3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

CROSTATA DI VERDURE AL FINOCCHIETTO


Stampa:
4

Ingredienti

4 persona/persone

  • per l'impasto:
  • 1 dose di pasta sfoglia, (come da libro base)
  • per il ripieno:
  • 3 cipollotti
  • 3 gambi di prezzemolo tritato
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 100 g di fagiolini
  • 1 cuore di sedano
  • 2 falde di peperone
  • 40 g di olio, extrevergine di oliva
  • 50 g di acqua e dado Bimby, vegetale
  • noce moscata
  • 2 cucchiai di yogurt intero
  • 50 g di ricotta
  • sale e pepe
  • 6
  • 7
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 31 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 31
  • 9
5

Preparazione della ricetta

  1. FONTE: " calendario contempora 2009"


    Preparare la sfoglia come da libro base:


    1. impastare la pasta sfoglia, lavorarla come indicato nel lb. Riporla in frigorifero e ripetere l'operazione tre volte.


     


    Preparare il ripieno:


    2. imburrare una teglia per crostata del diam. 26 cm.


    accendere il forno su 180°.


    3. preparare tutte le verdure: lavarle e tagliarle a tocchi.


    4. versare le verdure nel boccale, tritare: 6 sec. vel.5.


    5. unire l'olio, far appassire le vedure: 5 min.100° Counter-clockwise operation vel. 1.


    6. aggiungere il brodo: 5 min. 100° vel. 1. lasciar raffreddare.


    7. aggiungere la noce moscata, lo yogurt, la ricotta, il sale e il pepe, mescolare: 10 sec. Counter-clockwise operation vel. 3.


     


    Terminare la preparazione:


    8. tirare la sfoglia tra due fogli di carta forno, dando la forma di un disco che possa rivestire lo stampo da crostata. Togliere lo strato di carta forno sulla superficie e trasferire la sfoglia appoggiata sulla carta forno direttamente sulla teglia. Versare il contenuto del boccale.


    9. cuocere per 30 minuti a 180°.


     


     

10
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Bene sono contenta che ti sia

    Creato da lidia.M il 16. gennaio 2013 - 14:56.

    Bene sono contenta che ti sia piaciuta! anche a me piace farla ogni tanto giusto per cambiare un pò i "soliti" sapori delle torte salate, ma il merito non è mio, ho solo pubblicato la ricetta del calendario contempora!


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Provata buonissima, e devo

    Creato da frauhoratz il 16. gennaio 2013 - 10:05.

    Provata buonissima, e devo dire che se si trova il finocchietto vale la pena di provare perche' da' una nota molto particolare e insolita alla torta. Grazie della ricetta

    Francesca

    frauhoratz

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • sinceramente ... se devo

    Creato da lidia.M il 20. giugno 2010 - 17:04.

    sinceramente ... se devo dirla tutta...  io il finocchietto non l'ho mai messo :p . la prima volta l'ho cercato perchè pensavo fosse indispensabile (visto che c'è anche nel titolo!) però non ero riuscita a procurarlo in tempo e così l'ho fatta senza e mi è piaciuta molto quindi le altre volte non mi sono più neanche posta il problema. è buona e sana anche perchè contiene tante verdure che d'estate sono stupende e mi risolve spesso il problema della cena. provala e fammi sapere. ciao

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Lidia, la tua sfoglia è

    Creato da luisa2 il 20. giugno 2010 - 11:39.

    Lidia, la tua sfoglia è bellissima, al posto del finocchietto cosa si può mettere?

    mluisa

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Io di solito quando la faccio

    Creato da lidia.M il 19. giugno 2010 - 17:28.

    Io di solito quando la faccio metto una spolveratina di pane grattuggiato sul fondo prima di mettere il ripieno e tolgo un bel pò di brodo dopo aver cotto tutta la verdura e prima di metterla sulla pasta sfoglia perchè le prime volte risultava troppo bagnata e troppo simile al un "minestrone". mi è anche capitato di non avere lo yogurt e la ricotta in casa ed ho usato una confezione di panna da cucina, il risultato era comunque ottimo. consiglio di mangiarla tiepida.

    Accedi o registrati per inviare commenti