3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

KOUGELHOPF dell'Alsazia francese


Stampa:
4

Ingredienti

10 fetta/fette

IMPASTO

  • 230 gr di pasta madre dopo tre rinfreschi
  • 150 gr di latte intero a t.a.
  • 5 gr di malto diastasico
  • 100 gr di zucchero
  • 350 gr di farina w350 (io ho usato Garofalo)
  • 4 tuorli di uova medie
  • 125 gr di burro di ottima qualità (ho usato quello bavarese)
  • 1 bustina di vanillina
  • 5 gr di sale fino
  • 150 gr di uvetta ammollata in mix di acqua e rum
  • 12 mandorle per la guarnizione
  • Zucchero velo qb
  • 6
    12h 50min
    Preparazione 12h 0min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    medio
    Preparazione
  • 8
    • Appliance Bimby ® TM 6 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 6
    • Appliance Bimby ® TM 5 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 5
      Tenere presente che il boccale del modello TM5 ha una capienza superiore rispetto al TM31 (capacità di 2,2 litri invece di 2,0 litri del TM 31). Per motivi di sicurezza le ricette per Bimby TM5 non possono essere realizzate con un Bimby TM31 senza adeguare le quantità. Rischio di ustioni a causa di schizzi di liquidi caldi: Non superare la capacità massima e rispettare le tacche del livello di riempimento del boccale!
5

Preparazione della ricetta

    PREPARAZIONE DELL'IMPASTO
  1. Appoggiate una tazza sopra il coperchio del boccale e pesate l'uvetta, aggiungete un mix di acqua e rum quanto basta a coprire l'uvetta di 1 cm e lasciate a macerare per un paio di ore, contemporaneamente togliete dal frigo il burro che dovrà essere usato a temperatura ambiente.
    Inserite nel la pasta madre a pezzi e il latte, 30 sec./vel.4.
    Aggiungete farina, zucchero e il malto diastasico e azionate vel. senza impostare il tempo e lasciate impostata la funzione fino alla fine dell'impasto (io ci ho messo circa 9 minuti), introducete un tuorlo alla volta senza aggiungere il seguente finche il precedente non è del tutto assorbito, quando l'impasto si sarà incordato, inserite il burro un pezzo alla volta, fate assorbire bene il pezzo di burro prima di inserire il pezzo seguente, aggiungete la vanillina ed il sale e portate ad incordatura. Per ultimo aggiungete l'uvetta sgocciolata ed asciugata.
    Versate l'impasto in una capiente ciotola unta e fate riposare l'mpasto per due ore coperto da pellicola.
    Versate l'impasto sul tavolo da lavoro imburrato, fate qualche piega e pirlate. Sistemate a corona le mandorle sul fondo dello stampo da Kougelhopf o in uno stampo da budino col foro (la capacità deve essere di almeno 2 litri), praticate un foro al centro dell'impasto e mettetelo nello stampo.
    Lasciate lievitare l'impasto coperto da pellicola, a una temperatura di 24/26 gradi fino al raddoppio. Io ho messo l'impasto a lievitare in forno con lampadina accesa e ci ha messo 12 ore.
    Cuocete in forno a 175 gradi per 50/55 in modalità statica.
    Togliete dal forno e lasciate il kougelhopf nello stampo per 1 ora e poi sformatelo sopra una gratella. Servite con zucchero al velo, ottimo con crema inglese o inzuppato nel rum.
10

Accessori che ti serviranno

  • Spatola
    Spatola
    acquista
  • Misurino
    Misurino
    acquista
11

Consiglio

Questo tipico dolce della tradizione alsaziana viene cotto nel tipico stampo di ceramica a forma di turbante, lo si trova nelle panetterie e pasticcerie francesi, tedesche e austriache.
Dolce simile al nostro Pandoro ma arricchito di uveta ed alcune volte nell'impasto vengono aggiunte mandorle tritate. Non esiste una ricetta precisa, ogni zona ha la sua. E' un dolce che ha una notevole quantità di lievito. Viene anche consumato tostato a colazione.
Questa ricetta che ho trovato in rete è stata adattata da me sostituendo il lievito di birra con la pasta madre e convertendo la procedura fatta in planaetaria per il Bimby.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento