3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Cuddura cu l'ovu


Stampa:
4

Ingredienti

6 pezzo/pezzi

  • 500 gr farina 00
  • 200 gr burro
  • 2 uova +6 uova per decorare + 1 albume per spennellare
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di ammoniaca per dolci
  • 200 gr zucchero
  • codette colorate

Ad esempio: per l’impasto

  • 6
  • 7
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 31 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 31
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Descrivi le fasi di preparazione della tua ricetta

  2. Questi dolci sono tipici del periodo pasquale. Diffuse in tutte le province siciliane,  forme e nomi cambiano da citta' in citta'.


    Avrei dovuto postarli per l'occasione, ma visto il loro sapore gradevole sono adatti ad ogni ricorrenza.


    Far bollire le 6 uova fino a diventare sode e mettetele da parte a raffreddare.


    Inserite tutti gli ingredienti nel coperchio chiuso  per 5 min. Vel. modalità pasta


    Trasferite l'impasto su un piano di lavoro e continuate ad impastare con le mani (aggiungendo un po' di farina se necessario)  fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.


    Stendete l'impasto col mattarello dello spessore di circa 1/2 cm e ricavate le forme che piu' vi piacciono e su cui poggerete un uovo sodo  "ingabbiato" con delle strisce d'impasto.


    Spennellate le "cuddure" con dell'albume sbattuto e coprite con le codette colorate.


    Trasferite i dolci su una placca ricoperta da carta forno e infornate  a 180^ per circa 20 minuti.


    E' un'idea originale per un "dono".

  3. Descrivi le fasi di preparazione della tua ricetta

  4. Descrivi le fasi di preparazione della tua ricetta

  5. Descrivi le fasi di preparazione della tua ricetta

10
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Ti ringrazio e sono contenta

    Creato da elfettinagmail il 15. aprile 2014 - 16:42.

    Ti ringrazio e sono contenta che ti siano piaciute.........E' stata una mia dimenticanza non aggiungere le uova all'impasto......l'ammoniaca ci vuole e comunque non si sente..

     

     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao ho visto che hai

    Creato da elaromano il 15. aprile 2014 - 10:13.

    Ciao ho visto che hai modificato la lista degli ingredienti e hai aggiunto 2 uova all impasto. Io ne avevo messe 4ma ho dovuto aggiungere molta altra farina. Il sapore era comunque buono. Proverò a rifarli con due uova. Ero titubante x l uso dell ammoniaca ma non si sente. complimenti Cinque stelline x te. tmrc_emoticons.)

    Ela Romano

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao sono rimasta affascinata

    Creato da elaromano il 14. aprile 2014 - 16:17.

    Ciao sono rimasta affascinata dalla tua ricetta e l ho voluta provare. Cos i come e' scritto tra gli ingredienti non sembrerebbe che ci siano le uova nell impasto e quindi non le ho messe, ma l impasto risultava sbriciolato. ho aggiunto 4 uova intere ma ho dovuto aggiungere anche altra farina. Mi sai dire cosa non è andato? Il sapore Dell impasto e' buono 

    Ela Romano

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • ciao conterranea, mi rendo

    Creato da rosamaria.jaja il 19. aprile 2012 - 19:40.

    ciao conterranea,

    mi rendo conto che abbiamo tante nostre, particolari ricette da far conoscere, tu ne sei un bell'esempio!

    Sai bene che ogni provincia ha una diversa denominazione di questi 'cuddura', mi piacerebbe saper tu a quale appartenga . Panareddi, Aceddi cù l'ova, etc. etc.

    Sbirciando fra le tue ricette, comunque noto che anche gli ingredienti sono sempre diversi,

    P.es.: per queste cuddure fra i miei ingredienti non è presente il burro, ma lo strutto (possibilmente quello dei contadini)!

    Ci sarebbe da parlarne fino a domattina , ma apprezzo questa tua presenza in questo sito!

