3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
  • thumbnail image 3
  • thumbnail image 4
  • thumbnail image 5
  • thumbnail image 6
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Lasagna bianca di Carasau/ Contest lasagne


Stampa:
4

Ingredienti

6 persona/persone

Lasagna bianca di Carasau/ Contest lasagne

  • 100 grammi Fogli di carasau, 5/6 fogli
  • 400 grammi Polpa di agnello
  • 20 grammi olio extravergine di oliva
  • 80 grammi Pecorino semistagionato, A scaglie
  • 1 carota
  • 1 gambo sedano
  • 1 cipolla bianca piccola
  • Mezza dose besciamella bimby
  • 1 litro brodo Bimby
5

Preparazione della ricetta

  1. Per prima cosa in una pentola mettere acqua e dado Bimby e preparare un brodo leggero.
  2. Mentre il brodo é in cottura mettere nel Closed lid carota, sedano e cipolla, chiudere il coperchio con il misurino e tritare vel 7 per 5/6 secondi, portare poi sul fondo e ripetere l’operazione.
  3. Aggiungere l’olio e far rosolare 10 minuti 100 gradi.
  4. Aggiungere la carne tagliata a piccoli tocchetti a coltello, Counter-clockwise operation Gentle stir setting 15 minuti 100 gradi. Se a 5 minuti della fine dovesse esserci ancora del liquido di cottura far finire a temperatura Varoma.
  5. Travasare il composto in una terrina capiente.
  6. Senza lavare il Closed lid preparare metà dose di besciamella con ricetta del libro base.
    Incorporare nella terrina la besciamella alla carne messa da parte precedentemente.
  7. In una teglia iniziamo a distribuire qualche cucchiaiata di besciamella e sopra alterniamo in questo modo: con l’aiuto di una pinza e una schiumarola immergiamo per 1\2 secondi i fogli di pane nel brodo, sistemiamoli nella teglia e sopra mettiamo uno strato di besciamella e una spolverata di pecorino.
    Terminiamo gli strati che saranno 3\4 con un foglio di carasau e pecorino.
  8. Inforniamo a 200 gradi per 10 minuti o comunque fin che il formaggio si sarà dorato.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Ho preso ispirazione dalla nostra tradizionale ZUPPA GALLURESE, al contrario questa é più ricca in quanto l’originale non prevede besciamella ne carne, ma strati di pane secco o carasau bagnati nel brodo di agnello o pecora e conditi a strati con il pecorino. Questa é una mia rivisitazione.
da servire calda o anche fredda preparata in anticipo.
Si accompagna con un vino Monica del Campidano


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • recu75 ha scritto:...

    Creato da Magat il 7. marzo 2018 - 13:54.

    recu75 ha scritto:
    Ricetta molto interessante e invitante, brava e grazieWink


    grazie Barbara 😊


    Magat

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ricetta molto interessante e invitante, brava e...

    Creato da recu75 il 7. marzo 2018 - 10:26.

    Ricetta molto interessante e invitante, brava e grazieWink


    Recu75

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie Deb..😜...

    Creato da Magat il 7. marzo 2018 - 09:28.

    Grazie Deb..😜

    grazie DEVIL 😊


    Magat

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Sei un vulcano

    Creato da bebabimby il 7. marzo 2018 - 09:19.

    Sei un vulcano Wink

    BebaBimby Wink

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Da fare al più presto!!!!...

    Creato da DEVIL il 6. marzo 2018 - 09:59.

    Da fare al più presto!!!!Cooking 1
    bravissima Magat Love

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie ☺️ Laura

    Creato da Magat il 6. marzo 2018 - 08:57.

    Grazie ☺️ Laura


    Magat

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Che meraviglia Maurizia bravissima

    Creato da lauradiflorio il 5. marzo 2018 - 20:59.

    Che meraviglia Maurizia Lol bravissima Love

    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti