3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Pizza dell'ultimo momento con lievito madre non rinfrescato (da frigo)


Stampa:
4

Ingredienti

3 porzione/porzioni

Pizza dell'ultimo momento con lievito madre non rinfrescato (da frigo)

  • 150 grammi pasta madre, non rinfrescata presa direttamente dal frigo
  • 200 grammi farina tipo 0
  • 100 grammi acqua
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 1 cucchiaino sale
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 1 cucchiaino olio extravergine di oliva
5

Preparazione della ricetta

  1. Inserisci nel Closed lid lievito madre,acqua e zucchero 2 min 37° vel 2;
  2. Aggiungi tutti gli altri ingredienti 3 min vel Dough mode, controlla l'impasto, se dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungi altra farina fino a quando non si stacca dalle pareti del boccale;
  3. Forma una palla e trasferiscila a lievitare in un contenitore ben oleato (coperto con pellicola) per circa 3 ore in luogo caldo;
  4. Riprendi l'impasto e stendilo in una teglia (la mia 43x30 cm), coprilo e lascia lievitare 1 ora e trenta minuti (sempre in un luogo caldo (come il forno a 40°tmrc_emoticons.;);
  5. Farcisci e cucina in forno preriscaldato a 240° per circa 20 min (aggiungi la mozzarella gli ultimi minuti di cottura).
10
11

Consiglio

Ricetta presa dal web e modificata,nata dalla voglia di pizza all'ultimo momento;non avendo pasta madre rinfrescata o lievito di birra ho dovuto rimediare con la centenaria (dimenticata in frigo da circa 15 giorni credo)...ma la centenaria non delude mai neanche se la trascuri un pò!!!


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Fatta più volte e poi dimenticata...stavolta,...

    Creato da Giaele il 10. dicembre 2017 - 20:49.

    Fatta più volte e poi dimenticata...stavolta, nella fretta ho commesso un errore: ho messo 200g di acqua e per recuperare ho aggiunto 100g di semola rimacinata di grano duro. Ho poi proceduto allo stretch&folding ogni ora nelle prime 3 ore di lievitazione per dare corpo...lievitazione fenomenale, ho poutto accorciare i tempi della seconda! Come sempre, complimenti e grazie Laura!!Love

    " Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui tu non sai nulla. Sii gentile, sempre".

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • lully ha scritto:  

    Creato da lauradiflorio il 10. novembre 2015 - 22:32.

    lully

      Fenomenale, farina di farro e segale, senza bicarbonato di sodio, la centenaria ha sempre profumo di buono!!!tmrc_emoticons.;)

    grazie per la ricetta Laura, fatela, fatela, fatela!!!!tmrc_emoticons.)

    Ma grazie a teeeeee  Love Love la proverò sicuramente in questa versione!E non finirò mai di ringraziare Cinzia per la centenaria,non ne posso più fare a meno! tmrc_emoticons.D

     

    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  •   Fenomenale, farina di farro

    Creato da lully il 10. novembre 2015 - 20:06.

      Fenomenale, farina di farro e segale, senza bicarbonato di sodio, la centenaria ha sempre profumo di buono!!!tmrc_emoticons.;)

    grazie per la ricetta Laura, fatela, fatela, fatela!!!!tmrc_emoticons.)

    lully

    tmrc_emoticons.J)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • lully ha

    Creato da lauradiflorio il 29. ottobre 2015 - 21:16.

    lully

    lauradiflorio

    lully

    Capperi che ricetta stupenda!!!tmrc_emoticons.)

    grazie Laura, davvero, davvero interessante!!!tmrc_emoticons.;)

     

    Grazie Lully!!!non ci credevo quando ho visto le bolle comparire sulla pizza mentre era in forno,e poi è un ottimo modo per smaltire gli esuberi! tmrc_emoticons.)

     

    Laura una domanda....consigli si rispettare i tempi scritti in ricetta???? O dipende un pò dal clima che c'é in ogni cucina???

    grazie!!!

    Con la centenaria si!La prima lievitazione era a temperatura ambiente(ora in casa ho circa 20 gradi) ma l'impasto non è lievitato moltissimo,poi una volta steso ho messo la teglia in forno a 40 gradi ed è lievitata ancora un po',e durante la cottura si sono create fantastiche bolle di lievitazione.La pizza era comunque croccante e digeribile.Io credo comunque che a temperature più basse avrei avuto difficoltà ad ottenere una pizza così!

    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • rosablu71 ha scritto: Bella

    Creato da lauradiflorio il 29. ottobre 2015 - 21:00.

    rosablu71

    Bella ricetta Laura intanto la salvo tmrc_emoticons.)

    grazie Anna!tmrc_emoticons.D

    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Bella ricetta Laura intanto

    Creato da rosablu71 il 29. ottobre 2015 - 20:55.

    Bella ricetta Laura intanto la salvo tmrc_emoticons.)

    Rosablu71

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • lauradiflorio ha

    Creato da lully il 29. ottobre 2015 - 20:45.

    lauradiflorio

    lully

    Capperi che ricetta stupenda!!!tmrc_emoticons.)

    grazie Laura, davvero, davvero interessante!!!tmrc_emoticons.;)

     

    Grazie Lully!!!non ci credevo quando ho visto le bolle comparire sulla pizza mentre era in forno,e poi è un ottimo modo per smaltire gli esuberi! tmrc_emoticons.)

     

    Laura una domanda....consigli si rispettare i tempi scritti in ricetta???? O dipende un pò dal clima che c'é in ogni cucina???

    grazie!!!

    lully

    tmrc_emoticons.J)

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ok grazie

    Creato da Milla75 il 29. ottobre 2015 - 19:57.

    Ok grazie

    Milla

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Milla75 ha scritto: Anche la

    Creato da lauradiflorio il 29. ottobre 2015 - 08:38.

    Milla75

    Anche la mia pasta madre ultimamente é stata abbandonata in frigo...il mancato rinfresco non comporta un gusto acido?

    Il bicarbonato l'ho aggiunto proprio per ridurre il sapore acido della pasta madre;considera comunque che io utilizzo la centenaria (la pasta madre spacciata da Wlapappa),che è davvero una bomba e che solitamente impiega molto meno tempo per la lievitazione rispetto a quelli indicati nelle ricette,credo che utilizzando della pasta madre più giovane e meno "attiva" i tempi sarebbero leggermente maggiori! tmrc_emoticons.;)

    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • lully ha scritto: Capperi che

    Creato da lauradiflorio il 29. ottobre 2015 - 08:32.

    lully

    Capperi che ricetta stupenda!!!tmrc_emoticons.)

    grazie Laura, davvero, davvero interessante!!!tmrc_emoticons.;)

     

    Grazie Lully!!!non ci credevo quando ho visto le bolle comparire sulla pizza mentre era in forno,e poi è un ottimo modo per smaltire gli esuberi! tmrc_emoticons.)

    laura


     

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Anche la mia pasta madre

    Creato da Milla75 il 29. ottobre 2015 - 00:26.

    Anche la mia pasta madre ultimamente é stata abbandonata in frigo...il mancato rinfresco non comporta un gusto acido?

    Milla

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Capperi che ricetta

    Creato da lully il 28. ottobre 2015 - 12:37.

    Capperi che ricetta stupenda!!!tmrc_emoticons.)

    grazie Laura, davvero, davvero interessante!!!tmrc_emoticons.;)

     

    lully

    tmrc_emoticons.J)

    Accedi o registrati per inviare commenti