3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Ravioli croccanti di pesce


Stampa:
4

Ingredienti

8 porzione/porzioni

Per la pasta

  • 50 g farina
  • 20 g acqua, tiepida
  • 1 cucchiaino olio
  • 1 pizzico sale fino

Per il resto

  • 150 g filetto di pesce, a piacere
  • 200 g fagioli, lessi
  • timo fresco, o altra erba aromatica
  • olio
  • sale fino
  • pepe
  • burro
5

Preparazione della ricetta

  1. Per lavorare al meglio la pasta nel Bimby® si può fare anche doppia dose e quella che avanza utilizzarla per farne dei craker sottili.
    Mettere nel boccale tutti gli ingredienti per la pasta 3’/vel. spiga.
    Formare una palla, avvolgere con una pellicola e lasciar riposare per circa 2 ore.
    Si può anche preparare per tempo e congelare.

    Nel boccale pulito mettere i filetti di pesce, salare pepare, unire una noce di burro, 5’/Varoma/vel.1, spolverare con l’erba aromatica tritata 3”/vel.5.

    Lavorare la pasta con la sfogliatrice fino all'ultimo spessore e poi allargarla ancora con le mani, spolverando di farina, se necessario.
    Dovrà risultare sottilissima.
    Tagliare 16 quadrati, spennellarli con olio o burro fuso e sovrapporli a coppie.

    Metterne un cucchiaino di impasto di pesce sulla pasta e chiudere il quadrato su se stesso, pressando bene i lati con una forchetta.
    Mescolare il pesce che avanza con i fagioli e condire con olio e pepe.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

La pasta si può preparare per tempo ed eventualmente sostituita con pasta phillo.
L’alternativa più leggera è la cottura in forno al posto della frittura.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento