3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

RISOTTO ALLA ZUCCA CON SPECK E FUNGHI


Stampa:
4

Ingredienti

4 porzione/porzioni

RISOTTO ALLA ZUCCA CON SPECK E FUNGHI

  • 350 grammi riso Arborio, o carnaroli
  • 800 grammi brodo vegetale, caldo
  • 250 grammi zucca mantovana, peso da pulita
  • 100 grammi funghi misti
  • 100 grammi speck Alto Adige IGP
  • 50 grammi olio extravergine di oliva
  • 50 grammi Parmigiano reggiano
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio aglio
  • 4 foglie salvia fresca
5

Preparazione della ricetta

    PREPARAZIONE
  1. Frullare la zucca con le foglie di salvia nel boccale, 10 secondi velocità 6 e mettere da parte.
  2. Mettere nel boccale sporco, l’olio, l’aglio e lo scalogno, frullare a turbo 5 secondi (per il Tm5 velocità 10 per 5 secondi) poi cuocere 3 minuti 100°, velocità 1.
  3. Unire il riso, i funghi a pezzettini e tostare 3 minuti 100°antiorario velocità 1.
  4. Unire il brodo bollente e la zucca, impostare i minuti di cottura del riso (minuti riportati sulla confezione del riso da cui sottrarre i minuti di tostatura, cioè 3) 100°, antiorario velocità 1 (il mio ha cotto per 15 minuti).
  5. Quando mancheranno 3 minuti alla fine aggiungere dal foro del coperchio il parmigiano grattugiato. Intanto in un pentolino antiaderente far saltare lo speck tagliato a striscioline, unire poi al riso e mescolare bene.
    Il risotto con zucca funghi e speck è pronto. Servire caldo!
10
11

Consiglio

Il risotto con zucca funghi e speck va servito caldo. Si può conservare in frigorifero per un massimo di due giorni. Consiglio però di consumarlo appena fatto.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento