3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Linguine al nero di seppia


Stampa:
4

Ingredienti

3 persona/persone

Per il sugo

  • 200 grammi di gamberetti freschi
  • 300 grammi di seppia con le vescichette del nero
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 scalogno
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 cucchiaino di dado Bimby
  • 50 grammi di olio evo
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. vino bianco secco
  • 300 grammi di linguine
5

Preparazione della ricetta

    Linguine al nero di seppia
  1. Lavare e pulire bene i gamberetti;

    Lavare la seppia,tagliarla a striscioline e separarla dalle vescichette del nero;

    Nel boccale inserire il prezzemolo lavato e asciutto e tritare 5 sec vel 7 e metterlo da parte.

    Mettere nel boccale aglio e scalogno,tritare 5 sec vel 7,aggiungere l'olio e soffriggere 3 min 100 gradi vel soft.

    Inserire la seppia e i gamberetti e insaporire 5 min,100 gradi,antiorario vel soft.

    Sfumare con il vino,aggiungere il dado,aggiustare di sale e pepe e cuocere 15 minuti, 100 gradi antiorario vel soft e successivamente proseguire 5 minuti a Varoma per rendere il sugo più denso.

    A fine cottura inserire le vescichette del nero e far amalgamare per 3 minuti,100 gradi antiorario vel soft.

     Cuocere la pasta e unirla al sugo spolverizzando con il prezzemolo.

    Buon Appetito!

     

10

Accessori che ti serviranno

  • Spatola
    Spatola
    acquista
  • Misurino
    Misurino
    acquista
  • Boccale Completo TM6
    Boccale Completo TM6
    acquista
11

Consiglio

Piatto da accompagnare con un ottimo vino rosato salentino "Le Pozzelle- Cantine Candido" oppure con un bianco "Casina Cucci-Cantine Candido".


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • buoniii

    Creato da fiore76 il 18. gennaio 2015 - 19:00.

    buoniii tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Stasera le proviamo!

    Creato da Lillimarta il 2. maggio 2014 - 16:13.

    Stasera le proviamo!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • cara silvi, nessuna offesa

    Creato da rosamaria.jaja il 20. gennaio 2014 - 18:06.

    cara silvi, nessuna offesa per l'incontro degli ingredienti della tua ricetta. Che ben vengano le innovazioni in cucina, ma giustificherai la mia sorpresa per questa creazione. Sicuramente l'hai pubblicata per il suo gusto eccellente! Quindi la valutazione arriverà solo dopo averla sperimentata. affettuosità


    rosamaria.jaja

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao rosamaria.jaja,questa è

    Creato da SILVISBOND il 15. gennaio 2014 - 23:42.

    Ciao rosamaria.jaja,questa è una ricetta che ho rivisitato,spero non sia stata un'offesa a quella originale...!non ho capito se l'hai gradita o meno,ad ogni modo se dovessi provarla spero che ti faccia ricredere!fammi sapere...tmrc_emoticons.-) saluti

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • cara paola, ah ah ah, mi fai

    Creato da rosamaria.jaja il 15. gennaio 2014 - 19:52.

    cara paola, ah ah ah, mi fai tanto ridere per la nuova pietanza 'al grigio di seppia' quella del ristorante.... ma purtroppo è proprio come dici tu! Inoltre dipende anche dalla città in cui vivi. E' evidente che la ricetta preparata nella regione di provenienza è sempre la migliore.

    Da noi (a Catania) preparano anche un risotto nero (di seppia), montato a forma di vulcano come il nostro Etna, in cima ricoperto di ricotta salata grattugiata per rappresentare la neve e un pizzico di salsa di pomodoro sulla punta come fosse la lava..........!!!!!!!

    spero essermi resa otile per queste informazioni e se lo desideri ti darò altre informazioni

    baci, baci


    rosamaria.jaja

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie per la dritta  Io in

    Creato da PAOLASAIO il 15. gennaio 2014 - 18:09.

    Grazie per la dritta  tmrc_emoticons.;) Io in effetti non l'ho mai fatto questo sugo ma lo faceva spesso mia suocera e me lo diceva sempre che era una tribulata!! In effetti erano davvero ottime come le faceva lei, niente a che vedere con quelle al ristorante che a confronto, da poco che te ne mettono potrebbero ribattezzarlo grigio di seppia  Big Smile Non avevo mai pensato di chiedere al pescivendolo di insegnarmi  tmrc_emoticons.;)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • ciao paolasaio, come dicevo

    Creato da rosamaria.jaja il 15. gennaio 2014 - 17:57.

    ciao paolasaio, come dicevo all'autrice di questa ricetta, io conosco queste linguine, ma gli ingredienti sono diversi da quelli che adopero io. Ml permetto di dirti e ti assicuro che il sugo già pronto è ben altra cosa...! Credo proprio che se non hai mai pulito le seppie, sarà preferibile che te lo faccia insegnare dal tuo pescivendolo, perchè bisogna stare molto attenti a non far rompere le vesciche del nero contenute nella sacca delle seppie. Muniti di guanti, bisogna separare la testa dal corpo, staccare il dente, togliere le interiora e l'osso, staccare con cura le vesciche del nero facendo sì che non scoppino (a danno della perdita dell'inchiostro!). E ti assicuro che se le seppie sono freschissime, quindi durissime, e risulta un lavoro non facile, non ti voglio scoraggiare, ma quando io le compro direttamente dai barcaioli, me le devo pulire da me!  E se sapessi che gusto...., già mi viene un languorino......!!!!!!!!!!

    Affettuosità


    rosamaria.jaja

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • scusa silvis, essendo

    Creato da rosamaria.jaja il 15. gennaio 2014 - 17:32.

    scusa silvis, essendo siciliana conosco perfettamente la ricetta delle linguine al nero di seppia e rimango esterrefatta per gli ingredienti che hai usato! Devo dedurre nella vita non si finisce mai d'imparare....

    Boooooo....???!!! Ma se tu l'hai già sperimentata dovrò fidarmi , affettuosità


    rosamaria.jaja

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ah ok, allora farò fare

    Creato da PAOLASAIO il 15. gennaio 2014 - 15:08.

    Ah ok, allora farò fare anch'io i compiti al mio pescivendolo  tmrc_emoticons.;) 

    Io di solito compro il sugo, a casa faccio solo bollire l'acqua Big Smile

    Grazie tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao!!ti faccio ridere:non lo

    Creato da SILVISBOND il 15. gennaio 2014 - 00:02.

    Ciao!!ti faccio ridere:non lo so come si puliscono le seppie!Me le faccio pulire direttamente in pescheria e a parte mi mettono il nero in un contenitore!Non credo sia difficile ma ho questa comodità....! tmrc_emoticons.;-)) fammi sapere se lo provi,è ottimo!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Io adoro questo piatto ma

    Creato da PAOLASAIO il 13. gennaio 2014 - 19:11.

    Io adoro questo piatto Love ma non l'ho mai fatto  Cry Come si puliscono le seppie???

    Accedi o registrati per inviare commenti