3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Ciambelle strozzose marchigiane


Stampa:
4

Ingredienti

4 pezzo/pezzi

Ciambelle strozzose marchigiane

  • 4 uova
  • 80 g zucchero
  • 20 g olio di semi di girasole
  • 380 g farina tipo 0
  • 35 g Liquore mostra o anice
  • 1 pizzico di sale
5

Preparazione della ricetta

  1. Inserire la farfalla, mettere nel boccale uova e zucchero: 5 minuti, 37° vel 3.5
  2. Aggiungere olio e sale 3minuti, 37°, vel 3.5
  3. Togliere la farfalla, aggiungere farina e liquore 2 minuti velocità spiga
  4. In una pentola portiamo a bollore acqua
  5. Lavoriamo un panetto tipo salame, da cui ricaveremo 4 ciambelle
  6. Mettiamo le ciambelle nell'acqua per 5 minuti ognuna. Devono venire a galla!
  7. Trasferire le ciambelle in un canovaccio, si devono far asciugare bene almeno 4/5 ore (anche tutta la notte)
  8. Incidere le ciambelle intorno tutta la sua circonferenza.
  9. Cuocere in forno a 180° per 30-35 minuti.
10

Accessori che ti serviranno

  • Farfalla
    Farfalla
    acquista
  • Spatola
    Spatola
    acquista
  • Misurino
    Misurino
    acquista
  • Boccale Completo TM6
    Boccale Completo TM6
    acquista
11

Consiglio

In una pentola portiamo a bollore acqua
Lavoriamo un panetto tipo salame , dove ricaveremo 4 ciambelle .
Mettiamo le ciambelle nell'acqua per 5 minuti ognuna. Devono venire a galla.
Trasferire le ciambelle in un canovaccio si devono far asciugare bene almeno 4/5 ore (anche tutta la notte)
Incidere le ciambelle intorno tutta la sua circonferenza .
Cuocere a temperatura Sottovuoto 180 per30-35 minuti.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento