3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
  • thumbnail image 3
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Tagliatelle di Frittata al Varoma


Stampa:
4

Ingredienti

4 persona/persone

Per il sugo

  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 2 spicchi d'aglio
  • 10 g di dado Bimby
  • 20 g di olio d'oliva extra vergine

Per la frittata

  • 4 uova
  • 10 g di parmiggiano grattugiato
  • 5 g di pecorino grattugiato
  • 40 g di latte
  • 10 g di farina
  • sale q.b
  • Pepe q.b
  • olio di oliva q.b.

Per guarnire

  • prezzemolo q.b

Ad esempio: per l’impasto

5

Preparazione della ricetta

    Preparare il sugo
  1. Nel Closed lid inserire l'olio e l'aglio: 3 min. vel. Gentle stir setting temp. 100°.

    Togliere l'aglio ed aggiungere la passata di pomodoro ed il dado Bimby.

    Aggiungete dell'acqua nella passata in modo che non solo si crei il vapore ma eviterete che il sugo si asciughi troppo.

  2. Preparare la frittata
  3. In una ciotola sbattete le uova con la farina, il sale ed il pepe; aggiungete il latte, il parmiggiano ed il pecorino.

    Foderare di carta da forno, bagnata e ben strizzata, il vassoio del Varoma; cospargere con un pò di olio la carta e versare il composto di uova; coprire con il coperchio del Varoma.

    Posizionare il Varoma, con il composto di uova, sul Closed lid, cuocere: 30 min. vel. Gentle stir setting temp. Varoma.

    A fine cottura tagliare la frittata a metà e formare tante striscioline. Mettere nel piatto di portata, unire il sugo e il prezzemolo tritato.

10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Per gli amanti del peperoncino consiglio di aggiungere al sugo, nel soffritto, un bel peperoncino fresco.

Se volete potete anche non mettere l'olio sulla carta da forno.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • (senza oggetto)

    Creato da elisa_pilato il 2. luglio 2014 - 12:16.

    DORELLIK

    Stasera voglio provarla! Più o meno quanta acqua metti nel sugo per fare in modo che i 30 minuti di varoma per la frittata non asciughino tutto?  tmrc_emoticons.)

    Non molta. Io di solito metto un pó di acqua nella bottiglia della conserva per pulirla del tutto e poi la verso nel boccale. Ad occhio 70/100 gr. Se dovesse restare liquida dopo puoi sempre farla asciugare 1/2 min Vel. Varoma

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Stasera voglio provarla! Più

    Creato da DORELLIK il 2. luglio 2014 - 12:08.

    Stasera voglio provarla! Più o meno quanta acqua metti nel sugo per fare in modo che i 30 minuti di varoma per la frittata non asciughino tutto?  tmrc_emoticons.)


    Dora

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • zeva89 ha

    Creato da elisa_pilato il 9. giugno 2014 - 23:10.

    zeva89

    Ciao!!voglio provare a seguire la tua ricetta E contemporaneamente ho deciso di fare della marmellata di cipolle che dovrà cuocere a 100 gradi..pensi che la frittata verrà bene anche a quella temperatura li o devo metterlo per forza a varoma?

     

    Veramente non saprei. Le frittate le ho sempre cotte a temp. Varoma. Bisognerebbe provare tmrc_emoticons.-)

     

     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao!!voglio provare a

    Creato da zeva89 il 9. giugno 2014 - 22:14.

    Ciao!!voglio provare a seguire la tua ricetta E contemporaneamente ho deciso di fare della marmellata di cipolle che dovrà cuocere a 100 gradi..pensi che la frittata verrà bene anche a quella temperatura li o devo metterlo per forza a varoma?

     

    Accedi o registrati per inviare commenti