3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
  • thumbnail image 3
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Piadine al latte di riso


Stampa:
4

Ingredienti

8 pezzo/pezzi

Piadina al latte di riso

Ingredienti

  • 400 g farina tipo 2
  • 100 g farina integrale di grano duro
  • 250 g latte di riso autoprodotto
  • 1 cucchiaino Sale marino integrale
  • la punta di cucch.no di bicarbonato di sodio
  • 30 g olio d'oliva

Latte di riso

  • 40 g riso integrale
  • 550 g acqua minerale naturale
  • 6
    15min
    Preparazione 15min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    Preparazione
  • 8
    • Appliance Bimby ® TM 5 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 5
      Tenere presente che il boccale del modello TM5 ha una capienza superiore rispetto al TM31 (capacità di 2,2 litri invece di 2,0 litri del TM 31). Per motivi di sicurezza le ricette per Bimby TM5 non possono essere realizzate con un Bimby TM31 senza adeguare le quantità. Rischio di ustioni a causa di schizzi di liquidi caldi: Non superare la capacità massima e rispettare le tacche del livello di riempimento del boccale!
  • 9
5

Preparazione della ricetta

    Piadine
  1. Scaldare il latte di riso nel boccale 5 min/40°/vel1
    Unire l'olio e mescolare 20 sec/vel.2
    Inserire il sale,le farine e il bicarbonato e impastare 2 min/vel spiga
    Pesare l'impasto e formare palline di circa 80/100 g.
    Stendere ogni pallina col matterello dando la forma tonda. Spessore a piacere.
    Cuocere sulla piastra di ghisa per piadine circa 1minuto per lato
    Servire calde

    Latte di riso (da preparare precedentemente):

    Inserire il riso integrale nel boccale e polverizzare: 1min./vel.10;
    Aggiungere 300 g. di acqua minerale naturale, presa dal totale e cuocere:15 min/100°/vel.1,5;
    Al termine, versare i restanti 250 g di acqua e mescolare: 1,30 min/vel.8.
    Travasare il latte in bottiglie di vetro e lasciar raffreddare.

    Conservare in frigo per 3/5giorni.
10
11

Consiglio

Le piadine si possono pre-cuocere qualche secondo per lato, farle raffreddare,impilarle separandole con un piccolo pezzo di carta da forno, inserirle in un sacchetto per alimenti,chiuso, e congelarle.
Al bisogno, terminare la cottura sulla piastra senza scongelarle.

Il bicarbonato di sodio conferisce all'impasto il colore giallognolo, tipico della piadina tradizionale romagnola.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Erika Piccini: grazie! Leggo che sei una...

    Creato da piccolina mobbidina il 12. aprile 2019 - 12:12.

    Erika Piccini: grazie! Leggo che sei una nutrizionista.mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi dal punto di vista nutrizionale (parere positivo o negativo.....non c'e' problema)Wink

    Lucia

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Complimenti per la prima pagina!

    Creato da Erika Piccini il 12. aprile 2019 - 11:17.

    Complimenti per la prima pagina! Wink

    Dietista e Nutrizionista Erika Piccini

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • GrappaJulia:grazie mille!

    Creato da piccolina mobbidina il 12. aprile 2019 - 10:32.

    GrappaJulia:grazie mille!Glasses

    Lucia

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Complimenti per la prima pagina!...

    Creato da GrappaJulia il 12. aprile 2019 - 09:58.

    Complimenti per la prima pagina!

    Julia

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • bebabimby:GRAZIE....gentilissima

    Creato da piccolina mobbidina il 12. aprile 2019 - 09:44.

    bebabimby:GRAZIE....gentilissimaSmile

    Lucia

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Complimenti per la prima pagina.

    Creato da bebabimby il 12. aprile 2019 - 09:26.

    Complimenti per la prima pagina.

    BebaBimby Wink

    Accedi o registrati per inviare commenti