3 La ricetta è stata cancellata
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

torta di mele della nonna senza glutine


Stampa:
4

Ingredienti

  • 700 g di mele renette, o golden già pulite
  • 200 g di zucchero
  • 180 g di burro
  • 4 uova, intere
  • 140 g di farina, per dolci Shar- Mix C
  • 1 bustina di lievito di birra, (Paneangeli - Mastro fornaio)
  • 1 bustina di, vaniglina
  • un pizzico di sale
  • 1 limone
  • 6
    15min
    Preparazione 15min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 31 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 31
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. Sbucciare le mele e ridurle a tocchetti. Condirle in una terrina capiente (dovrà contenere l'impasto) con un po' di succo di limone e zucchero.     Far sciogliere il burro in un pentolino e lasciarlo intiepidire.    


     Posizionare la farfalla e inserire nel boccale lo zucchero, il succo di mezzo limone e le 4 uova: 3 minuti vel. 3.   Quindi  attraverso il foro del boccale e senza fermare le lame aggiungere il burro , la farina, la vaniglina,il lievito, un pizzico di sale, e lavorare  a velocità 2 per altri 2-3 minuti (deve risultare una consistenza di crema fluida).  


    Versare il composto ottenuto sulle mele e amalgamare dolcemente il tutto. Quindi versare l'insieme nella teglia imburrata e infornare nel forno preriscaldato a 160 gradi.


    Dopo circa 10 minuti portare la temperatura a 175 gradi.


    Cuocere se possibile con cottura ventilata per 25 minuti e altri 20 con cottura tradizionale.

10
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Ciao a tutte.  Un recente

    Creato da agatavasta il 4. gennaio 2011 - 18:06.

    Ciao a tutte.  Un recente comunicato stampa della ditta PandegliAngeli  comunica che : 

     

     Grazie alla nuova etichettatura completa ed esauriente, riteniamo che non sia più necessario

     

    avere l’elenco dei nostri prodotti sul prontuario dell’AIC e pertanto la nostra azienda ha deciso

    di non aderire più a questa iniziativa.

    Tutti i nostri prodotti da sempre garantiti restano comunque liberi (privi di glutine) e, ad essi,

    se ne aggiungono anche molti altri, come potrà Lei stessa verificare al momento dell’acquisto,

    grazie alla completa informazione presente sulle confezioni.

    Per facilitarLa ulteriormente, troverà qui allegato l’elenco aggiornato dei prodotti liberi.

    A tale riguardo, La preghiamo di leggere sempre attentamente l’etichetta prima dell’acquisto

    per verificare che nulla sia cambiato rispetto a questo elenco, poiché la realtà è in continua

    evoluzione.

    Augurandoci di esserLe stati utili, Le inviamo i nostri più cordiali saluti.

     

    Spero di essere stata utile un saluto Agata

     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Grazie mille Agata! Ciao

    Creato da liacam il 21. novembre 2010 - 15:07.

    Grazie mille Agata!

    Ciao

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao Luisa, ieri ho provato a

    Creato da liacam il 23. maggio 2010 - 20:48.

    Ciao Luisa,


    ieri ho provato a rifare la mia torta con il lievito vanigliato per dolci  Bartolini e ho quindi eliminato la bustina di vaniglina. La torta è venuta altrettanto buona ma è cotta in minor tempo : 35-38 minuti.


    Quindi se si usa quest'ultimo lievito occorre diminuire un pochino  il tempo di cottura.

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Se guardi all'inizio del

    Creato da liacam il 18. maggio 2010 - 18:15.

    Se guardi all'inizio del nostro prontuario 2010 vedrai che è espressamente specificato che il lievito di birra è consentito ai celiaci. Infatti la dicitura "di birra" è impropria, in realtà questo lievito non è derivato dalla birra.


    Ciao!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • io credo che non ci sarebbero

    Creato da liacam il 18. maggio 2010 - 18:09.

    io credo che non ci sarebbero problemi. Io uso il lievito di birra solo perche mi va bene per tutto ma probabilmente quello specifico per dolci sarebbe ancor meglio. Proverò e vi faccio sapere.

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • sinceramente io non credo che

    Creato da tania&lo il 18. maggio 2010 - 17:58.

    sinceramente io non credo che il lievito pane angeli possa essere usato per celiaci.


    Ho una nipotina che non può mangiare glutine e l'unico nel prontuario a parte quello proprio per celiaci e quello dell'arpa.

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • sinceramente io non credo che

    Creato da tania&lo il 18. maggio 2010 - 17:58.

    sinceramente io non credo che il lievito pane angeli possa essere usato per celiaci.


    Ho una nipotina che non può mangiare glutine e l'unico nel prontuario a parte quello proprio per celiaci e quello dell'arpa.

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • sinceramente io non credo che

    Creato da tania&lo il 18. maggio 2010 - 17:57.

    sinceramente io non credo che il lievito pane angeli possa essere usato per celiaci.


    Ho una nipotina che non può mangiare glutine e l'unico nel prontuario a parte quello proprio per celiaci e quello dell'arpa.

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • ma se volessi usare l'altro

    Creato da luisa2 il 18. maggio 2010 - 17:36.

    ma se volessi usare l'altro lievito?

    mluisa

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao Simona, per il salato

    Creato da liacam il 18. maggio 2010 - 11:59.

    Ciao Simona,


    per il salato faccio sempre lievitare l'impasto ma quando uso questo lievito per i dolci no.


    L'importante è accertarsi che il composto dopo la lavorazione risulti cremoso e ben amalgamato. Se non fossse così basta aumentare un po' il tempo di lavorazione dopo aver raccolto con la spatola gli ingredienti rimasti intorno al boccale

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ciao Luisa, Ho usato questo

    Creato da liacam il 18. maggio 2010 - 11:53.

    Ciao Luisa,


    Ho usato questo lievito perchè sulla bustina c'è scritto  che è valido sia per il salato che per il dolce.   La torta è venuta benissimo : provare per credere.


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Franca, è la farina senza

    Creato da luisa2 il 18. maggio 2010 - 10:44.

    Franca, è la farina senza glutine !!!!!

    mluisa

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • MA il mastro fornaio richiede

    Creato da La Simo Pestifera il 18. maggio 2010 - 10:34.

    tmrc_emoticons.( MA il mastro fornaio richiede un tempo di lievitazione come il normale lievito di birra!!! Non fai lievitare l'impasto? Sono d'accordo con Luisa2 sulla perplessità dell'utilizzo del lievito di birra secco al posto del lievito per dolci istantaneo... Ciao Simo

    La Simo Pestifera, tigrella, occhi di gatto, moglie del raptor, modenese di adozione, che si riconosce in Lady Oscar, ma sempre e comunque Bolognese, e che ha sempre un milione di cose da fare!!!!!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • ma che cosa è questa farina?

    Creato da franca61 il 18. maggio 2010 - 08:15.

    ma che cosa è questa farina? io non la conosco!!!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • come mai usi il lievito di

    Creato da luisa2 il 18. maggio 2010 - 01:45.

    come mai usi il lievito di birra istantaneo al posto del lievito per dolci?

    mluisa

    Accedi o registrati per inviare commenti