3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Ciambella glicine, pera e mirtilli-CONTEST FESTA DELLA MAMMA


Stampa:
Crea variante
4

Ingredienti

8 porzione/porzioni

PER LA BASE

  • 1 limone bio o non trattato
  • 250 g di zucchero vanigliato fatto in casa
  • 1 pera, mondata, io Angelys
  • 100 g di burro a pezzi, opzionale+q.b.
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di latte, +q.b.
  • 150g di farina 00 o di riso, + 1 cucchiaio
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • q.b di fiori eduli ( glicine, acacia, sambuco, gelsomino, rosa, viola, lavanda, ecc..), io 10g di fiori di glicine
  • 75 g di mirtilli, lavati e asciugati+q.b.

Per la crema

  • 300 g di ricotta fresca, io di pecora
  • 250 g di mascarpone
  • 2 albumi, montati a neve

Per la farcia

  • 1 pera, mondata e a fette sottili
  • 25 g di mirtilli
  • 1 limone, il succo ( vd sopra)
  • 1 cucchiaino di amido di mais (maizena), o di riso
  • 1/2 misurino di limoncello o lamponcello, opzionale
5

Preparazione della ricetta

    per la base
  1. 1. Inserire nel Closed lid perfettamente asciutto e pulito la scorza di limone e lo zucchero, polverizzare: 30 sec./vel 10. Se necessario, abbassare sul fondo e ripetere l'operazione anche aggiungendo 1 cucchiaio di farina preso dal totale. Mettere da parte.
    2. Inserire nel boccale 50g di zucchero aromatizzato a velo al limone, le uova, la pera in quarti, il burro, il latte e amalgamare: 5 min./vel.6
    3. Aggiungere farina e lievito e mescolare: 20 sec./vel.6
    4.In una ciotola mescolare delicatamente i mirtilli con 1 cucchiaio di farina, versarvi il composto, aggiungere i fiori e mescolare delicatamente. versare metà dell'impasto nello stampo a ciambella preparato in precedenza.
  2. per la crema
  3. 1. Preriscaldare il forno a 180°C.
    2. Inserire nel Closed lid la ricotta ben scolata e setacciata, il mascarpone e il restante zucchero aromatizzato al limone tenuto da parte: 30 sec/vel.4. Se necessario, raccogliere sul fondo e ripetere l'operazione.
    3. Mescolare delicatamente i 2/3 della crema con 2 albumi montati a neve.
  4. Per la farcia
  5. 1. In una padella antiaderente, stendere un filo di burro e disporre la frutta senza ammassarla, irrorare con il succo di limone e 2 cucchiai di zucchero aromatizzato: cuocere a fiamma medio-bassa per qualche minuto, raggiunta l'ebollizione aggiungere l'amido setacciato, mescolare e sfumare con il liquore. Spegnere e lasciare intiepidire.
  6. Assemblaggio
  7. 1. Cuocere metà impasto in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti, versare uno strato di crema ( con albumi), disporre la farcia, ricoprire con la crema ( con albumi) e con l'impasto base restante: cuocere per circa 35 minuti ( fare prova stecchino).
    2. Sfornare, lasciar raffreddare e sformare.
    3. Una volta fredda, decorare la ciambella con 1/3 di crema messa da parte, mirtilli e fiori.
10
11

Consiglio

Questo dolce più che un ricordo è un pensiero felice...da quando, a 7 anni, ho cominciato a utilizzare il bimby, la passione per i dolci e la voglia di giocare e sperimentare con gl'ingredienti son cresciute sempre più ( insieme al mio girovita, ahimétmrc_emoticons.;)...e così piano piano le "merende della mamma" ( di cui le ciambelle sono un classico esempio) sono diventate le "merende della figlia" dato che la deputata ai dolci ero diventata prepotentemente io! "Sotto i fiori di Lillà", oltre ad essere un libro della mia infanzia, è anche dove si trova il balcone della camera da letto della mia mamma lontana...

I fiori, con il loro sentore mieloso ( soprattutto acacia, sambuco e glicine), ci consentono di utilizzare poco zucchero nell'impasto e di giocare con i cromatismi, mentre con la lavanda, la viola e le rose io ometterei o ridurrei i mirtilli per apprezzare appieno il loro sapore caratterizzante ( ma si otterrebbe un effetto cromatico meno intenso).


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • elam ha scritto...

    Creato da Giaele il 10. maggio 2017 - 10:48.

    elam ha scritto:
    Giaele: grazie del suggerimento, "rubarli" per strada mi sembra un'ottima idea! 😉
    figurati! Ovviamente meglio sceglierli in strade poco trafficate e magari lavarli immergendoli in acqua fredda e bicarbonato e poi sciacquarli e asciugarli bene tamponando. C'è però chi lo sconsiglia perché così facendo perderebbero il gustoso polline. Io personalmente, vivendo quasi in campagna, preferisco solo agitarli bene x togliere il grosso delle impurità tipo eventuali insetti e polvere

    " Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui tu non sai nulla. Sii gentile, sempre".

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Giaele grazie del suggerimento rubarli per strada...

    Creato da elam il 10. maggio 2017 - 10:33.

    Giaele: grazie del suggerimento, "rubarli" per strada mi sembra un'ottima idea! 😉

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • elam ha scritto...

    Creato da Giaele il 9. maggio 2017 - 18:40.

    elam ha scritto:
    Wow!
    Ma i fiori dove si trovano, se non si ha un giardino?

    Grazie a tutte!! Sono felice dell'entusiasmo con cui avete accolto questa ricetta! Elam, io li "rubo" per strada...altrimenti si dovrebbero trovare secchi nelle erboristerie.

    " Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui tu non sai nulla. Sii gentile, sempre".

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Che capolavoro Complimenti Francesca riesci sempre...

    Creato da Nicedolce il 9. maggio 2017 - 13:37.

    Che capolavoro! Complimenti Francesca, riesci sempre a stupirmi!Love


    Nicedolce

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • che meraviglia Fra

    Creato da fairysab il 9. maggio 2017 - 09:38.

    Love che meraviglia Fra!!

    <3  Si cucina sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo preparando da mangiare...

    Sabry

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ma questa egrave davvero meravigliosa E...

    Creato da giulioluna il 9. maggio 2017 - 08:46.

    Ma questa è davvero meravigliosa!!! E sicuramente deliziosa!!! Complimenti per la realizzazione e per la passione di questa ricetta Love

    Simona

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Wow...

    Creato da elam il 8. maggio 2017 - 17:44.

    Wow!
    Ma i fiori dove si trovano, se non si ha un giardino?

    Accedi o registrati per inviare commenti