3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
  • thumbnail image 3
  • thumbnail image 4
  • thumbnail image 5
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Arrobiolus frittelle di ricotta, zafferano e scorze


Stampa:
4

Ingredienti

25 pezzo/pezzi

Arrobiolus frittelle di ricotta, zafferano e scorze

  • 250 grammi farina 00
  • 250 grammi Ricotta fresca scolara dal siero di pecora o vacina
  • Scorza di un arancia e di un limone
  • 50 grammi zucchero
  • 2 uova intere
  • 1 bustina zafferano in polvere
  • 150 grammi latte
  • 1 bustina lievito per dolci
  • olio per friggere
  • Zucchero a velo o miele qb da cospargere sopra le frittelle
5

Preparazione della ricetta

  1. Prima di tutto pesare gli ingredienti e tenere da parte separatamente.
    nel Closed lid mettere le scorze e lo zucchero, chiudere il misurino e polverizzare vel 10 per 10 secondi, se necessario portare sul fondo e ripetere.
    aggiungere la ricotta e lo zafferano, mescolare vel 3 per 10 secondi. Con le lame sempre in movimento aggiungere le uova e alternativamente latte, farina e lievito a cucchiaiate fino al termine degli ingredienti. Staccare eventuali residui dalle pareti del Closed lid e mescolare ancora vel 3 per 10msecondi. Si dovrà ottenere una crema morbida. Far riposare l'impasto 10 minuti. Nel frattempo scaldare l'olio in un pentolino e quando sarà caldo con l'aiuto di due cucchiai mettere a cucchiaiate l'impasto a friggere, girare con che le frittelle saranno dorate. Scolare e mettere in una carta assorbente. Al termine cospargere di zucchero a velo o miele morbido.
    se non avete zucchero a velo potete farlo voi, nel Closed lid pulito e asciutto polverizzare 100 gr di zucchero semolato a vel 10 per 10 secondi.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

Dolci tipici sardi del periodo di carnevale. A seconda della zona prendono nomi diversi, Orrubiolus, Rujolos,Bubusones de regottu.

da servire caldi o tiepidi con una colata di miele morbido o zucchero a velo.
si accompagnano con del vino moscato fermo o brillante.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento