3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Crostata della Nonna


Stampa:
4

Ingredienti

Crostata della Nonna

  • PER LA PASTA FROLLA: 400 g di farina - 140 g zucchero - 200 g di burro - due pizzichi di sale - 2 uova - PER IL RIPIENO: crema bimby preparata con 1/2 litro di latte (volendo anche al cacao, caffè, io la preparo con la crema normale) PER GUARNIRE: pinoli
  • 6
  • 7
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 21 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 21
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. E' una crostata molto semplice ma che viene sempre gradita, me la insegnata mia nonna ma lei non credo che abbia i diritti d'autore/copyright su questa ricetta. Qui sotto riporto il procedimento per preparare la pastafrolla... che ho ricopiato da quello che ho scritto per la torta ricciolina, tanto è identico: che pigrona è??? spero non vi risulti noioso.
    Preparare la PASTAFROLLA con il burro a pezzettoni, però non tutta insieme ma in due volte perché secondo me viene meglio. Quindi metterla in frigo a riposare nel frattempo che prepariamo il ripieno. Per la pastafrolla se ho fretta metto nel boccale tutta insieme, altrimenti se ho tempo metto prima farina sale e zucchero e miscelo a vel 2 poi con lame in movimento aggiungo il burro e lo faccio sbriciolare ed amalgamare bene con la farina poi verso l'uovo e faccio impastare qualche secondo a vel 3/4 e poi qualche secondo a mano, e subito in frigo... il burro non deve liquefarsi altrimenti non viene pastafrolla ma pastamattone.
    Stendere due sfoglie su due pezzi di carta da forno, quella più spessa metterla insieme alla carta nella teglia, Preparare la CREMA BIMBY servendosi dell'ottima ricetta base sul libro "alla scoperta di Bimby". versare la crema sopra il primo strato di pastafrolla e livellarla quindi coprire con la sfoglia sottile di pasta aiutandosi con la cartaforno che toglieremo subito, chiudere la pasta sui bordi, bucherellare qua e la con le forbici la superfice e spolverare con i pinoli in ordine sparso a piacere ed infornare immediatamente (per evitare che il calore della crema sciolga troppo il burro della pasta --- oppure versare la crema quando si è un po' raffreddata dopo averla passata a vel 5 per eliminare gli eventuali grumi e la pellicola superficiale che si forma quando si raffredda) nel ripiano basso del forno preriscaldato a 180° cuocere finchè non è dorata in superfice. ciao belli miei!
10
11

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento