3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Crostata al Cioccolato Bianco e Melograno


Stampa:
4

Ingredienti

12 fetta/fette

PER LA GELATINA AL MELOGRANO

  • 500 grammo succo di melagrana
  • 250 grammo zucchero
  • 20 grammo pectina di mele, (FRUTTAPEC)

PER LA BASE

  • 200 grammo farina 00
  • 80 grammo zucchero
  • 40 grammo cacao amaro in polvere
  • 1 pizzico sale fino
  • 150 grammo burro, FREDDO, a cubetti
  • 2 cucchiaio liquore, MOLTO FREDDO, a piacere

PER LA FARCIA

  • 300 grammo cioccolato bianco
  • 250 grammo panna fresca liquida
  • 300 grammo mascarpone
  • 100 grammo burro, FREDDO, a cubetti
  • 4 grammo gelatina in fogli, (2 fogli)

PER LA COPERTURA

  • 5 grammo agar agar
  • 1 vasetto confettura, di MELOGRANO (preparata in precedenza)
5

Preparazione della ricetta

    PER LA GELATINA AL MELOGRANO
  1. Mescolare in una ciotola 250 g Zucchero e 20 g Pectina (Fruttapec) ed aggiungere il composto al succo di melograno, portare ad quasi ad ebollizione 6 min/95°C/velocità 1.
  2. Continuare a mescolare 2 min/velocità 1 per togliere l'eventuale schiuma formatasi in superficie.
  3. Trasferire in 1 o più vasetti ancora caldo, chiudere con coperchio e capovolgere per creare il sottovuoto.
  4. Lasciar raffreddare completamente prima di utilizzare.
  5. PER IL GUSCIO DI FROLLA
  6. Mettere nel boccale 80 g Zucchero e polverizzare 15 sec/velocità 10, riunire sul fondo con la spatola.
  7. Aggiungere 200 g Farina, 40 g Cacao amaro, 150 g Burro freddo, a cubetti, 1 pizzico di Sale e 2 cucchiai di Liquore, impastare: 30 sec/velocità 5.
  8. Trasferire il composto sul piano da lavoro, compattarlo e avvolgerlo nella pellicola trasparente, riporre in frigo per 1 ora.
  9. Pulire ed asciugare il boccale.
  10. Stendere la pasta a circa 5 mm di spessore, posizionarla sullo stampo da crostata e bucherellarla.
  11. Mettere lo stampo in freezer per 15 min.
  12. Preriscaldare il forno a 180°/200°.
  13. Cuocere il guscio di frolla "in bianco" per 20/25 min.
  14. Una volta cotta la base, lasciarla raffreddare completamente dentro allo stampo.
  15. PER LA FARCIA
  16. Mettere 300 g Cioccolato bianco nel boccale e tritare: 10 sec/velocità 8.
  17. Riunire in una ciotola e tenere da parte.
  18. Mettere ad ammollare in acqua fredda 4 g Gelatina in fogli.
  19. Mettere nel boccale la panna e scaldare: 2 min/90°C/velocità 1.
  20. Aggiungere il cioccolato bianco, la gelatina (precedentemente strizzata) e 100 g Burro freddo, mescolare: 1 min 30 sec/velocità 3.
  21. Una volta che si è sciolto tutto aggiungere 300 g Mascarpone e amalgamare: 30 sec/velocità 5.
  22. Riempire il guscio di frolla con il composto appena ottenuto e riporre in frigorifero a rapprendere per almeno 4 ore.
  23. PER LA GELATINA (COPERTURA)
  24. Versare il contenuto di mezzo vasetto in un pentolino, aggiungere 5 g Agar-Agar e 2 cucchiai di acqua, portare ad ebollizione il composto (per attivare il potere gelificante).
  25. Togliere dal fuoco e aggiungere il restante vasetto, mescolare con cura e versare delicatamente sopra la torta.
  26. Farla rassodare completamente in frigorifero per 2 ore.
10

Accessori che ti serviranno

  • Spatola
    Spatola
    acquista
11

Consiglio

1) 500 ml di succo equivalgono a circa 3 melograni spremuti
2) Per la pectina io consiglio Fruttapec 2:1 così la gelatina non risulta troppo acida
3) La gelatina di melograno va preparata almeno il giorno prima
4) Si può sostituire la gelatina di melograno con qualsiasi confettura o gelatina preferita, l'importante che sia di base acida (ad es: more, lamponi, ecc.)
5) Per la cottura in bianco utilizzare un foglio di carta forno delle dimensioni dello stampo e le sfere di ceramica o fagioli secchi (da posizionare sopra per evitare che la pasta lieviti in cottura)


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento