3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Crostata di mele e uvetta


Stampa:
4

Ingredienti

  • PER LA PASTA FROLLA = 200 g di farina "00" - 100 grammi di burro a temperatura ambiente - 70 g di zucchero - 1 uovo intero - un pizzico di sale. PER IL RIPIENO = una grossa mela dolce o due piccole - 50 g di pinoli - 50/100 g di uva passa - succo di mezzo cucchiai di zucchero o meno a seconda di quanto sono dolci le mele (se esagerate con lo zucchero diventa una roba troppo "stucchevole") PER GUARNIRE = zucchero a velo finissimo Bimby
  • 6
  • 7
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 21 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 21
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Preparare la pasta inserendo gli ingredienti nel Bimby e il burro a pezzetti, impastare per 30sec. a vel 3/4. togliere l'impasto con cura e impastarlo qualche secondo a mano e mettere in frigo a riposare per 10min. circa. Nel bimby senza lavarlo mettere le mele a spicchietti e dare qualche colpo di turbo per spezzettarle grossolanamente. oppure tagliarle con il coltello a piccoli cubetti se siete dei perfezionisti come me. Versare le mele in una ciotola bagnarle col succo di limone e versare gli altri ingredienti del ripieno mescolando bene con un cucchiaio.
    Togliere l'impasto dal frigo e stenderlo non troppo sottile altrimenti una volta cotto e tagliato si sbriciola prima di arrivare alla bocca. Io stendo l'impasto in forma circolare col mattarello direttamente su un pezzo di carta da forno così metto direttamente carta da forno e pasta tutto insieme nella teglia a bordi bassi senza rischiare incredibili acrobazie aeree con la pasta stesa in mano che tende a lacerarsi facilmente se è ben fredda come dev'essere.
    Arricciare la pasta sui bordi, versare il ripieno e livellarlo. mettere la torta nel ripiano basso del forno preriscaldato a 180°, e cuocere finchè i bordi non sono di un bel colore dorato. sfornare e far raffreddare bene; quindi spolverare di zucchero a velo.
    A volte preparo doppia dose di pastra frolla e prima di cuocere la crostata, copro il ripieno con un altro strato di pasta e lo buco con la forchetta. Si decora molto meglio anche usando carta traforata a fantasia ed ha un aspetto meno "rustico". Fatemi sapere com'è venuta.
    Il mio goloso marito me la chiede spesso, anche se non è un dolce di alta pasticceria. ciao
10
11

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Provata questa sera è

    Creato da laura14 il 15. novembre 2014 - 22:20.

    Provata questa sera è ottima... io ho aggiunto un velo di marmellata di prugne sulla frolla... e poi ho messo le mele, uvetta e pinoli

     

    Laura :party:

    Accedi o registrati per inviare commenti