3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Pane cafone


Stampa:
4

Ingredienti

  • 200 GR DI FARINA “0″
  • 300 GR DI FARINA MANITOBA
  • 3 GR di lievito, BIRRA
  • UN cucchiaino di miele
  • 1/2 cucchiaio SCARSO DI SALE
  • 350 ML DI ACQUA
  • 6
  • 7
    Preparazione
  • 8
    • Appliance Bimby ® TM 31 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 31
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Questa ricetta l'ho presa da internet e l'ho adattata la bimby , merita ma secondo me si può migliorare cuocendo il pane gli ultimi 20' direttamente sulla piastra del forno e magari usando il lievito madre. Comunque ve la posto come l'ho trovata e riprodotta:

    PROCEDIMENTO:

     La sera prima versare l’acqua e il lievito nel boccale 1 minuto 37° vel 1, aggiungere tutti gli ingredienti e lavorare 5 minuti velocita spiga.

     Versare in una ciotola e coprite con la pellicola e mettete a lievitare in un luogo fresco (dai 15°-18°)

    (In inverno in una camera non riscaldata troppo,in primavera anche su una finestra e in estate meglio in frigo)

    Al mattino seguente l’impasto deve risultare alto,appiccicoso e pieno di bolle.

    Rovesciate la pasta sul tagliere infarinato

    E iniziate con le pieghe che in tutto saranno 4

    Piegate a portafoglio

    e poi ancora nell’altro verso

    Capovolgete e formate una palla,spolverizzate con un pò di farina,coprite con un panno e lasciate lievitare per altre 2 ore.

    (Vi consiglio di far levitare il pane adagiandolo su  un canovaccio con sotto un vassoio altrimenti avrete difficoltà a prenderlo per voltarlo nella pentola)

    Mezz’ora prima di infornare il pane portate il forno alla temperatura più alta inserendo già la pentola in modo che diventi bollente poi capovolgeteci la palla di pane facendo in modo che le pieghe vadano in superficie  e la parte liscia vada a toccare il fondo della pentola.

    Infornate subito chiudendo la pentola con il coperchio e lasciate cuocere per circa un’ora con il forno ventilato  

    Prima di tagliare il pane lasciatelo riposare in un panno per una mezz’ora.

     

10
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Ciao io non ho mai provato

    Creato da MAMMADICHICCO il 25. gennaio 2014 - 12:52.

    Ciao io non ho mai provato con la carta forno, ma penso che bruci...Non si attacca alla pentola, io uso quelle in acciaio da circa 24 cm alta.Fammi sapere se lo fai...

    Saluti


    MammadiChicco

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao vorrei provare ma mi

    Creato da annamarial il 24. gennaio 2014 - 22:53.

    Ciao vorrei provare ma mi viene un dubbio: non è che si attacca alla Pentola? La vostra che dimensioni aveva? Si può usare la carta da forno? Grazie


    Annamaria

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Io ho usato un tegame di

    Creato da MAMMADICHICCO il 12. gennaio 2012 - 17:15.

    Io ho usato un tegame di acciaio con coperchio, la ricetta originale consigliava la ghisa o il coccio, secondo me anche una antiaderente con coperchio in vetro va bene. Comunque ci vuole un coperchio che non fa andare via tutta l'umidità del pane e tiene il calore più concentrato. L'unica cosa è che lasciandolo coperto per tutta la cottura la crosticina rimane più sottile, a me piace più consistente quindi termino la cottura sulla piastra. Viene veramente leggerissimo..il problema è che lo mangi tutto in poco tempo... tmrc_emoticons.~


    MammadiChicco

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • MAMMADICHICCO ha

    Creato da La Simo Pestifera il 12. gennaio 2012 - 17:09.

    MAMMADICHICCO

    Corretta!! Grazie 1000!!

    Ma grazie a te!!!! Una domanda.... la pentola in cui cuoci il pane??? Che pentola è??? Si può mettere in uno stampo?? Mi sembra di capire che è molto molle come impasto e deve avere un contenitore per non spargersi sulla teglia da forno dico bene???


    La Simo Pestifera, tigrella, occhi di gatto, moglie del raptor, modenese di adozione, che si riconosce in Lady Oscar, ma sempre e comunque Bolognese, e che ha sempre un milione di cose da fare!!!!!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Corretta!! Grazie 1000!!

    Creato da MAMMADICHICCO il 12. gennaio 2012 - 17:06.

    Corretta!! Grazie 1000!!


    MammadiChicco

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • MAMMADICHICCO ha scritto: Hai

    Creato da La Simo Pestifera il 12. gennaio 2012 - 16:59.

    MAMMADICHICCO

    Hai perfettamente ragione, infatti ho fatto la metà dose...ops scusatemi ma ho riportato fedelmente la ricetta che non era per il bimby! 

    tmrc_emoticons.;) tmrc_emoticons.;) tmrc_emoticons.;)ma figurati..... è solo che magari le bimbyne meno esperte potrebbero trovare difficoltà..... grazie!!!! Puoi tranquillamente modificare la ricetta... così non ci sono problemi di sorta....


    La Simo Pestifera, tigrella, occhi di gatto, moglie del raptor, modenese di adozione, che si riconosce in Lady Oscar, ma sempre e comunque Bolognese, e che ha sempre un milione di cose da fare!!!!!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Hai perfettamente ragione,

    Creato da MAMMADICHICCO il 12. gennaio 2012 - 16:54.

    Hai perfettamente ragione, infatti ho fatto la metà dose...ops scusatemi ma ho riportato fedelmente la ricetta che non era per il bimby! 


    MammadiChicco

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao mammadichicco.... bel

    Creato da La Simo Pestifera il 12. gennaio 2012 - 16:50.

    :O Ciao mammadichicco.... bel pane, mi incuriosisce un sacco... ma..... io sapevo che Bimby può impastare al max 600gr di farina.... nella ricetta leggo un peso totale di farina per 1000gr e 700gr di acqua.... forse sasrebbe meglio riproporzionare le dosi degli ingredienti???? grazie comunque di aver inserito questa bella ricetta e dei tuoi consigli in merito!!!!


    La Simo Pestifera, tigrella, occhi di gatto, moglie del raptor, modenese di adozione, che si riconosce in Lady Oscar, ma sempre e comunque Bolognese, e che ha sempre un milione di cose da fare!!!!!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti