3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
  • thumbnail image 3
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Cipolle e patate al gratin


Stampa:
4

Ingredienti

6 porzione/porzioni

Cipolle e patate al gratin

  • 6 pezzi di cipolle bianche, da forno
  • 4 patate rosse
  • 1 litro latte
  • 200 grammi pangrattato
  • 2 rametti prezzemolo fresco
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico pepe nero
  • olio, q.b.
5

Preparazione della ricetta

  1. Pulire le cipolle, tagliarle in due e metterle a bagno nel latte per 2 ore.In una ciotola mettere il pane grattato, il prezzemolo triturato, il sale, pepe nero e mescolare. Trascorse 2 ore, pulire le patate e tagliarle a rondelle nn troppo sottili; Estrarre le cipolle dal latte e senza sciacquarle metterele nel varoma;
    nel vassoio superiore le patate (cottura combinata); cuocere 15/20 min. Varoma Gentle stir setting 1. Accendere il forno a temperatura 200°. Oliare una teglia.
    A cottura ultimata, far freddare per qualche minuto, impanare cipolle e patate e disporle in modo ordinato nella teglia; Spolverizzare con sale, pepe e olio; Affinchè la cottura sia uniforme, disporre cipolle e patate alternandole e mantenendo una giusta distanza.
    cuocere per circa 20/30 min. il tempo che prendano la giusta doratura.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Preferisco mettere a bagno le cipolle nel latte per ridurre il sapore aspro tipico dell'ortaggio e renderle così più dolci e digeribili; se si va di fretta si può omettere questo passaggio....saranno comunque gustosissime!

Per questa ricetta ho utilizzato il pangrattato realizzato con pane raffermo e Bimby tmrc_emoticons.)


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento