3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Strudel di verdure grigliate


Stampa:
4

Ingredienti

Strudel di verdure grigliate

  • Ingredienti: Una dose di pasta sfoglia come da l.b oppure se la comprate, optate per 6 fogli di pasta fillo surgelata, 2 melanzane, 4 cipollotti viola, un peperone giallo, 4 pomodori perini, 2 rametti di timo, parmigiano gratt. prezzemolo, 100 gr. olive nere snocciolate e cotte al forno, 30 gr. olio, 1 spicchio piccolo di aglio, origano, sale, 40 gr. burro
  • 6
  • 7
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 21 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 21
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Preparare il patè di olive come da libro base ma con le dosi consigliate negli ingredienti.Tagliare le melanzane dello spessore di circa mezzo cm, i cipollotti e i pomodori a metà e grigliarle su una piastra rovente;disporre il peperone sulla placca del forno ed abbrustolirlo sotto il grill, eliminare poi la pellicina ed i semi e tagliarlo a striscioline. Stendere la pasta su un foglio di carta forno e spennellare con il burro fuso(se usate la pasta fillo dopo il burro mettere il secondo foglio e così via fino ad esaurire i fogli)distribuire sopra il patè di olive, quindi, le verdure grigliate ed una manciata di parmigiano grattugiato.Unire una presa di sale, le erbe aromatiche pulite e tritate, ripiegate all'interno i bordi della pasta ed aiutandovi con la carta forno, arrotolate la pasta sigillando bene i bordi.Spennellare lo strudel con burro fuso e cuocere a 180° per 30 minuti
    P.S. Questa ricetta l'avevo già inserita con il vecchio nick...."trentatre".
10
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento