3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Straccetti di fave al sugo di porcini


Stampa:
4

Ingredienti

4 porzione/porzioni

Straccetti di fave al sugo di porcini

  • Per la pasta:
  • 200 gr. di fave secche sgusciate
  • 200 gr. di farina tipo 00
  • 4 uova, da 60 gr. l'una
  • 10 gr. di olio extravergine di oliva.
  • Per il sugo:
  • 50 gr. di porcini secchi
  • 1 mazzolino di prezzemolo
  • 250 gr. porcini freschi (o surgelati)
  • 1 scalogno (o cipollina)
  • 40 gr. di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d'aglio, intero
  • 2 pomodori maturi, e sodi
  • 50 gr. di vino bianco secco
  • 1 cucchiaino di, dato Bimby
  • sale q.b.
  • Per condire:
  • 30 gr. di parmigiano grattuggiato.
  • 6
  • 7
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 31 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 31
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Preparare la farina di fave: versare nel boccale le fave secche, chiudere bene con il coperchio e appoggiare il misurino; macinare 1 min. vel. 10, gradualmente.
    Aggiungere alla farina di fave la farina tipo 00, le uova e l'olio, impastare: 2 min. / :tmlocked: / :corn:.
    Togliere l'impasto e porlo coperto a riposare per 15 minuti in frigorifero.
    Nel frattempo preparare il sugo. Ammollare in acqua tiepida i funghi secchi per circa 30 minuti.
    Nel :tmlocked: pulito e asciutto tritare il prezzemolo 3 sec. vel. 7, e mettere da parte.
    Tritare lo scalogno: 3 sec. vel .5. Versare l'olio, lo spicchio d'aglio e i funghi ammollati e ben strizzati dall'acqua, tritare: 3 sec. vel. 5.
    Unire i funghi freschi puliti, tagliati a fettine e i pomodori a pezzetti (senza la buccia e i semi): rosolare 10 min. 100° / :counterclock: / vel.1.
    Sfumare con il vino, aggiungere il dado Bimby e continuare la cottura: altri 10-15 min. 100° / :counterclock: / vel. 1.
    Unire il prezzemolo tritato, aggiustare di sale e, se il sugo risultasse troppo liquido, cuocere ancora 5 minuti temp. Varoma.
    Riprendere l'impasto e sul piano di lavoro leggermente infarinato stendere la pasta aiutandosi con l'apposita macchinetta. Ricavare degli straccetti, o a piacere delle tagliatelle. Cuocere poi la pasta in acqua bollente salata per 3-4 minuti, scolare e condire con il parmigiano e il sugo di funghi. Servire caldissimo.
10
11

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento