3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

torta di ricotta e carote


Stampa:
4

Ingredienti

  • Per la pasta: 250 gr. di farina;100 gr. di burro morbido;60 gr. di acqua fredda;sale q.b. Per il ripieno:2 o 3 carote medie crude;1 etto e 1/2 di ricotta;2 uova;1/2 misurino di pane grattugiato;sale e parmiggiano q.b. Preparazione: Per la pasta: Inserire nel boccale la farina e tutti gli altri ingredienti 15 sec. vel.6. Avvolgere l'impasto in un canovaccio e metterlo in frigo per 15 min. (vedi Pasta Brisè nel libro base nuovo). Tritare le carote 30 sec. vel.4, aggiungere la ricotta il parmiggiano, le uova, il sale ed il pane grattugiato 20 sec. vel. al secondo cucchiaio. Prendere una piastra da forno, ungerla ed infarinarla un pochino, e con il mattarello lavorare metà pasta, stenderla e metterla nella teglia. Aggiungere il ripieno (nella teglia) e stendere la seconda parte dell'impasto utilizzandola per coprire la torta. Infornare per circa 50 min. a 200°C. Una mia osservazione è che rimane un poco sbiadita, perciò si potrebbe provare a spennellare la parte sopra con 2 cucchiai di latte ed un tuorlo sbattuti.
  • 6
  • 7
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 31 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 31
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Per la pasta: Inserire nel boccale la farina e tutti gli altri ingredienti 15 sec. vel.6. Avvolgere l'impasto in un canovaccio e metterlo in frigo per 15 min. (vedi Pasta Brisè nel libro base nuovo). Tritare le carote 30 sec. vel.4, aggiungere la ricotta il parmiggiano, le uova, il sale ed il pane grattugiato 20 sec. vel. al secondo cucchiaio. Prendere una piastra da forno, ungerla ed infarinarla un pochino, e con il mattarello lavorare metà pasta, stenderla e metterla nella teglia. Aggiungere il ripieno (nella teglia) e stendere la seconda parte dell'impasto utilizzandola per coprire la torta. Infornare per circa 50 min. a 200°C. Una mia osservazione è che rimane un poco sbiadita, perciò si potrebbe provare a spennellare la parte sopra con 2 cucchiai di latte ed un tuorlo sbattuti.
10
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • quante buone ricette! ma xchè

    Creato da cappuccettorosso69 il 11. ottobre 2010 - 00:03.

    quante buone ricette! ma xchè non sono inserite correttamente nel ricettario?

     Stefania dalla provincia di Cuneo      

     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • torta di ricotta e carote

    Creato da folletto il 2. aprile 2009 - 16:07.

    Scusa, non capisco questo passaggio: aggiungere la ricotta il parmiggiano, le uova, il sale ed il pane grattugiato 20 sec. vel. al secondo cucchiaio!!?? Cioe\? qual\e\ la velocita\? :shock: Chi la sa me la scrive? Grazie!!! :mrgreen:

    Folletto
    Accedi o registrati per inviare commenti
  • torta di ricotta e carote

    Creato da lisa il 19. ottobre 2007 - 19:56.

    Di niente........è un ricettario che ho trovato in un altro forum.... se hai richieste particolari, fammi sapere perchè penso c'è ne siano altre....buon week end anche a te

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • torta di ricotta e carote

    Creato da ICE78 il 19. ottobre 2007 - 19:37.

    [quote:4e8929692b="lisa"]per le crepes ecco una ricetta:
    crepes cocco e nutella
    ingredienti per 10 crepes grandi

    Ingredienti:
    2 uova,
    130 gr. di farina 00,
    250 gr. di latte,
    1 cucchiaino di zucchero,
    25 gr. di burro morbido o 1 cucchiaio di olio di semi di girasole,
    1 pizzico di sale
    1 cucchiaio di rum
    (o di strega o di anisetta o di maraschino o liquore a piacere)
    per guarnire:
    nutella
    farina di cocco grattugiato
    20 gr di cacao amaro da spolverare
    Inserite tutti gli ingredienti nel boccale: 10 sec. vel. 4.
    Travasate il composto in una ciotola e lasciatelo riposare in frigorifero per 25-30 minuti.
    Ungete di burro una piccola padella antiaderente e quando è ben calda aggiungere la prima dose di pastella con un mestolo.
    Far dorare le due parti aiutandovi a girare la crepes con una spatola piatta di legno, per non romperla.
    Farcirla con 2 cucchiaini di nutella
    Spolverare con 1 cucchiaio di farina di cocco (o a vs. piacere con noci, nocciole, mandorle affettate, ecc.)
    Richiudete la crepe e spolverate con del cacao.[/quote:4e8929692b]


    GRAZIE MILLE LISA! SEI STATA DAVVERO MOLTO GENTILE ORA PROVERO' TUTTO ANCHE LE RICETTE DELLE TORTE SALATE POI TI FACCIO SAPERE. BUON WEEK END CIAO

    ALICE
    Accedi o registrati per inviare commenti
  • torta di ricotta e carote

    Creato da Cooking Mama il 19. ottobre 2007 - 19:20.

    wow lisa, quante belle ricettineeee!!!

    grazie. tmrc_emoticons.D

    Cooking Mama
    Accedi o registrati per inviare commenti
  • torta di ricotta e carote

    Creato da lisa il 19. ottobre 2007 - 19:00.

    QUICHE AI PORRI E SALMONE

    Ingredienti: 1 dose pasta brisé 100 g. salmone affumicato (vanno bene anche i ritagli) 2 porri (solo bianco) 30 g. burro 2 uova 100 g. panna sale, pepe, noce moscata poco latte per spennellare

    PreparazionePreparare la pasta brisé secondo la ricetta base e mettere a riposare in frigorifero. Mettere nel boccale i porri, 10 sec. vel. 4 , poi unire il burro, 3 min. 100° vel. 2; mettere da parte. Mettere nel boccale le uova, la panna, sale, pepe, una grattatina di noce moscata 15 sec. vel. 2 poi unire il salmone, 10 sec. vel. 4, poi i porri, 10 sec. vel. 2. Accendere il forno a 180°. Tenere una piccola parte della pasta e stendere il resto sulla carta forno, poi metterla in uno stampo rotondo da crostata, eliminando le eccedenze, aggiungere il ripieno. Con la pasta rimasta fare delle striscioline e appoggiarle sopra, spennellarle con un po' di latte e mettere in forno a 180° per circa 40 minuti.


    MINIQUICHE AL SALMONE

    Ingredienti pasta sfoglia (ricetta base), 125 gr salmone affumicato, 100 gr formaggio cremoso, 60 gr panna, 2 uova

    Preparazionericavare dei dischetti di pasta sfoglia e metterli in stampini appositi unti con il burro. Sminuzzate il salmone ponendo ogni pezzettino in una quiche. Nel frattempo ponete tutti gli altri ingredienti nel boccale con la farfalla. 45 sec.vel.2. Versare il composto sopra i pezzetti di salmone. Infornare per 20 minuti finchè le quiche non saranno gonfie e dorate. I ripieni riportati sono per circa 25 quiche

    La vel. 3 e meglio, almeno per 1 minuto. In forno a 180° per 20 min



    TORTA DI SCAROLA

    Ingredienti Per la pasta: 200 gr. Farina 00, 50 gr. farina americana, 75gr.burro, 1uovo, 1cucchiaio di olio d'oliva, 1cucchiaio di aceto, un pizzico di sale, poca acqua tiepida per amalgamare. Per il ripieno: 2 piante di scarola, 1 spicchio d'aglio, 2cucchiai d'olio extra vergine sale q.b., pasta d'acciughe a piacere.

    PreparazioneInserire nel boccale prima la farina e poi gli altri ingredienti per 15sec.vel.6.Lavare il boccale.Inserire 2 cucchiai d'olio e uno spicchio d'aglio 3min.100°vel.1.Lessata la scarola e sminuzzata farla insaporire per 3min.100°vel.1. Infine unire capperi, olive e sale q.b. Formare 2 dischi,stendere il primo e , bucherellarlo con i rebbi di una forchetta,versarvi la scarola ;chi vuole può aggiungervi la pasta d'acciughe;coprire con la restante pasta e infornare a 190° per circa 35 min

    La pasta è molto friabile e gustosa al palato. Si può anche spezzettare la scarola, metterla a cuocere con aglio e olio 10 min. 100° vel. 1. Prima di aggiungere capperi olive, sale e pasta di acciughe, colare un po’ dell’acqua in sproporzione che si crea durante la cottura della scarola

    QUICHE AI FUNGHI

    Ingredienti 1 dose di pasta brisè (vedi ricetta sotto), 400 gr. di funghi freschi (porcini, chiodini, finferli), 100 gr-. di prosciutto cotto, 100 gr. di robiola (tipo Beck), 100 gr. di panna fresca, 30 gr. olio, 1 uovo, 1 piccolo scalogno, uno spicchio d'aglio, un cucchiaio di prezzemolo, sale e pepe q.b.

    Per la brisè: 250 gr. farina bianca, 100 gr. burro, 1/2 misurino di acqua fredda.

    Inserire nel boccale tutti gli ingredienti: 15 sec.vel.6. Avvolgere l'impasto in uno strofinaccio e porlo in frigorifero per 15 minuti. Lasciar riposare la pasta brisè per 15 minuti in frigorifero e poi stenderla in una pirofila imburrata e infarinata e cuocete in forno caldo per 10 minuti a 180°.

    PreparazionePulite i funghi e tagliateli. Mettete nel boccale il prosciutto cotto: 2 colpi di turbo. Travasate in una ciotola. Inserite nel boccale lo scalogno, l'aglio e l'olio: 3 min. 100° vel.4. Aggiungete i funghi, sale e pepe: 10 min. 100° vel.1. Unite la panna e il prezzemolo: 2 min. 100° vel.1. Travasate in una ciotola. Inserite l'uovo, il formaggio, sale e pepe: 10 sec.vel.3. Prendete la pirofila con la pasta brisè, aggiungete il prosciutto e i funghi, l'uovo e il formaggio e rimettete in forno per 20 min. a 180°.

    Gustatela ben calda. (Usando funghi surgelati, fate restringere il sugo per qualche minuto a temp. Varoma.) (Io ho usato i funghi champignons ed il risultato è stato ottimo.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • torta di ricotta e carote

    Creato da lisa il 19. ottobre 2007 - 18:59.

    TORTE SALATE

    QUICHE AL FORMAGGIO

    Ingredienti: Una dose di pasta brisè (rictmrc_emoticons.pag 19), 250 g prosciutto crudo, 3 uova, 100 g groviera, 200 g latte, sale e pepe qb.

    Preparazione: Stendere la pasta brisè e foderare una tortiera di 26 cm imburrata. Mettere nel boccale il prosciutto e il formaggio 10” vel 5 e versare sulla sfoglia. Inserire nel boccale il latte le uova il sale ed il pepe per 15” a vel 6 e disporre uniformemente sopra al formaggio. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30’.

    Credo che si possa sostituire il prosciutto crudo con altro tipo di salume e aggiungere un cucchiaio di grana grattugiato



    TORTA DI FORMAGGIO

    Ingredienti: 400 g di farina, 120 g di gruyere, 120 g di fontina, 120 g di taleggio, 2 misurini di latte, un misurino d’olio, 6 uova, una bustina di lievito, sale, rosmarino.

    Preparazione: Grattugiate la fontina a vel 8, poi a turbo e mettete da parte, tritate grossolanamente gruyere e taleggio a vel 8, unite uova, sale, olio, latte e lievito: pochi secondi vel 8-9- Buttate dall’alto a vel 5-6 la farina e mescolate per 20 secondi. Imburrate uno stampo a cerniera di 24 cm e riempitelo col composto, cospargete con fontina e rosmarino, infornate a 200° per 40 minuti e servite tiepida come antipasto.



