3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

"Pulled polp": polpo CBT con patate (Cottura Lenta)


Stampa:
4

Ingredienti

4 porzione/porzioni

"Pulled polp": polpo CBT con patate (Cottura Lenta)

  • 800 grammi di polpo fresco, o surgelato, già eviscerato
  • 400 grammi di patate, a tocchetti
  • 15 pomodorini, datterini o cieliegini, a metà
  • 1 cipolla bianca, di medie dimensioni, a fettine
  • 3 spicchi di aglio
  • 100 grammi di passata di pomodoro
  • 100 grammi di acqua
  • q.b. sale
  • q.b. origano secco, a piacere
  • q.b. succo di limone, a piacere
5

Preparazione della ricetta

  1. 1. Posizionare il Copri Lame. Mettere nel boccale tutte le patate, metà dose invece dei pomodorini e della cipolla preparati.

    2. Adagiare il polpo intero sopra lo strato di verdure. Ricoprire il polpo con i restanti pomodorini e cipolla, e con gli spicchi di aglio.

    3. Aggiungere nel boccale la passata di pomodoro, l'acqua, il sale, l'origano e irrorare a piacere con succo di limone.

    4. Impostare: Cottura lenta/5 h/80°C.

    5. Al termine, scolare il contenuto del boccale aiutandosi con il recipiente del Varoma e conservare l'acqua di cottura.

    6. Adagiare il polpo intero e le patate in una pirofila da forno, condire con un mestolo di acqua di cottura e ripassare sotto al grill del forno per 3 minuti, o finché il polpo non risulterà leggermente "abbrustolito".

    7. Togliere dal forno, tagliare a pezzi e servire.
10

Accessori che ti serviranno

  • Varoma
    Varoma
    acquista
  • Misurino
    Misurino
    acquista
  • Copri lame
    Copri lame
    acquista
11

Consiglio

Ho "bimbyzzato" una ricetta trovata sul web, qui la fonte: https://www.ricetteslowcooker.it/polpo-nella-slow-cooker/.

Le dosi sono per 4 persone... noi, mangiando solo questo, ce lo siamo pappato tutto in 2! tmrc_emoticons.D

Anche se la quantità di acqua sembra poca, non aumentatela! Con questo tipo di cottura il polpo resta molto tenero, perchè di fatto si cuoce nel suo stesso liquido e in quello dei pomodorini: durante le cinque ore, questi liquidi vengono rilasciati e non evaporano.

Se non vi piace molto l'origano, potete ometterlo: a cottura ultimata il suo profumo è molto intenso.

Filtrando l'acqua di cottura avanzata e non utilizzata, è possibile preparare una "maionese di polpo" senza uova, con la sola aggiunta di olio di semi a filo, per accompagnare la preparazione.

Vi consiglio di servirlo con calice di Pinot Bianco friulano, ben fresco.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento