3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Sciroppo di rose


Stampa:
4

Ingredienti

1 litro/litri

  • Dose per un litro di, sciroppo circa:
  • 1 l di acqua
  • 800 gr. di zucchero
  • 6 rose, fresche, non trattate e profumate
  • 6
  • 7
    Preparazione
  • 8
    • Appliance Bimby ® TM 31 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 31
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Raccogliere le rose al mattino (sono più profumate): che siano belle, senza foglie appassite o intaccate da parassiti! Non fatelo assolutamente con quelle del fioraio perchè sono state trattate.

    Mattere nel Closed lid l'acqua e lo zucchero per 25', vel 1 100°.

    Dovete calcolare che l'acqua bolla per almeno 15'.

    Spegnete e rovesciate tutto in una ciotola/pentola che si possa chiudere dove avrete messo i petali delle rose.

    Mescolate in modo che tutti i petali siano amalgamati allo sciroppo, chiudete con il tappo/coperchio e lasciatelo lì fino al giorno successivo (24 ore almeno).

    Il giorno successivo filtrate il contenuto in modo che non vi siano residui di fiori (pressate bene i petali perchè si impregnano di sciroppo) e rimettete nel boccale a bollire per 15' 100° vel. Gentle stir setting.

    Avrete così ottenuto uno sciroppo dal colore rosaceo più o meno acceso in base al tipo di rosa utilizzata (quello in foto è misto rose rosa e rosse).

    Versare in bottigliette o barattoli sterilizzati quando è ancora caldo e chiudere ermeticamente.

    Lasciare raffreddare.

    Se vi piace potete regalarlo una volta impreziosito di etichetta e nastrini.

    Col passare dei giorni diventerà ancora più corposo.

    Dal sapore molto delicato è ottimo da servire sopra le panne cotte, nello yogurt bianco, sulla frutta sciroppata, sui gelati, nei cocktail e anche per addolcire tè e tisane.

    Ricetta tratta da "Golosità sottovetro dolci e salate" - Sale e pepe collection - Mondadori e adattata per il Bimby

10
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • MARINAQUAGLIA ha

    Creato da antonella68 il 2. agosto 2014 - 14:22.

    MARINAQUAGLIA

    Grazie Antonella, sono contenta che ti sia piaciuto: fammi sapere come è andato l'esperimento con l'agar-agar: tieni conto però che con il passar del tempo a me si è addensato ancora un po' diventando più "sciropposo"!

    Ciao e alla prossima  tmrc_emoticons.)

    Marina

     

     

    ciao Marina, allora ti aggiorno sull'esperimento.. ho preso metà dello sciroppo fatto, rimesso nel bimby portato a bollore aggiunto l'agar-agar (meno di 1 grammo) e fatto bollire per 1 minuto è venuto fuori qualcosa di più compatto ... non una gelatina... ma più denso che userò su panne cotte e gelati e ho lasciato lo sciroppo (l'altra metà) per le tisane, i the e voglio provarlo ad usarlo nel bagnare una torta... 

    sono soddisfatta perchè l'ho adattato alle mie esigenze ma ovviamente l'ottima ricetta l'hai postata tu e si presta, Complimenti ancora

     

     

     

    Antonella

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie Antonella, sono

    Creato da MARINAQUAGLIA il 1. agosto 2014 - 16:53.

    Grazie Antonella, sono contenta che ti sia piaciuto: fammi sapere come è andato l'esperimento con l'agar-agar: tieni conto però che con il passar del tempo a me si è addensato ancora un po' diventando più "sciropposo"!

    Ciao e alla prossima  tmrc_emoticons.)

    Marina

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • fatto lo sciroppo di rose 3

    Creato da antonella68 il 1. agosto 2014 - 16:44.

    fatto lo sciroppo di rose 3 gg fa e provato sulla panna cotta! 

    ottimo delicatissimo ci stava proprio bene... l'unica variante voglio aggiungerere un pochino di agar-agar per addensarlo un pò per il resto è una bella idea. Brava!

    Antonella

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie  Balsamita per il

    Creato da MARINAQUAGLIA il 2. luglio 2012 - 18:22.

    Grazie  Balsamita per il consiglio, ci proveró di sicuro! Ciao marina

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Aggiungete un goccio di

    Creato da Balsamita il 30. giugno 2012 - 17:20.

    Aggiungete un goccio di questo sciroppo alla macedonia di fragole! E' una vera scoperta!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao Chiara, sí, sono grandi

    Creato da MARINAQUAGLIA il 29. giugno 2012 - 00:51.

    Ciao Chiara, sí, sono grandi e fiorite ma non ancora in fase calante: nulla vieta di usare i petali dei boccioli a patto che siano ai limiti della fioritura (quindi non piccolissimi) e magari di metterne qualcuno in piú.

    Marina

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • ciao scusa le rose sono

    Creato da chiara.capo il 28. giugno 2012 - 15:00.

    ciao scusa le rose sono grandi e fiorite, o possono essere anche boccioli?

    Accedi o registrati per inviare commenti