    TORTA AL FORMAGGIO

    Ingredienti: 250 g di latte, 80 g di burro, 200 g di farina, 5 uova, 150 g di formaggio tipo emmental o fontina, 150 g di mortadella o prosciutto, sale, pepe.

    Preparazione: Grattugiate formaggio e mortadella: pochi sec vel 3-4. Unite un uovo, un pizzico di sale e mescolate a vel 3. Mettete tutto in una terrina. Sciacquate il boccale e inserite latte, burro, sale, pepe: 3 min 80° vel 4. Unite la farina e cuocete 2\3 min 90° vel 3. Lasciate raffreddare, poi unite le 4 uova, una per volta a vel 3-4. Foderate con carta forno uno stampo di 24 cm, stendete metà impasto aiutandovi con una spatola o un cucchiaio bagnato, unite formaggio e mortadella, coprite con la restante pasta e infornate a 180° per 40 minuti.



    TORTA FORMAGGIO E SALVIA

    Ingredienti: Pasta brisè come da ricettario base, 150 g di emmental svizzero, 2 cipolle di tropea, 2 uova, 10 foglie di salvia, 30 g di burro, noce moscata, sale, pepe, un dl di panna liquida.

    Preparazione: Mettete nel boccale il formaggio a pezzi: 10 sec vel 7, poi toglietelo. Mettete le cipolle a pezzi col burro e cuocete 3 min 100° vel 4. Togliete il boccale e lasciate intiepidire. Aggiungete ora la panna, il formaggio tritato, le uova e mescolate 10 sec vel 2. Regolate di sale, pepe, incorporate la salvia sminuzzata e unite la noce moscata. Foderate una teglia con la pasta brisè, versate il composto e lasciate cuocere a 180° per 30 min.



    QUICHE DI VERDURA E FORMAGGIO

    Ingredienti: 250 g di farina, 100+50 g di burro, 200 g di stracchino, 100 g di fagiolini, 300 g di cipollotti a spicchi, 500 g d’acqua + un misurino, un uovo, parmigiano, sale, pepe

    Preparazione: Per la pasta, inserite farina, 100 g di burro, un misurino d’acqua e sale: 10 sec vel 4. Togliete l’impasto e senza lavare mettete 500 g d’acqua: 5 min 100° vel 1, inserite il cestello con i fagiolini: 5 min 100° vel 3. Rivestite una teglia imburrata e infarinata con l’impasto e infornate qualche minuto. Stufate i cipollotti con 50 g di burro o olio 5 min 100° vel 1. Lasciate raffreddare le verdure. Spolverizzate sulla pasta un po’ di parmigiano, mettete le verdure, aggiustate di sale e pepe, coprite con lo stracchino, guarnite con ritagli di pasta e spennellate con l’uovo battuto. Infornate a 200° per 40 minuti.



    TORTA DI BIETOLE
    Ingredienti: per la pasta: 300 gr farina 80 gr olio 70 gr latte 1 cucchiaino sale tutti gli ingredienti 20 sec vel 6 + 40 sec spiga per il ripieno: 700 gr bietole l 1 dose besciamella ( ricetta sul libro base) sale 100 gr parmigiano o altro formaggio saporito.

    Preparazione: Lessare le bietole e fare la besciamella nel boccale aggiunere poi tutti gli ingredienti 10 sec vel 6. Iburrare una teglia e mettere uno strato sottile di sfoglia spennellare di olio e mettere un altro strato , aggiungere il ripieno e coprire con un’altra sfoglia di pasta. In forno caldo a 180° per 40 min

    TORTA DOLCE SALATA

    Ingredienti: 300 g di farina, 130 g di burro morbido, un uovo+un tuorlo, 75 g di zucchero, un cucchiaino di scorza di limone grattugiata, sale. Per il ripieno: 400 g di ricotta, 100 g di prosciutto, una mozzarella, un cucchiaio di pecorino grattugiato, un cucchiaio di zucchero, 2 uova, latte, sale, pepe

    Preparazione: preparate la pasta frolla: inserite tutti gli ingredienti: 25 sec vel 7. Avvolgete l’impasto in un canovaccio e mettete in frigo per 15 minuti. Preparate il ripieno: inserite ricotta, prosciutto e mozzarella: 5 sec vel 4, aggiungete pecorino, zucchero, un uovo intero e un tuorlo, sale, pepe: 15 sec vel 9. Stendete la frolla in due dischi sottili, uno più grande dell’altro. Col più grande foderate una tortiera unta e infarinata di 22 cm di diametro, tenendo i bordi alti. Mettete il ripieno e coprite con l’altro disco, chiudendo bene i bordi. Spennellate la superficie con l’albume rimasto sbattuto con poco latte, fate un taglietto al centro e infornate a 220° per 45 min.



    QUICHE LORRAINE
    (x 10) Per l’ impasto 1 dose e ½ di pasta brisè. Per la farcitura : 250 gr di pancetta magra, 150 gr di gruviera, 4 uova, 150 gr di latte, 150 gr di panna, 20 gr di olio, ½ misurino di parmigiano gratugiato, sale e pepe q.b.

    preparare l’ impasto della pasta brisè e farlo riposare in frigorifero per ca. 15 minuti. Stendere l’ impasto in una teglia diam. Cm. 30, precedentemente unta, foderando bene i bordi. Inserire nel boccale il gruviera : 10 sec. Vel. 4 e metterlo da prate. Introdurre la pancetta : 6 sec. Vel. 5 e unire l’ olio : 3 min. 100° vel. 1. Sogocciolare la pancetta e disporla con il gruviera sull’ impasto nella teglia. Inserire nel boccale uova, latte, panna, parmigiano, sale e pepe: 5 sec. Vel. 5. Versare il composto sopra il formaggio e la pancetta e distribuirlo in modo uniforme. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti ca. Servire tiepida.



    QUICHE ALLE CIPOLLE
    Le dosi son per 2 persone. Ingredienti: una dose di pasta brisée (vedi libro base), 300 g di cipolle bionde, 30 g di burro, un uovo, 30 g di panna, un cucchiaio di parmigiano grattugiato, sale, pepe.

    Preparazione: Affettate le cipolle sottilmente e mettetele nel boccale col burro: 10 min 100° vel 1. Stendete la pasta sul fondo di un piccolo stampo da crostata o di una piccola pirofila. Versate le cipolle in una terrina e fatele raffreddare. Mettete nel boccale l’uovo, il formaggio, la panna, sale e pepe: 10 sec vel 5. Versate sulle cipolle e mescolate per amalgamare. Versate sul fondo della pasta (se ne avete avanzata fate una griglia sopra) e cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti circa. E’ buona tiepida



    QUICHE DI VERDURE
    Ingredienti: 1 dose di pasta brisè come da ricettario base, 1 scalogno piccolo, 80 g speck a cubetti, 100 g spinaci lessati, 100 g bietole lessate, 250 g ricotta, 2 uova, 40 g parmigiano grattato, sale e pepe.

    Preparazione: Preparare la pasta brisè, avvolgerla in pellicola e far riposare, foderare una teglia di cm. 26 di diametro con la pasta avendo cura di fare un bordo alto e avanzarne per un’eventuale decorazione. Nel boccale preparare il soffritto con scalogno tritato e speck 100° 3 min. vel. 1. Aggiungere le verdure e insaporire 2 min. 100° vel.3 quindi inserire la ricotta, uova, parmigiano, sale e pepe e amalgamare. Versare il composto ottenuto sulla pasta brisè, livellare e decorare con gli avanzi di pasta, cuocere 40 min. circa a 160°.



    QUICHE DI SPINACI E SCAMPI
    Ingr per la pasta: 200 g di farina, 100 g di burro morbido, un misurino scarso di latte freddo, sale. Per il ripieno: 250 g di spinacini,, 16 scampi (anche surgelati). Per la crema di uova: 10 g di burro, 20 g di farina, 1\4 di lt di latte, 3 uova intere + 1 albume.

    Preparazione: Mettete nel boccale tutti gli ingredienti per la pasta: 30 sec vel 3\5. Fate riposare in frigo per 30 minuti. Scottate a Varoma gli spinaci: mettete nel boccale un lt d’acqua e un pizzico di sale: 10 min temp varoma. Mettete gli spinaci puliti nel varoma e fateli scottare 10 min a temp varoma. In una pentola con acqua bollente salata fate cuocere 5 minuti gli scampi, levateli e sgusciateli conservando le chele. Preparate la crema di uova mettendo nel boccale burro, farina, latte e uova: 7 min 80° vel 4. Unite gli spinaci e tritateli 30 sec vel 3\5. Montate l’albume e unitelo alla crema e spinaci. Stendete la pasta e foderate una teglia di 24 cm di diametro senza eliminare la pasta in eccedenza. Bucherellate la pasta, riempite di 2\3 con la crema di spinaci e affondatevi gli scampi decorando con el chele. Rifinite il bordo della tortiera e infornate a 200° per 30 minuti.

    TORTA SALATA
    per la pasta: 250 g di farina, 150 g di burro, un uovo, un cucchiaino di lievito per torte salate, 30 g d’acqua freddissima, mezzo cucchiaino di sale fino. Per il ripieno: 100 g di riso, 200 g di piselli sgranati, 100 g di chicchi di mais in scatola sgocciolati, 150 g d’Emmenthal, 100 g di panna fresca, 70 g di parmigiano grattugiato, 30 g di burro, un piccolo peperone rosso, 2 uova, un cipollotto, un cucchiaio di prezzemolo tritato, sale, pepe.

    Preparazione: Mettete nel boccale farina, lievito, sale: 5 sec vel 4. Aggiungete burro, uovo e acqua: 20 sec vel 5. Avvolgete l’impasto nella pellicola e fate riposare in frigo per più di un’ora. Mettete nel boccale 700 g d’acqua salata: 6 min 100° vel 2. Inserite il cestello con piselli e riso: 14 min 100° vel 2. Lavate e tagliate il peperone a dadini e metteteli in una ciotola. Togliete il cestello dal boccale e lasciate scolare tutto. Svuotate il boccale, mettete il cipollotto e il burro: 2 min 90° vel 4. Aggiungete i piselli col riso, i chicchi di mais e mescolate delicatamente con la spatola. Travasate nella ciotola dei peperoni. Mettete nel boccale le uova, la panna, il parmigiano e il prezzemolo, sale e pepe: 20 sec vel 4. Imburrate e infarinate una tortiera di 24 cm di diametro, foderatela con 3\4 della pasta e riempite con le verdure, il riso, il composto di uova e l’emmental tritato. Stendete la pasta rimasta e ricoprite la torta. Fate un piccolo taglio al centro e ripiegate i lembi. Cuocete in forno caldo a 190\200° per 45 minuti.



    TORTA DI ASPARAGI
    Ingredienti: pasta brisè come da ricettario base; 10 asparagi; 150 gr. Di gruviera; 1 uovo; 100 gr. Di latte; pepe e sale q.b.

    Procedimento: preparare la pasta brisè e stenderla sulla tortiera. Senza lavare il bocclae inserire il gruviera e tritare 10’’ vel. 4. Disporre il formaggio sulla sfoglia in modo da ricoprire tutta la superficie. Inserire nel boccale l’uovo, il latte, il sale e il pepe 15’’ vel. 6. Sistemare gli asparagi sulla torta e versare il preparato. Cuocere nel forno per circa 30’ a 180°.

    QUICHE DI MELANZANE
    Ingredienti: Una dose di pasta brisè come da ricettario base, 2 melanzane medie, 200 g di mozzarella di bufala, 40 g di parmigiano grattugiato, 200 g di passata di pomodoro fresco, 20 g d’olio, sale, pepe, basilico e origano.

    Preparazione: Tagliate le melanzane a fette alto 1\2 cm, mettetele in acqua salata per 30 minuti. Asciugatele e grigliatele e mettetele da prate. Preparate la salsa di pomodoro come da ricettario. Stendete la pasta e foderate una tortiera di 30 cm di diametro, spolverizzate con metà del parmigiano, stendete sopra le fette di melanzane, coprite con metà della salsa di pomodoro, mozzarella a dadini e condite con origano e basilico tritati, sale e pepe. Ripetete l’operazione, infine spolverizzate la superficie con il rimanente parmigiano e l’olio. Infornate a 180° per 30 minuti



    SFOGLIA ALLA CREMA DI PATATE
    Ingredienti: Pasta sfoglia, 1 kg di patate, la scorza di un limone, 3 o 4 porzioni di crema di gruyere, una noce di burro, un cucchiaio da caffè di mandorle tritate, cannella, sale, pepe.

    Preparazione: Polverizzate la scorza di limone 10 sec vel turbo. Cuocete le patate nel varoma a temp varoma per 20 minuti, dopo la cottura mettetele nel boccale con la farfalla. Aggiungete le creme, la scorza tritata, sale, pepe, burro, mandorle e una presa di cannella: mescolate a vel 3 per un minuto, fino al raggiungimento di un purè molto omogeneo. Rivestite con la sfoglia 2\3 di una tortiera, versate la crema, coprite col resto della sfoglia, ricordandosi di lasciare un “camino” per permettere la fuoriuscita del vapore. Infornate a 180° per 20 minuti.



    TORTA CON RICOTTA E CAROTE
    Ingredienti: Per la pasta: 250 gr. di farina;100 gr. di burro morbido;60 gr. di acqua fredda;sale q.b. Per il ripieno:2 o 3 carote medie crude;1 etto e 1/2 di ricotta;2 uova;1/2 misurino di pane grattugiato;sale e parmiggiano q.b.

    Preparazione: Per la pasta: Inserire nel boccale la farina e tutti gli altri ingredienti 15 sec. vel.6. Avvolgere l'impasto in un canovaccio e metterlo in frigo per 15 min. (vedi Pasta Brisè nel libro base nuovo). Tritare le carote 30 sec. vel.4, aggiungere la ricotta il parmiggiano, le uova, il sale ed il pane grattugiato 20 sec. vel. al secondo cucchiaio. Prendere una piastra da forno, ungerla ed infarinarla un pochino, e con il mattarello lavorare metà pasta, stenderla e metterla nella teglia. Aggiungere il ripieno (nella teglia) e stendere la seconda parte dell'impasto utilizzandola per coprire la torta. Infornare per circa 50 min. a 200°C. Una mia osservazione è che rimane un poco sbiadita, perciò si potrebbe provare a spennellare la parte sopra con 2 cucchiai di latte ed un tuorlo sbattuti.

    QUICHE DI ZUCCHINE
    ingredienti: Per la pasta sfoglia (ricetta del libro pane e libro base): 200 gr di burro congelato a pezzetti, 200 gr di farina 00, 90 cl di acqua fredda, 1 pizzico di sale. Per la besciamella: 500 cl di latte, 50 gr di farina, 30 gr di burro, noce moscata, sale. Per il ripieno: 2-3 zucchine grattugiate a julienne, 2 cucchiai di parmigiano, sale.

    preparazione: Tirare fuori il burro dal congelatore e metterlo nel Bimby con la farina, 5-6 sec. Vel 6. Staccare dalle pareti l’impasto con la spatola, per riportarlo al centro, poi unire l’acqua e il dal foro, mandare da 0 a turbo 3-4 volte. Togliere il composto dal boccale, stendere con il matterello dando forma rettangolare e ripiegare in 3 pezzi sovrapponendola. Ripetere l’operazione 2 volte. La sfoglia così fatta va lavorata in fretta e stesa subito sulla tortiera foderata di carta forno, altrimenti il burro tende a sciogliersi e la pasta perde di consistenza. Preparare la besciamella come da libro base. Intanto, grattugiare le zucchine. Versare in una capiente ciotola le zucchine, il parmigiano, un poco di sale e poco più di metà dose di besciamella. Amalgamare il tutto e versare nella tortiera, livellare bene e ripiegare un po’ i bordi in eccesso. Infornare per 45 minuti a 180°. Non è troppo light, ma è semplice e d’effetto con gli amici. La sfoglia in eccesso l’ho congelata.

    TORTA ESTIVA CON MELANZANE E POMODORINI
    ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia, una decina di pomodorini, una melanzana, 200 g di mozzarella di bufala, 2 uova, sale e pepe.

    Preparazione: Grigliate e salate le melanzane. Fate saltare in padella i pomodorini con un filo d’olio, salateli ed insaporiteli con un po’ d’origano. Stendere la pasta sfoglia nella tortiera, “accartocciando” verso l’internola pasta eccedente, in modo daformatre con essa una sorta di cordoncino. Farcitela con le verdure e le mozzarella sovrapposte fra di loro. Sbattete l’uovo con sale e pepe e ricoprire il ripieno con esso. Infornare 25’a 200°, fino a quando la pasta prenderà un bel colore dorato. Servire tiepida.



    TORTINO DI CIPOLLE
    Ingredienti: Pasta sfoglia pronta, 4 cipolle medie, 1/2 litro di besciamella, noce moscata, 2 uova, 2 cucchiai di pane gratuggiato, tanto formaggio gratuggiato

    Preparazione: Fare rosolare le cipolle con del burro e acqua affinchè ammorbidiscano. Preparare la besciamella Lasciare raffreddare il tutto Unire in una terrina le cipolle, le uova, noce moscata, il formaggio, il pane grattuggiato e la besciamella. Mescolare il tutto, foderare una teglia rotonda con la pasta sfoglia e versare l'impasto. Cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per 40 minuti.



