3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

POLPETTE DI ERBETTE AL FORNO


Stampa:
4

Ingredienti

16 pezzo/pezzi

PER L'IMPASTO:

  • 100 g pane raffermo, o pan grattato
  • 1/2 cipolla
  • 15 g olio evo
  • 50 g salame a cubetti, o altro salume a piacere
  • 100 g erbette sbollentate
  • 1 patata media cruda
  • 1 uovo
  • 40 g parmigiano
5

Preparazione della ricetta

    PER L'IMPASTO:
  1. Mettere il pane raffermo nel Closed lid, tritare 5 sec. vel. 10 e mettere da parte.  

    Mettere nel Closed lid la cipolla, tritare 5 sec. vel. 7. e riunire sul fondo con una spatola, aggiungere il salame a cubetti e l'olio, chiudere il Closed lid e soffriggere 3 min. 100° vel. 3.

    Unire le erbette sbollentate, la patata, il parmigiano, l'uovo e il pane grattato tenuto da parte. Frullare 10 sec. vel. 10, riunire sul fondo con la spatola e amalgamare 20 sec. Vel 4.

     

  2. CREAZIONE POLPETTE E COTTURA:
  3. Preriscaldare il forno a 180°.

    Prendere un po' dell'impasto e con le mani formare delle palline (dimensione tipo pallina da ping-pong) che adageremo in una teglia.

    Infornare 15 min. e gustare!

10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

È una ricetta "svuota frigo" per cui ci possiamo sbizzarrire e comporta a piacimento!

Io la trovo anche un'ottima idea per far mangiare le verdure ai bambini!


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Grazie! Prova e fammi

    Creato da cinzia.rose il 2. maggio 2016 - 20:55.

    Grazie! Prova e fammi sapere!!!


    Vola Alto e Guarda Lontano!

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Da provare la salvo

    Creato da carmenasia il 1. maggio 2016 - 18:45.

    Da provare la salvo

    Accedi o registrati per inviare commenti