3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

sarde a beccafico alla palermitana


Stampa:
4

Ingredienti

4 persona/persone

20 sarde 12 cucchiai colmi di pangrattato 1 cucchiaio di passolina (uva passa) 1 cucchiaio di pinoli 4 bei limoni 4 cucchiai di zucchero 1 cipolla piccola 5/6 cucchiai di olio extravergine d’oliva Ursini una ventina di foglie d’alloro sale e pepe

  • 20 filetti di sarde
  • 12 cucchiai colmi pan grattato
  • 1 cucchiaio di passolina, non uva saltanina
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 4 dose limoni
  • 1 cipolla
  • 5/6 cucchiai olio exttra vergine di oliva
  • 20 foglie d'alloro
  • Sale e pepe qb

  • 20 filetti di sarde
  • 12 cucchiai colmi pan grattato
  • 1 cucchiaio di passolina, non uva saltanina
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 4 dose limoni
  • 1 cipolla
  • 5/6 cucchiai olio exttra vergine di oliva
  • 20 foglie d'alloro
  • Sale e pepe qb
  • 6
  • 7
    medio
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 31 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 31
5

Preparazione della ricetta

    pulire le sarde
  1. Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta

  2. Preparate il ripieno. Soffriggete la cipolla ben tritata nell’olio, unite la passolina e i pinoli, e il pangrattato, salate, pepate e continuate a mescolate con una paletta di legno fin quando il pane risulterà leggermente abbrustolito, ‘atturrato’. Spegnete e continuate a mescolare fin quando notate che il pangrattato non si scurisce più!

  3. Descrivi qui le fasi di preparazione della vostra ricetta

  4. Col composto così ottenuto preparate degli involtini con le sarde già pulite. Occorrerà circa mezzo cucchiaio di pangrattato per ogni sarda, ma vi consiglio di procedere con le mani, in modo da ottenere delle polpettine di pane che porrete al centro della sardina. Arrotolate cominciando dalla parte più larga. Dimenticavo… alcuni lasciano la coda attaccata in modo che si veda sopra l’involtino chiuso e abbia l’aspetto del beccafico, piccolo volatile dal quale prende il nome il piatto, appunto per l’aspetto che assume l’involtino…. Io elimino anche la coda, perchè vi assicuro che si mangiano in un sol boccone (max due!) e “perdere tempo” a togliere la coda risulta noioso, spesso diventa un finger food nel vero senso della parola ^_^….  fate un po’ voi!

  5. Sistemate tutti gli involtini in una pirofila da forno, alternando con una foglia d’alloro. Cospargete il tutto con l’eventuale pangrattato rimasto e irrorate col succo degli altri due limoni, unito ai due cucchiai di zucchero rimasti.

  6. nfornate a 180°C per circa 15/20 minuti. 

10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Importante: le sarde a beccafico si mangiano tiepide, ma è da fredde che assicurano il massimo del gusto.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Ma alla fine del Bimby si

    Creato da Semola 74 il 6. novembre 2013 - 13:11.

    Ma alla fine del Bimby si utilizza esclusivamente la spatola? Il Closed lid e le sue meravigliose funzioni non compaiono MAI. Mah    :O

    God save our precious Bimby !

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • (senza oggetto)

    Creato da sissi ninni il 31. ottobre 2013 - 08:20.

    :O

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • (senza oggetto)

    Creato da sissi ninni il 31. ottobre 2013 - 08:20.

    tmrc_emoticons.) Cooking 4

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • ragazzi io ho fatto solo una

    Creato da marcello74dgl1 il 19. ottobre 2013 - 11:08.

    ragazzi io ho fatto solo una prova se il team di bimby la toglie accetto le condizioni del forum non è faccio un dramma. Questa è la prima e l'ultima ricetta che pubblico

    Marcello Bertuglia

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • vabbè..non hai capito il

    Creato da monicaillari@tiscali.it il 18. ottobre 2013 - 22:27.

    vabbè..non hai capito il senso di pubblicare ricette qui allora..!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • ciao Marcello!! il fatto è

    Creato da lully il 18. ottobre 2013 - 21:58.

    ciao Marcello!! tmrc_emoticons.)

    il fatto è che se non la togli tu la foto, ci penserà il Team, perchè foto scaricate da internet non sono proprio permesse.... tmrc_emoticons.)

    lully

    tmrc_emoticons.J)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • l'immagina mica cambia simo è

    Creato da marcello74dgl1 il 18. ottobre 2013 - 21:09.

    l'immagina mica cambia simo è quella  Big Smile

    Marcello Bertuglia

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • io lo uso arraggiandomi il

    Creato da marcello74dgl1 il 18. ottobre 2013 - 20:55.

    io lo uso arraggiandomi il bimby.

    Marcello Bertuglia

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • in effetti qui si pubblicano

    Creato da monicaillari@tiscali.it il 18. ottobre 2013 - 18:38.

    in effetti qui si pubblicano ricette in cui si utilizza il bimbY..se vuoi pubblicarla dovresti almeno modificarla ed adattarla al bimby..

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ma scusa,il bimby quando lo

    Creato da frans il 18. ottobre 2013 - 18:34.

    Ma scusa,il bimby quando lo si usa per questa ricetta?

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • :bigsmile: :bigsmile:grande

    Creato da La Simo Pestifera il 18. ottobre 2013 - 17:41.

    Big Smile Big Smile Big Smile Big Smilegrande marcello per l'inserimento della ricetta ma dovrai immagino rimuovere a foto... qui sul forum sono consentite solo foto personali e originali.... se non l'hai sottomano... elimina quella presa in prestito da internet e lascia senza immagine fino a quando avrai la tua... ciaooooooooooooooooooo

    La Simo Pestifera, tigrella, occhi di gatto, moglie del raptor, modenese di adozione, che si riconosce in Lady Oscar, ma sempre e comunque Bolognese, e che ha sempre un milione di cose da fare!!!!!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti