3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Crostata alle fragole


Stampa:
4

Ingredienti

Crostata alle fragole

  • Pasta frolla come da ricettario: 300 g di farina, 130 gr di burro morbido, 1 uovo intero e un tuorlo, 70 g di zucchero, scorza di limone grattugiata, un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di lievito. Volendo si può aggiungere un po' di farina di mandorle da distribuire sulla tortiera imburrata. Ripieno: 400 g di ricotta (meglio se di pecora), 3 dl di panna, 150 g di zucchero, 1 cucchiaino di succo di limone, ca. 400 gr di fragole (o anche più).
  • 6
  • 7
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 21 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 21
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Preparare la frolla come da ricettario: inserire nel boccale prima lo zucchero e poi la scorza del limone, pochi secondi a vel. 7, poi aggiungere tutti gli altri ingredienti e impastare per 20 sec. a vel. 4-5. Raccogliere l'impasto e con mani molto fredde rimpastarlo velocemente. Avvolgerlo in un canovaccio (io preferisco usare la carta trasparente per avvolgere gli alimenti, quella in polietilene per intenderci) e lasciarlo riposare in frigo per una quindicina di minuti. Stendere la frolla tra due fogli di carta in polietilene (in questo modo si evita che la pasta resti attaccata al matterello e che si sbricioli) e foderare una tortiera imburrata e spolverizzata di farina di mandorle, tenendo i bordi un po' alti, punzecchiare la pasta con una forchetta e coprire con un foglio di carta d'alluminio. Cuocere in forno caldo per ca. 30 min. a 180°. Nel frattempo montare la panna: inserire la farfalla sulle lame e aggiungere la panna: da 45-90 sec. a vel. 2-3 (aumentare i secondi se non è montata bene). In una ciotola mettere la ricotta e amalgamare con lo zucchero e un cucchiaino di succo di limone, delicatamente aggiungere la panna montata. Pulire le fragole e dimezzarle. Sfornare la crostata e farla raffreddare. In seguito farcire con il ripieno e decorare con le fragole. Si conserva in frigo per un paio di giorni. È comunque più buona se gustata il giorno dopo.
10
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento