3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

LA DOLCE PIADINA DELLA MADONNA DEL FUOCO di Forlì


Stampa:
4

Ingredienti

6 pezzo/pezzi

LA DOLCE PIADINA DELLA MADONNA DEL FUOCO

  • 500 g farina, di grani antichi romagnoli
  • 100 g zucchero integrale di canna
  • 100 g Burro a pezzi, morbido, temp. ambiente
  • 200 g latte
  • 2 uova
  • 4 g lievito di birra fresco, (1/6 del panetto)
  • 15 g semi di anice
  • 6
    8h 25min
    Preparazione 8h 0min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    facile
    Preparazione
  • 8
    • Appliance Bimby ® TM 5 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 5
      Tenere presente che il boccale del modello TM5 ha una capienza superiore rispetto al TM31 (capacità di 2,2 litri invece di 2,0 litri del TM 31). Per motivi di sicurezza le ricette per Bimby TM5 non possono essere realizzate con un Bimby TM31 senza adeguare le quantità. Rischio di ustioni a causa di schizzi di liquidi caldi: Non superare la capacità massima e rispettare le tacche del livello di riempimento del boccale!
5

Preparazione della ricetta

    preparazione
  1. 1° IMPASTO
    Inserire nel boccale 100 g. di latte sottratto dal totale e intiepidire: 5 min./40°/vel.1
    Unire il lievito e mescolare: 20"/vel.2
    Aggiungere 100 g. di farina sottratta dal totale e impastare: 1min./vel.spiga.
    Lasciare a lievitare al caldo nel boccale chiuso con coperchio e misurino per 2 ore.
    La foto mostra l'impasto al termine della prima lievitazione.
  2. 2° IMPASTO
    Unire, nel boccale, tutti gli ingredienti restanti (il latte in questa fase e' a temperartura ambiente), inserendo per ultimi I semi di anice, ed impastare: 3min./vel.spiga.
    N.B. deve formarsi una palla morbida ma elastica.se l'impasto risulta appiccicoso aggiungere un po' di farina.
    Aiutandosi con la spatola, trasferire l'impasto in una ciotola, coprirla con un canovaccio e metterla a lievitare nel forno con solo la lucina accesa e una ciotola con acqua molto calda sul fondo affinche' si crei un ambiente umido. Lasciare a lievitare per 4 ore.
    Nella foto, l'impasto al termine della seconda lievitazione.
  3. 3^ LIEVITAZIONE e COTTURA
    Dall'impasto lievitato nella ciotola, staccare dei pezzi e modellarli con le mani in forma ovale dello spessore di circa mezzo cm e disporli, distanziati, sulla leccarda rivestita di carta da forno. Coprire con un canovaccio e rimettere in forno con la luce accesa e la ciotola con acqua calda per altre due ore, per permettere l'ulteriore lievitazione dei singoli pezzi.

    Al termine, togliere il canovaccio e infornare a 170°/ventilato finche' le piadine non saranno ben dorate.
    Mettere sopra una griglia a raffreddare, poi servire o conservare in barattoli di vetro o sacchetti di plastica.
    Si possono anche congelare.

    Queste 'piadine' dolci dopo la cottura hanno una consistenza morbida e leggera.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Questa ricetta e il relativo procedimento, li ho trovati in internet e li ho adattati al bimby. Ho fatto solo due modifiche:
1) nella ricetta originale e' previsto mezzo cubetto di lievito di birra. Io l'ho ridotto ad 1/6 e il risultato e' ottimo.
2) ho utilizzato solo zucchero integrale di canna precedentemente macinato a velo (20''/vel.10).

Tra storia e leggenda
Il 4 febbraio ricorre la festa della patrona di Forlì, la Madonna del Fuoco.

Si racconta che secoli fa, durante una carestia che colpì la popolazione forlivese, furono venduti i voti fatti dai credenti alla Madonna del Fuoco. Con il ricavato vennero comprati gli ingredienti necessari per realizzare un pane dolce destinato ai poveri, per alleviare la fame dovuta al lungo periodo di carestia. Fu così che nacque questa ricetta che, in breve tempo, divenne proprio uno dei simboli della festa patronale.Ancora oggi viene preparata e venduta nelle bancarelle e nei forni della città durante la giornata dedicata alla Madonna del Fuoco.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Team Bimby:grazie a voi per la gentilezza....

    Creato da piccolina mobbidina il 27. gennaio 2020 - 15:27.

    Team Bimby:grazie a voi per la gentilezza.
    Se passate da forli il 4 febbraio vi invito a fermarvi nella piazza del duomo dove ci sono le bancarelle😉

    Lucia

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie per questa ricetta e per la sua...

    Creato da Team Bimby il 27. gennaio 2020 - 14:06.

    Grazie per questa ricetta e per la sua storia/leggenda tmrc_emoticons.)
    Team Bimby

    Accedi o registrati per inviare commenti