3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Chiacchiere saporite


Stampa:
4

Ingredienti

4 persona/persone

impasto

  • 500 grammi farina, tipo oo
  • 30 grammi sugna
  • 1 uovo, intero
  • 2 tuorli
  • 30 grammi zucchero, 1 cucchiaio circa
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 6
    5min
    Preparazione 5min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    facile
    Preparazione
  • 8
    • Appliance Bimby ® TM 5 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 5
      Tenere presente che il boccale del modello TM5 ha una capienza superiore rispetto al TM31 (capacità di 2,2 litri invece di 2,0 litri del TM 31). Per motivi di sicurezza le ricette per Bimby TM5 non possono essere realizzate con un Bimby TM31 senza adeguare le quantità. Rischio di ustioni a causa di schizzi di liquidi caldi: Non superare la capacità massima e rispettare le tacche del livello di riempimento del boccale!
5

Preparazione della ricetta

    procedere
  1. mettere tutti insieme gli ingredienti nel boccale, tranne la farina e vino.10 sec/Vel 5/6

    aggiungere farina e vino 20 sec/Vel.4, poi altri 10 sec/Vel6

    Versare in un recipiente l'impasto con le mani riunire formando una palla. Lasciarla riposare 1 ora e successivamente stendere l'impasto con un mattarello piu volte fino a farlo diventare sottile sottile, tagliare con la rotella secondo la forma tradizioale e poi friggere in olio abbondante e bollente. Cospargere di zucchero a velo e servire.

10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Piu sottile si tira la pasta piu quando le friggi fanno le bolle classiche fragranti e leggere 


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento