao Simo,

    sei stata chiarissima, non avevo nemmeno notato il passo della lievitazione.

    Grazie tante.

    Mara


    Issima78

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • simona.valter@tele2.it ha

    Creato da La Simo Pestifera il 3. maggio 2011 - 12:41.

    simona.valter@tele2.it

    issima78

    Ciao carissima,

    ho una domanda per te o per chi mi vorrà rispondere.

    Per lievito disidratato s'intende il lievito istantaneo? Cioè l'impasto va infornato direttamente senza previa lievitazione?

    Grazie in anticipo.

    Mara

    Ciao Issima, ti rispondo io sperando che bellau non si offenda.

    Allora, l'impasto deve lievitare, se leggi nella ricetta è ben specificato:

    Togliere dal e porre a lievitare nel forno spento per almeno un'ora.  Prendere l'impasto lievitato, sgonfiarlo e formare tante palline ( da 30-40 gr l'una). Porre sulla leccarda coperta di carta forno e far ancora lievitare una mezz'ora coprendo i panini con un canovaccio umido.."

     Il lievito di birra disidratato NON è lievito per torte salata istantaneo, è un lievito di birra cui è stata tolra l'acqua in pratica, e si comporta come tale. Quindi, prevede lievitazione e riposo. E' il Mastro... F....io degli angioletti tanto noti come marca (qui non si possono riportare pubblicità). Spero di averti aiutato. ciaoooo


    La Simo Pestifera, tigrella, occhi di gatto, moglie del raptor, modenese di adozione, che si riconosce in Lady Oscar, ma sempre e comunque Bolognese, e che ha sempre un milione di cose da fare!!!!!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • issima78 ha scritto: Ciao

    Creato da La Simo Pestifera il 3. maggio 2011 - 12:40.

    issima78

    Ciao carissima,

    ho una domanda per te o per chi mi vorrà rispondere.

    Per lievito disidratato s'intende il lievito istantaneo? Cioè l'impasto va infornato direttamente senza previa lievitazione?

    Grazie in anticipo.

    Mara

    Ciao Issima, ti rispondo io sperando che bellau non si offenda.

    Allora, l'impasto deve lievitare, se leggi nella ricetta è ben specificato. Il lievito di birra disidratato NON è lievito per torte salata istantaneo, è un lievito di birra cui è stata tolra l'acqua in pratica, e si comporta come tale. Quindi, prevede lievitazione e riposo. E' il Mastro... F....io degli angioletti tanto noti come marca (qui non si possono riportare pubblicità). Spero di averti aiutato. ciaoooo


    La Simo Pestifera, tigrella, occhi di gatto, moglie del raptor, modenese di adozione, che si riconosce in Lady Oscar, ma sempre e comunque Bolognese, e che ha sempre un milione di cose da fare!!!!!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao carissima, ho una

    Creato da issima78 il 3. maggio 2011 - 12:16.

    Ciao carissima,

    ho una domanda per te o per chi mi vorrà rispondere.

    Per lievito disidratato s'intende il lievito istantaneo? Cioè l'impasto va infornato direttamente senza previa lievitazione?

    Grazie in anticipo.

    Mara


    Issima78

    Accedi o registrati per inviare commenti