3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Cuccia di Santa Lucia


Stampa:
4

Ingredienti

500 g

per la crema di ricotta

  • 500 grammi ricotta di pecora
  • 150 grammi zucchero
  • 1 bustina vanillina

altri ingredienti

  • 400 grammi grano precotto in scatola
  • 20 grammi cedro candito
  • 2 bustine gocce di cioccolato
  • 1 pizzico cannella in polvere
5

Preparazione della ricetta

    crema di ricotta
  1. inserire nel boccale del bimby lo zucchero: 20 secondi velocità turbo Closed lid

    inserire la ricotta e la vanillina : 30 secondi velocità 5

    La crema di ricotta è pronta

  2. inserire nel Closed lid il grano precotto ed il cedro candito: 30 secondi velocità 2 e poi 10 secondi velocità 3

  3. portare il composto nel vassoio di portata e spargere le gocce di cioccolato su tutta la superificie. 

    Si può anche usare della cioccolata fondente tagliata a sottili lamelle.

    Sta anche bene una spolverata di cannella in superficie, anche se la tradizione palermitana non lo prevede sempre...

10
11

Consiglio

la ricetta originale prevede la cottura a vapore del grano saraceno che viene lasciato a bagno per 3 giorni, cambiando ogni giorno l'acqua di amollo. Se si ha la pazienza di fare questa operazione il risultato è migliore, ma non è male nemmeno con il grano precotto


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Scusate mi dite una cosa??? Quando si inserisce il...

    Creato da Aless@ndra il 12. dicembre 2016 - 16:51.

    Scusate mi dite una cosa??? Quando si inserisce il grano, non è meglio inserire l'anti orario per non macinare il grano??? Qualcuno mi Sto arrivando! Rispondere? Grazie

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ricetta sperimentata per

    Creato da frapiv il 14. dicembre 2015 - 21:32.

    Ricetta sperimentata per Santa Lucia (ieri)...sono palermitana e mi sono affidata...e non ho sbagliato...è venuta eccezionale...unica variazione ho utilizzato il grano saraceno non precotto, quindi tenuto a bagno per tre giorni con acqua cambiata giornalmente...ho ricevuto tanti complimenti!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie!!! 

    Creato da PAOLASERAFINELLI il 14. dicembre 2012 - 10:58.

    Grazie!!!  Cooking 7


    Paola

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • la cuccia è un dolce tipico

    Creato da mapigristi il 14. dicembre 2012 - 00:31.

    la cuccia è un dolce tipico fatto il giorno di S. Lucia. Si cucina appunto con il grano bollito perchè la leggenda dice che S. Lucia salvò il popolo di palermo da una grave carestia facendo arrivare in porto delle navi cariche di grano. Non c'era tempo per fare la farina e quindi si cucinò così. Infatti a Palermo il giorno di S.Lucia non si mangiano nè pane nè pasta (ma tutte le altre leccornie si: arancine, panelle dolci e salata, la cuccia per l'appunto) tmrc_emoticons.)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Che bello. Mi spiegate che

    Creato da PAOLASERAFINELLI il 13. dicembre 2012 - 12:06.

    Che bello. Mi spiegate che cosa s'intende per "cuccia di Santa Lucia". Non conosco molto bene la tradizione siciliana però ho una figlia di nome Lucia e mi piacerebbe farle una sorpresa!!! Grazie. Cooking 7


    Paola

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Adoro la ricotta e voglio

    Creato da carovito il 13. dicembre 2012 - 11:07.

    Adoro la ricotta e voglio proprio provare questa ricetta, ma il dolce non va cucinato si mangia così? Grazie

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • W la tradizione siciliana:

    Creato da salvotta il 13. dicembre 2012 - 10:58.

    W la tradizione siciliana: per chi è amante dei piatti tipici è assolutamente da provare!


    salvotta

    Accedi o registrati per inviare commenti