    Affettuosità rosamaria

    rosamaria.jaja

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • io li chiamo "cannileri" e

    Creato da IOLANDA il 18. aprile 2012 - 15:02.

    io li chiamo "cannileri" e sopra attacco una colombina.

    brava Party

     


    la vita è meravigliosa e va gustata attimo per attimo.


    iole

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • da sicula doc voglio provare

    Creato da kioko77 il 18. aprile 2012 - 14:36.

    da sicula doc voglio provare anch'io questa ricetta...chissà che non riesca a battere mia madre e mia nonna che le fanno senza bimby tmrc_emoticons.;)

     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Usando la stessa ricetta puoi

    Creato da elfettinagmail il 18. aprile 2012 - 14:30.

    Usando la stessa ricetta puoi fare dei semplici biscotti sbizzarrendoti nel creare numerose forme, senza l'utilizzo di uova, magari usando al posto delle codette colorate, delle gocce di cioccolato tmrc_emoticons.) Party Cooking 7

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • anche io li faccio spesso  ,a

    Creato da SALVI.CONSU il 18. aprile 2012 - 13:40.

    anche io li faccio spesso  ,a colazione sono fantastici , tmrc_emoticons.) mia suocera è siciliana ,uso lo stutto xk mi sembra k risultino più saporiti ,io li ho chiamati BISCOTTI X TUTTI IGIORNI non volevo sbagliare la pronuncia Party

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Non c'e' per niente offesa,

    Creato da elfettinagmail il 18. aprile 2012 - 12:48.

    Non c'e' per niente offesa, anzi accetto consigli e suggerimenti volentieri.

    Mi piace cambiare un po' le tradizioni, Grazie tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.) Party tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Beh, vi sono diversi

    Creato da elfettinagmail il 18. aprile 2012 - 12:46.

    Beh, vi sono diversi procedimenti per questi dolcetti. Io ho sempre seguito questo.

    Li faceva mia nonna, li fa mia madre e.......li faccio da qualche tempo anch'io. Cooking 7

    Ti ringrazio comunque del suggerimento, provero' a farli seguendo le tue istruzioni tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • si certo, ognuno ha la sua

    Creato da moscazeze il 18. aprile 2012 - 12:46.

    si certo, ognuno ha la sua ricetta di tradizione e anche io mi attengo a quella tramandata da nonne e bisnonne ecc.

    senza offesa mi raccomando Big Smile Big Smile

     

    By MoscaZezè

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Comunque io sono siciliana.

    Creato da elfettinagmail il 18. aprile 2012 - 12:45.

    Comunque io sono siciliana. Vivo in un piccolo paese marinaro in provincia di Catania tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.) tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao elfettina, questa

    Creato da moscazeze il 18. aprile 2012 - 12:03.

    Ciao elfettina, questa ricetta mi è molto familiare, io sono calabrese (prov. di Reggio C.) e anche noi le facciamo per tradizione Pasquale  Big Smile

    Se posso, credo dovresti modificare gli ingredienti perchè le 6 uova e 1 albume vanno inserite nell'impasto mentre nel procedimento pare che non ci siano le uova, e a piacimento si possono mettere sopra i biscotti ("in gabbia") quelle sode. Io al posto del burro uso lo strutto, l'ammoniaca la sciolgo in poco latte tiepido e aggiungo anche un goccio di liquore tipo rhum. Poi non metto le 6 uova intere ma 4 intere e 2 tuorli, spennello con tuorlo e poco albume sbattuto e in fine uso la mompariglia (le palline colorate) perchè le codette si sciolgono.

     

    By MoscaZezè

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Fa niente gia' fatto!!!!

    Creato da elfettinagmail il 18. aprile 2012 - 11:47.

    Fa niente gia' fatto!!!! Cooking 7

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Qualcuno sa dirmi come

    Creato da elfettinagmail il 18. aprile 2012 - 11:45.

    Qualcuno sa dirmi come pubblicare la bozza di una ricetta? Non riesco a trovare il tasto"PUBBLICA"

    Accedi o registrati per inviare commenti