    BARCHETTE CON CREMA DI BROCCOLETTI
    Per la brisée: 260 gr di farina, 60 gr di olio di semi, 70 gr di vino bianco, sale. Mettere tutti gli ingredienti nel boccale ed impastare, vel da 1 a 5 per 25 secondi. Versare l’impasto di briciole sul piano ed impastare. Formare delle piccole palline da stendere ed utilizzare per foderare dei piccoli stampi da barchette o tartelette. Cuocere in forno a 180° per 13 minuti.

    Per il ripieno. Fare una dose di besciamella con 500 ml di latte, 50 gr di farina e 40 di burro, sale e noce moscata. Cuocere per 8-9 minuti, 90° vel 4. Il burro consiglio di farlo preventivamente ammorbidire. Aggiungere alla besciamella così ottenuta 800 gr di broccoletti lessati e 40 gr di parmigiano, aggiustare di sale e pepe. Mescolare passando da 1 a 4-5 per 30 sec. L’impasto per farcire le vostre tartelette è pronto, basta lasciarlo raffreddare. Ne sarà sufficiente metà dose, per cui se volete potete toglierla dal boccale e aggiungere alla rimanente, ancora calda, 1 uovo intero, ancora un po’ di parmigiano e 2 forgli di gelatina strizzati, mettere in uno stampo piccolo da charlotte o zuccotto ricoperto di pellicola, livellare bene e lasciar freddare in frigo. Capovolgerlo e servirlo anche come contorno, con una leggera salsina.



    TORTA DOLCE DI ERBETTE

    ingredienti x l'impasto: 500 gr. farina, 200 gr.burro morbido, 150gr.zucchero, 2 uova, 1 pizzico di sale. Per il ripieno: 300 gr. di erbette novelle, 30 gr. di parmigiano gratt. 2 uova, 6 piccole mele renette, 100 gr. di uvetta, 100 gr. pinoli, 50 ml. acquavite, 150grzucchero integrale, 1 cucchiaino di olio.

    Preparare la pasta:Inserire nel boccale tutti gli ingredienti e amalgamare:da vel. 3 a vel. 6 fino a quando l'impasto si presentera' come un insieme di briciolame.Togliere e mettere a riposare nel frigo.Intanto preparare il ripieno:Inserire nel boccale pulito le erbette e spezzettare a vel. 4-5 x pochi sec. Aggiungere lo zucchero integrale, l'uvetta ammorbidita nell'acquavite e ben strizzata,i pinoli,il formaggio.le uova,e 1 cucchiaio di olio. Dividere la pasta in due parti e foderare uno stampo da crostata imburrato e infarinato.Versarvi il ripieno.







    QUICHE DI LATTUGA

    Ingredienti: 2 cespi di lattuga, 150 gr. di pancetta, 1/2 mis. di olio, 1 spicchio di aglio, 20 gr. di pinoli (a piacere), 200 gr. di mozzarella, sale e pepe q.b., 300 gr. di acqua, 1 torlo d'uovo. Per la pasta brisé: 300 gr. di farina, 150 gr. di gradina, 1 pizzico di sale, 3/4 di mis. di acqua.

    Preparazione. Preparate la pasta brisé inserendo nel boccale prima la farina, poi tutti gli altri ingredienti, e impastando a vel. 6 per 10 sec. Lasciate riposare l'impasto in frigorifero. Inserite nel Varoma i cespi di lattuga mondati e puliti. Nel boccale versate l'acqua e un pizzico di sale. Azionate 15 min. temp. Varoma vel. 4. A fine cottura disponete la lattuga in una terrina, dopo averla pressata leggermente. Togliete l'acqua dal boccale e versatevi l'aglio e la pancetta: 2 sec. vel. Turbo. Aggiungete l'olio e fate soffriggere 3 min. 100° vel. 1. Versate il soffritto sulla lattuga, aggiungete i pinoli e mescolate. In una pirofila imburrata e infarinata stendete i tre quarti dell'impasto forando il fondo con una forchetta e adagiatevi il composto di lattuga. Senza lavare il boccale sminuzzate la mozzarella con uno o due colpi Turbo. Versatela poi sulla lattuga e coprite con la rimanente pasta richiudendo i bordi. Forate in vari punti con la forchetta, spennellate la superficie con il tuorlo dell'uovo sbattuto e infornate in forno caldo; lasciate cuocere 35 min. a 200°. Servite la quiche calda.



    RUSTICA CON BROCCOLI E SALSICCIA
    Ingredienti 300 gr. di broccoli cimati, 400 gr. di salsiccia fresca, 1 mis. di olio, 1 spicchio di aglio, sale e peperoncino q.b.. Per l'impasto: 500 gr. di farina, 1 cubetto di lievito di birra, 200 gr. di acqua, 100 gr. di latte, 1 cucchiaio di olio, sale q.b. .

    Preparazione Preparare l'impasto: inserite nel boccale l'olio, il lievito, l'acqua, il latte tiepido e il sale: 5 sec. vel. 6. Aggiungete la farina: 20 sec. vel. 6 e 1 min. vel. Spiga. Lasciatelo lievitare coperto 1/2 ora circa prima di utilizzarlo. Mondate i broccoli, lavateli in acqua abbondante usando, per l'ultimo risciacquo, acqua ben calda; lasciateli sgocciolare bene. Inserite nel boccale 1/2 mis. di olio: 3 min. 100° vel. 1. Aggiungete la salsiccia spellata: 10 min. 100° vel. 1. Adagiate poi la salsiccia cotta in una terrina. Inserite nel boccale il rimanente olio, il peperoncino, l'aglio e fate soffriggere 3 min. 100° vel. 1. Inserite i broccoli e un pizzico di sale: 15 min. 100° vel. 1. A cottura ultimata aggiungere i broccoli alla salsiccia e rimescolate il tutto. In una pirofila imburrata stendete i tre quarti dell'impasto e versatevi il composto di broccoli e salsiccia. Coprite poi con la rimanente pasta richiudendo i bordi. Spennellate la superficie con un po' d'acqua e olio. Infornate in forno caldo e lasciate cuocere per 35 min. a 200° . Servite la rustica calda.



    CROSTATA SALATA AL FORMAGGIO

    INGR. 260 gr di farina (mista 0 e 00), 120 gr di burro sciolto e fatto intiepidire, 250 gr di ricotta fresca, 3 mozzarelle da 125 gr (io ho messo 1 di quelle sode da 250 gr e un’altra normale), 120 gr di emmenthal, 2 cucchiai di latte, 2 uova, sale e pepe.

    Preparazione Mettere nel boccale la farina, 100 gr di ricotta scolata e il burro con 1 po’ di sale, impastare 30 sec vel da 1 a 5. Versare in una ciotola e formare un panetto, che lascerete riposare in frigo per mezz’ora coperto da pellicola. Nel frattempo, pulire il boccale e montare i 2 albumi a neve, con farfalla e 1 pizzico di sale, 2 min e mezzo vel 3. Mettere da parte. Mettere nel boccale i formaggi a pezzettini, aggiungere la ricotta rimasta e il latte, frullare il tutto grossolanamente 20 sec vel 6. Aggiungere i rossi d’uovo e poco sale, 20 sec vel 2-3. Aggiungere infine le chiare montate a neve, amalgamando con la spatola. Preriscaldare il forno a 180°. Stendere un po’ piu’ di metà della pasta e foderare una tortiera a bordi scanalati tipo crostata (meglio se mettete sotto un disco di carta forno fatto aderire con poco burro…dico cose ovvie?). Versare il ripieno e livellare. Coprire con l’altro disco steso (devono venire alquanto sottili, la pasta si lavora bene anche se è molto morbida grazie alla ricotta) e richiudere bene i bordi. Cuocere per 35-40 minuti.



    QUICHE CON TREVISANA

    ingredienti Per la pasta: 300 g di farina, 150 g di burro, 1 pizzico di sale, 1 uovo, 5 cucchiai di olio di oliva, 3 o più cucchiai di latte. Per il ripieno: 2 cespi di radicchio di Treviso , 1 peperone giallo, 1 peperone rosso, 25 g di burro, 2 uova freschissime più 1 tuorlo, 2 dl. di latte intero/ panna fresca, sale e pepe

    Preparare Per la pasta: mettere nel boccale olio e latte; amalgamare per 5 secondi, aggiungere la farina, il tuorlo e il sale. Impastare per 30 secondi a velocità 6 e per 1 minuto a velocità spiga. Tenere da parte facendo riposare per 30 min. Per il ripieno: lavare e tagliare a listarelle la trevisana e i peperoni. Nel boccale mettere il burro, trevisana, il sale e soffriggere per 5 minuti a 100° C velocità 1.Togliere il radicchio dal boccale e inserirvi i peperoni e il sale; fare cuocere per 5 minuti 100° vel 1 e dopo toglierli. Inserire nel boccale uova, latte, sale, pepe e frullare per 10 secondi a velocità 4. Stendere la pasta in una tortiera di 24 cm di diametro. Disporre sopra le verdure e il composto di uova. Cuocere in forno per 30 minuti a 180°.



    TORTA DI RISO SALATA

    ingredientiSfoglia o p.brise' Ripieno: 1 l. latte, burro, formaggio grana, stracchino, 3 h. riso, 4 uova, panna fresca, sale e pepe q.b.

    PreparazioneInserire latte e sale nel boccale 7-8 min. 100° vel. 1. Mettere il riso per 7-8 min. 100° vel. 1. Appena tiepido inserire 50 gr. di burro,50 gr. di parmigiano grattugiato, 150 gr di stracchino, le uova, la panna e il pepe a piacere. Disporre il ripieno di riso, che deve risultare abbastanza basso, sulla sfoglia e infornare a circa 160°



    KOUGELHOPF ALLE NOCI E PANCETTA
    Dosi per 6-8 persone: 375 g di farina bianca 50 g di lievito di birra 1/2 bicchiere di latte tiepido (100mL) 80 g di burro fuso 1 cucchiaio di zucchero 3 uova leggermente sbattute 100 g di noci tritate grossolanamente 150 g di pancetta affumicata a dadini 2 cucchiaini da caffe’ rasi di sale burro per lo stampo (per rendere l’idea dello stampo: tipo ciambella alto, come un panettone con il foro al centro, diametro circa 22 cm, altezza 10 cm circa)

    Preparazione: Fate sciogliere il lievito di birra in una ciotola con il latte tiepido tenere in un posto caldo e lasciare lievitare. Mettete in una terrina o nel mixer la farina, aggiungere le uova leggermente battute, lo zucchero ed il sale, impastare bene e aggiungere a poco a poco il latte, versarvi il burro fuso impastare bene gli ingredienti. Mettere l’impasto in una terrina capiente coperta con un tovagliolo, in luogo tiepido fino a quando avrà raddoppiato il suo volume (45 mn.). Nel frattempo mettere la pancetta e le noci a riscaldare a fuoco lento mescolare bene senza far friggere. Imburrare lo stampo, incorporare alla pasta le noci e la pancetta. Sistemare la pasta in modo da riempirlo solo per 2/3 dell’altezza. Ponete in luogo tiepido e lasciate lievitare fino a quando la pasta arriverà al bordo dello stampo (da 45 a 60 mn.). Mettete in forno preriscaldato a 200°C per 50-60 mn abbassare la temperatura a 180°C, coprire con un foglio di carta d’alluminio e lasciare ancora 15 min. fino a quando sarà ben dorato (dipende da forno a forno)



    CARCIOFA

    ingredientiPer la pasta: 400 gr di farina, 2 misurini di latte, 1/2 cubetto di lievito di birra, 30 gr di burro , 10 gr di sale, pizzico di zucchero

    Preparazione Procedere inserendo latte zucchero e lievito, qualche sec a vel 5 aggiungere la farina e il burro morbido e il sale 30" vel 6 e 1 di spiga, lasciar lievitare nel boccale per 1/2 ora.

    Per il ripieno:
    250 gr di carciofi trifolati, 250 gr di ricotta, 200 gr di formaggio filante (emmental, mozzarella in panetti o...), 50 gr di prosciutto cottto, 80 gr di parmigiano grattugiato, sale.

    Procedere: cuocere i carciofi come si vuole o secondo ricetta del ricettario base travasare in una ciotola, intiepidire.. Nel boccale non lavato tritare il cotto con qualche copletto di turbo, unire la ricotta, il parmigiano e il sale, 20" vel 2 aggiungere i carciofi se sono fette sottili bastano 20-30" a vel 2 sennò aumentare a vel 3. In una teglia da 26-28 cm stendere poco più di mezzo impasto, stendere il formaggio filante a fette ricoprire con il ripieno e richiudere con il restante impasto, sigillare i bordi ripiegandoli all'interno. Praticare dei forellini cosicchè in cottura possa fuori uscire il vapore, se vi sono rimasti ritagli di pasta decoratela a piacere, io al centro ho messo una rosellina con le foglie. Cuocere in forno cado 180° ventilato per almeno 30', ma ogniuno si regoli da sè.



    TORTA PASQUALINA
    ingredientiUna dose di pastasfoglia come da ricettario "alla Scoperta di Bimby" - 200g di spinaci surgelati lessati e strizzati - 350g di ricotta di pecora - 50g di parmigiano - una presa di noce moscata - sale e pepe - tre uova intere più un tuorlo

    PreparazioneNel bimby preparare la pastasfoglia seguendo le istruzione del libro base e riporre in frigo. quindi senza lavare il boccale versare gli spinaci lessi strizzati la ricotta il parmigiano il sale e pepe la noce moscata e amalgamare tutto a vel progressiva da 1 a 4 per 1 minuto. meglio se gli spinaci sono prima tagliuzzati grossolanamente con le forbici altrimenti si attorcigliano intorno al gruppo coltelli. stendere 3/4 dell'impasto e metterlo in una piccola teglia di 20cm di diametro circa dai bordi alti. riempire con gli spinaci e livellare. quindi con un cucchiaio formare tre piccoli incavi nel ripieno e romperci in ognuno un uovo crudo albume e tuorlo. quindi stendere la rimanente pasta e coprire delicatamente la torta ed arricciare il bordo avendo cura di farlo sottile altrimenti rimane crudo all'interno. punzecchiare con uno stuzzicadenti la superfice della torta avendo l'accortezza di non punzecchiare il tuorlo delle uova altrimenti se si rompe non fa più la sua figura. spennellare delicatamente la superficie con il tuorlo rimasto miscelato con un cucchiaino d'acqua fredda. infornare a 180° già caldo nel ripiano basso del forno finchè sopra non è cotto. Va servita fredda anche di frigo. una volta affettata le uova rassodate fanno bella mostra di se.

    (La dose della pasta sfoglia è un po’ eccessiva, si corre il rischio che all’interno rimanga cruda. Basta metà dose o al massimo ¾)



    TORTA INTEGRALE DI ZUCCHINE
    PER LA PASTA: 150 gr.farina integrale, 150 gr. farina OO, 1 pizzico di sale, 100 gr. acqua, 100 gr. olio di oliva. PER IL RIPIENO: 250 gr. di zucchini, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaino dado bimby, qualche foglia di basilico tritata, 20 gr. di olio di oliva, 250 gr. di ricotta, 2 cucchiai di grana grattugiata, 2 uova

    preparare la pasta: mettere le farine con il sale nel boccale, in una pentolina a parte far scaldare l'acqua e l'olio insieme. appena inizia a fare le bollicine spegnere e versare nel boccale: 30 sec. vel. 5 e 1 min. vel. spiga. nel frattempo ungere con una noce di burro una teglia e coprirla con la carta forno. stendere quasi tutta la pasta nella teglia e lasciare alti i bordi. la poca pasta rimanente si mette su un altro pezzo di carta forno e si stende molto sottile a forma circolare. senza lavare il boccale, inserirvi la farfalla, l'olio, lo spicchio di aglio, gli zucchini tagliati a quadretti piccoli (va a gusti la grandezza), il dado e il basilico: 10 min. a 100° vel. 1. togliere la farfalla e scolare l'olio e l'acqua di cottura con l'aiuto del cestello. togliere anche lo spicchio d'aglio. rimettere la farfalla, e inserire la ricotta: 10 sec. vel. 1/2. mettere il formaggio grattato e le uova: 30 sec. vel. 1/2. versare il composto nella teglia e coprirlo con la pasta rimanente, chiudendo i bordi. infornare in forno caldo: 45 min. a 180°

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • torta di ricotta e carote

    Creato da lisa il 19. ottobre 2007 - 18:51.

    per le crepes ecco una ricetta:
    crepes cocco e nutella
    ingredienti per 10 crepes grandi

    Ingredienti:
    2 uova,
    130 gr. di farina 00,
    250 gr. di latte,
    1 cucchiaino di zucchero,
    25 gr. di burro morbido o 1 cucchiaio di olio di semi di girasole,
    1 pizzico di sale
    1 cucchiaio di rum
    (o di strega o di anisetta o di maraschino o liquore a piacere)
    per guarnire:
    nutella
    farina di cocco grattugiato
    20 gr di cacao amaro da spolverare
    Inserite tutti gli ingredienti nel boccale: 10 sec. vel. 4.
    Travasate il composto in una ciotola e lasciatelo riposare in frigorifero per 25-30 minuti.
    Ungete di burro una piccola padella antiaderente e quando è ben calda aggiungere la prima dose di pastella con un mestolo.
    Far dorare le due parti aiutandovi a girare la crepes con una spatola piatta di legno, per non romperla.
    Farcirla con 2 cucchiaini di nutella
    Spolverare con 1 cucchiaio di farina di cocco (o a vs. piacere con noci, nocciole, mandorle affettate, ecc.)
    Richiudete la crepe e spolverate con del cacao.

    Accedi o registrati per inviare commenti