thumbnail image 1
thumbnail image 1
Preparazione
48h 0min
Total
48h 45min
porzione/porzioni
10 fetta/fette
Difficoltà
medio
  • Bimby ® TM 6
  • Bimby ® TM 5
  • Bimby ® TM 31
published: 16-11-2020

Ingredienti

LIEVITINO

  • 20 grammi Licoli, già rinfrescato
  • 50 grammi farina forte, - adatta ai grandi lievitati
  • 45 grammi acqua

IMPASTO FASE 1

  • Tutto il lievitino
  • 70 grammi zucchero
  • 100 grammi tuorli, (circa 5 uova medie)
  • 200 grammi farina forte, - adatta ai grandi lievitati
  • 45 grammi acqua
  • 80 grammi burro, a pomata

EMULSIONE

  • 70 grammi buro, a pomata
  • 20 grammi tuorli
  • 20 grammi zucchero
  • 20 grammi miele
  • 5 grammi sale
  • 1 Scorza d'arancia
  • 1 cucchiaino rhum

IMPASTO FASE 2

  • 80 grammi farina forte, - adatta ai grandi lievitati
  • tutta l'emulsione

Accessori che ti serviranno

  • Spatola
    Spatola
    acquista
  • Boccale Completo TM6
    Boccale Completo TM6
    acquista

Condividi le tue attività

Questa ricetta mi interessa

Preparazione della ricetta

    LIEVITINO
  1. Il licoli deve essere bello attivo, nei due giorni precedenti fare qualche rinfresco di preparazione con la farina forte e lasciare fuori dal frigo coperto da un canovaccio bagnato.
    La sera prima preparare il lievitino, non è necessario usare il bimby, mettere in un piccolo contenitore il licoli, l'acqua,la farina e sforchettare bene. Lasciare riposare l'impasto tutta la notte a temperatura ambiente coperto da un canovaccio bagnato.
  2. IMPASTO FASE 1
  3. Al mattino mettere nel boccale il lievitino e lo zucchero, impostare velocità spiga velocità spiga"velocità spiga" e cominciare ad impastare senza il tempo, aggiungere dal foro del coperchio 1 tuorlo alla volta - servirà circa 1 minuto
    Aggiungere la farina poco alla volta e l'acqua, quando l'impasto è ben amalgamato ( circa 2 minuti) aggiungere il burro circa 20 gr. alla volta, aggiungere la dose successiva solo quando la precedente è ben assorbita.
    Continuare ad impastare finchè l'impasto è ben incordato, io ho impiegato circa 4 minuti totali. Attenzione l'impasto non deve scaldarsi.
    Trasferire l'impasto in un contenitore chiudere con pellicola o coperchio. Far lievitare in un posto tiepido finchè non abbia triplicato il volume. Serviranno circa 12 ore, questa fase è molto importante, la lievitazione deve essere completa prima di passare alla fase 2
  4. EMULSIONE
  5. Mettere nel boccale la scorza d'arancia aggiungere lo zucchero polverizzare 15 sec. vel. 10 aggiungere i tuorli, il miele, il sale, il rhum mescolare 15 sec. vel. 3
    Trasferire in un contenitore chiuso e conservare in frigo.
  6. IMPASTO FASE 2
  7. A lievitazione completata mettere boccale e impasto in frigo (circa 30 minuti) E' importante abbassare la temperatura prima di iniziare l'ultima lavorazione.
    Impostare vel. spigavelocità spiga"velocità spiga" aggiungere dal foro del coperchio la farina, a completo assorbimento, aggiungere l'emulsione ed infine il burro a pomata, circa 20 gr. alla volta, aggiungere la dose successiva solo quando la precedente è ben assorbita.
    Continuare ad impastare finchè è perfettamente incordato e liscio.
    Per questa fase ho impiegato circa 6 minuti.
    Imburrare lo stampo, mettere all'interno l'impasto con la parte liscia in alto coperto da pellicolla.
    Lasciare lievitare a temperatura ambiente finchè avrà quasi raggiunto il bordo. Serviranno circa 12 ore
  8. COTTURA
  9. Preriscaldare il forno a 180° modalità statico.
    Cuocere circa 45 minuti, se la parte superiore si colora troppo, coprire con carta stagnola.
    A fine cottura far raffreddare circa 30 minuti nello stampo, poi capovolgere su una gratella e finire di raffreddare, solo quando sarà tiepido sfilare lo stampo.
    Quando sarà completamente freddo cospargere con zucchero a velo e servire.

Consiglio

Le dosi di questa ricetta sono per uno stampo da 750 grammi.
Ho seguito la ricetta di Vea Carpi e adattata al bimby.
Fare il pandoro a casa non è difficile ma impiega molto tempo e osservazione dell'impasto.
Il burro deve essere di ottima qualità e la farina adatta ai grandi lievitati.

Modello di Bimby ®

  • Appliance Bimby ® TM 6 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 6
    Per cuocere o sobbollire a temperature maggiori o ugualia a 95°C, utilizzare sempre il cestello invece del misurino TM6, in quanto il misurino TM6 si fissa perfettamente al coperchio. Il cestello, invece, si appoggia liberamente sulla parte superiore, è permeabile al vapore e previene anche gli schizzi di cibo dal boccale. E' una misura semplice ma necessaria che difficilmente influirà sulla resa in cottura, prevenendo il verificarsi di eventuali fuoriuscite.
  • Appliance Bimby ® TM 5 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 5
    Se utilizzi il Misurino Bimby® TM6 con il tuo Bimby® TM5:
    Per cuocere o sobbollire a temperature maggiori o ugualia a 95°C, utilizzare sempre il cestello invece del misurino TM6, in quanto il misurino TM6 si fissa perfettamente al coperchio. Il cestello, invece, si appoggia liberamente sulla parte superiore, è permeabile al vapore e previene anche gli schizzi di cibo dal boccale. E' una misura semplice ma necessaria che difficilmente influirà sulla resa in cottura, prevenendo il verificarsi di eventuali fuoriuscite.
    Tenere presente che il boccale del modello TM5 ha una capienza superiore rispetto al TM31 (capacità di 2,2 litri invece di 2,0 litri del TM 31). Per motivi di sicurezza le ricette per Bimby TM5 non possono essere realizzate con un Bimby TM31 senza adeguare le quantità. Rischio di ustioni a causa di schizzi di liquidi caldi: Non superare la capacità massima e rispettare le tacche del livello di riempimento del boccale!

  • Appliance Bimby ® TM 31 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 31

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Recipe's categories:

Versione stampabile/pdf

PANDORO A LUNGA LIEVITAZIONE - LICOLI

Stampa:

Commenti

Are you sure to delete this comment ?

Altri Utenti hanno apprezzato anche

Mostra ricette simili per: