3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Cestino alla ricotta della nonna


Stampa:
4

Ingredienti

10 porzione/porzioni

  • 600 g di ricotta di pecora, (va bene anche la ricotta di mucca ma deve essere piuttosto asciutta, altrimenti rilascia il latticello)
  • 150 g di zucchero
  • 60 g di Grand Marnier, o Rhum
  • 100 g di cacao amaro in polvere
  • 2 uova
  • 100 g di cioccolato fondente, a pezzi
  • 300 g di savoiardi
  • 6
  • 7
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 31 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 31
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. 1. Mettere la ricotta, lo zucchero e un cucchiaio di liquore nel boccale e mescolare: 20 sec./vel 4.

    2. Dividere la crema a metà, lasciandone una metà nel boccale e mettere l'altra metà da parte in una ciotola in frigorifero.

    3. Alla crema nel boccale aggiungere il cacao, le uova e mescolare: 20 sec./vel. 4. Mettere in una ciotola e porre in frigorifero.

    4. Tritare il cioccolato fondente a pezzi: deve risultare sminuzzato ma non polverizzato (4 sec./vel. 7). Unire alle scaglie di cioccolato la crema bianca tenuta da parte e mescolare: 10 sec./Counter-clockwise operation/vel. 4.

    5. Foderare il fondo e le pareti di una tortiera dal fondo apribile con savoiardi pennellati col liquore rimasto, utilizzando per rivestire le pareti savoiardi tagliati a metà orizzontalmente e posizionati in piedi.

    6. Versare sulla base dei savoiardi prima la crema con fondente e sopra la crema al cioccolato.

    7. Far riposare in frigorifero per 3 ore.

    La farcia della torta è a due strati: il primo è una sorta di stracciatella e lo strato superiore ricorda i tartufi al cioccolato. 

    Per ammorbidire i savoiardi si può sostituire il liquore semplicemente con acqua e zucchero, così la torta la possono mangiare anche i bambini!

    Le decorazioni sono fatte con il cioccolato plastico.

    La ricetta è tratta dal calendario Bimby 2011.

10
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento