3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
  • thumbnail image 3
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Champignon al timo


Stampa:
4

Ingredienti

2 porzione/porzioni

Champignon al timo

  • 1 spicchio aglio
  • 1 cucchiaino timo secco
  • 30 grammi olio extravergine di oliva
  • 300 grammi funghi champignon, bianchi freschi
  • 1 punta di coltello sale
  • 6
    10min
    Preparazione 10min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    facile
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 5 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 5
    Tenere presente che il boccale del modello TM5 ha una capienza superiore rispetto al TM31 (capacità di 2,2 litri invece di 2,0 litri del TM 31). Per motivi di sicurezza le ricette per Bimby TM5 non possono essere realizzate con un Bimby TM31 senza adeguare le quantità. Rischio di ustioni a causa di schizzi di liquidi caldi: Non superare la capacità massima e rispettare le tacche del livello di riempimento del boccale!
5

Preparazione della ricetta

  1. 1 - pulire i funghi con un coltellino e della carta da cucina per togliere il terriccio e affettarli
    2 - inserire lo spicchio di aglio tagliato in due e senza l'anima, il cucchiaino di timo secco e i 30 gr di olio nel boccale: 5 min / 120° / vel 1 con misurino
    3 - togliere lo spicchio d'aglio
    4 - aggiungere nel boccale i funghi affettati con 1 punta di coltello di sale: 15 min / 100° / antiorario / vel soft con misurino
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Si può utilizzare come contorno. Frullandone metà si può usare come salsa per condire una pasta, fare un risotto o per cuocere delle scaloppine.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento