3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Zuppa drenante


Stampa:
4

Ingredienti

4 persona/persone

  • 250 grammi cavolo cappuccio bianco, oppure altri tipi di cavolo
  • 12 ravanelli
  • 2 patate
  • 80 grammi tarassaco, oppure 20 asparagi
  • 1 cipolla bianca
  • 2 foglie alloro
  • 1 cucchiaino semi di papavero
  • 1/2 cucchiaino timo
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero
5

Preparazione della ricetta

  1. Lavare e pelare i ravanelli quindi mettere solo le bucce nel Closed lid insieme al timo e tritare 5 sec. vel. 7. Toglierle dal Closed lid e condirle, in una ciotola, con un cucchiaio d'olio.

    Affettare la cipolla, metterla nel Closed lid e rosolare con 2 cucchiai d'olio 5 minuti 100 gradi vel. 1.

    Nel frattempo sbucciare le patate e tagliarle a dadini, eliminare le venature dalle foglie di cavolo cappuccio, tagliarle e quindi aggiungerle nel Closed lid insieme a 500 cc. di acqua e cuocere per 15 minuti 100 gradi Counter-clockwise operation vel. 1.

    Intanto tagliare grossolanamente la polpa dei ravanelli e il tarassaco ed unirli alla zuppa, salare e fare cuocere ancora 10 minuti 100 gradi Counter-clockwise operation vel. 1.

    Eliminare l'alloro ed omogenizzare per 20 secondi vel. 8.

    Distribuire la zuppa nei piatti con al centro le bucce di ravanelli tritate e condite, completando con una spolverata di semi di papavero, una macinata di pepe nero e un filo d'olio extravergine a crudo.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Il tarassaco si può sostituire con gli asparagi, ugualmente drenanti.

Il cavolo cappuccio si può sostituire con altri tipi di cavolo, tipo il cavolfiore bianco o verde, il cavolo verza o quello cinese.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento