3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

FRAPPE - CHIACCHIERE


Stampa:
4

Ingredienti

FRAPPE - CHIACCHIERE

  • PER L'IMPASTO: 2 UOVA INTERE - 300 GRAMMI DI FARINA 00 - 1/2 bicchiere DI VINO BIANCO - 2 CUCCHIAI DI OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA - - - PER LA FRITTURA: 1 LITRO DI OLIO DI SEMI DI MAIS - - - PER GUARNIRE: ZUCCHERO (300 GRAMMI CIRCA) - MIELE CALDO (UN BICCHIERE) - ALCHERMES (LIQUORE ROSSO PER DOLCI)- - -
  • 6
    15min
    Preparazione
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 21 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 21
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. PER GUARNIRE:
    Inserire a piacere lo zucchero (da 100 a 300 grammi) nel boccale per polverizzarlo: da 10 a 30 sec. a Turbo a seconda della quantità.
    Togliere lo zucchero dal boccale e metterlo da parte: sciacquare il boccale.

    PER L'IMPASTO:
    Versare nel boccale il vino, l'olio, le uova e amalgamare: 5 sec. a vel.4-5.
    Aggiungere la farina: 50 sec. a vel.6 più 1 min. a Spiga.
    Togliere l'impasto dal boccale, stendere con il mattarello l'impasto in una sfoglia sottilissima (più è sottile e più vengono leggere!) dando una forma romboidale. Tagliare in strisce sottili parallele ai lati (7 cm x 15 cm circa).
    Per dare movimento: in mezzo ad ognuna di esse, al centro, eseguire un piccolo taglio traversale a diagonale, in modo da poter inserire gli angoli della stessa formandone così un fiocco.
    Mettere una padella sul fuoco e versare l'olio di semi di mais: quando l'olio ormai è caldo versare una ad una le frappe e lasciare qualche secondo gorandole una volta: regolarsi a secondo del gusto (dipende da quanto è caldo l'olio: ovviamente quelle iniziali vanno lasciate un pò di più di quelle finali).
    A cottura ultimata avranno un colore dorato (più o meno chiaro sempre a seconda della cottura) e saranno piene di bolle e croccanti.
    Asciugarle con la carta assorbente.

    COME PRESENTARLE:
    Metterle in un vassoio a strati e ad ogni strato, mentre sono ancora calde, cospargerle a piacere di zucchero a velo (con il passino), miele (io mi aiuto con un cucchiaio) ed alchermes. Servire calde o fredde: sono buone anche due giorni dopo ... per mio marito lo sono anche di più.
10
11

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • procedura superveloce,

    Creato da Gioremedios il 4. febbraio 2016 - 19:18.

    procedura superveloce, davvero buone!,,

    Accedi o registrati per inviare commenti