3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Bocconcini stracotti di Sorra a cottura lenta (teneri ed economicissimi)


Stampa:
4

Ingredienti

4 persona/persone

Bocconcini stracotti di sorra (teneri ed economicissimi)

  • 800 grammi carne di manzo, (sorrra)
  • 40 grammi olio extravergine di oliva
  • 1 rametto rosmarino
  • 2 spicchio aglio
  • q.b. vino bianco secco
  • q.b. sale
  • 6
    2h 35min
    Preparazione 5min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    medio
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 6 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 6
5

Preparazione della ricetta

    Preparazione
  1. Tagliare a bocconcini la sorra e tenere da parte (per la dimensione regolatevi secondo il vostro gusto, io cucinando per i bambini non li faccio piu grandi di circa 2/3 cm)
  2. Porre nel boccale l'aglio e l'olio quindi insaporire 2 min 100 gradi vel 1.

    Appena terminato di rosolare l'aglio aggiungere piano piano i tocchetti di carne

    Lasciare ancora insaporire per 5 minuti 100 gradi vel 1 Counter-clockwise operation
  3. A questo punto aggiungere il rosmarino un cucchiaino scarso di sale e coprire i bocconcini di carne con il vino bianco (la carne deve essere coperta dal vino tuttavia questo non deve superare di molto il livello della carne.
  4. Impostare quindi "cottura lenta" per due ore a 95 gradi usando al posto del misurino il paraschizzi oppure il cestello.
  5. Al termine delle due ore valutare il livello di sugo presente nel boccale, non deve essere troppo liquido: io normalmente faccio andare ancora per circa 10 /15 minuti temperatura Varoma con il paraschizzi velocità 1 Counter-clockwise operation

    Il risultato dovra essere una carne molto tenera con un sugo non liquido ma piuttosto denso e saporitissimo.
  6. Aggiustare di sale, e servire decorando con un rametto di rosmarino fresco ed accompagnando il piatto con un buon purè !
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Per questa ricetta io uso solo il taglio di carne denominato "sorra".
La sorra si presta infatti a lunghe cotture : la sua struttura leggermente filamentosa nella cottura prolungata dona al sugo una consistenza corposa rendendo particolarmente appetibile il piatto.
La sorra ha inoltre il grande vantaggio di essere considerato un taglio di seconda scelta .. pertanto davvero economicissimo !


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento