3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Rigatoni con salsa di asparagi e pistacchi al profumo di limone


Stampa:
4

Ingredienti

3 porzione/porzioni

Rigatoni con asparagi e pistacchi al profumo di limone

  • 250 grammi asparagi
  • 50 grammi pistacchi
  • 30 grammi olio
  • 1 scalogno
  • 1/2 limone, preferibilmente biologico, La scorza
  • q.b. sale fino
  • 240 grammi pasta secca rigatoni, Oppure altro formato
  • 6
    20min
    Preparazione 20min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    facile
    Preparazione
  • 8
    • Appliance Bimby ® TM 6 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 6
      Per cuocere o sobbollire a temperature maggiori o ugualia a 95°C, utilizzare sempre il cestello invece del misurino TM6, in quanto il misurino TM6 si fissa perfettamente al coperchio. Il cestello, invece, si appoggia liberamente sulla parte superiore, è permeabile al vapore e previene anche gli schizzi di cibo dal boccale. E' una misura semplice ma necessaria che difficilmente influirà sulla resa in cottura, prevenendo il verificarsi di eventuali fuoriuscite.
    • Appliance Bimby ® TM 5 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 5
      Se utilizzi il Misurino Bimby® TM6 con il tuo Bimby® TM5:
      Per cuocere o sobbollire a temperature maggiori o ugualia a 95°C, utilizzare sempre il cestello invece del misurino TM6, in quanto il misurino TM6 si fissa perfettamente al coperchio. Il cestello, invece, si appoggia liberamente sulla parte superiore, è permeabile al vapore e previene anche gli schizzi di cibo dal boccale. E' una misura semplice ma necessaria che difficilmente influirà sulla resa in cottura, prevenendo il verificarsi di eventuali fuoriuscite.
    • Appliance Bimby ® TM 31 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 31
5

Preparazione della ricetta

    Prepara il condimento e cucina la pasta
  1. Inserisci nel coperchio chiuso i pistacchi e trita grossolanamente 5 sec vel 7,quindi trasferisci la granella in una ciotola.
  2. Lava e taglia gli asparagi a rondelle, lasciando da parte le punte.
  3. Inserisci nel coperchio chiuso lo scalogno e trita 5 sec vel 8.
  4. Aggiungi 15 gr di olio, le rondelle di asparagi (senza le punte) e insaporisci 3 min/120°C/antiorario/vel 1.
  5. Aggiungi 1/2 misurino di acqua, cucina 10 min/100 gradi/antiorario/vel 1.
  6. A fine cottura aggiusta di sale e pepe e frulla 10 sec vel 9.
  7. Mentre le rondelle si cucinano nel bimby, scotta le punte in una pentola ripiena di acqua bollente salata qualche minuto, scolale e tuffale in acqua e ghiaccio per non farle scurire.
  8. Quindi versa i rigatoni nella stessa acqua a bollore e cucina secondo il tempo di cottura indicato.
  9. In una padella scalda 15 gr di olio insieme a tre cucchiai di acqua di cottura della pasta, aggiungi i rigatoni scolati al dente e la granella di pistacchi e fai saltare.
  10. Assembla il piatto
  11. Versa in ogni piatto un po’ di salsa, adagia sopra un terzo dei rigatoni, copri con altra salsa e decora con le punte di asparagi e la scorza di limone.
10

Accessori che ti serviranno

  • Spatola
    Spatola
    acquista
  • Boccale Completo TM6
    Boccale Completo TM6
    acquista
  • Bimby® Brush
    Bimby® Brush
    acquista
  • Affettatutto
    Affettatutto
    acquista
11

Consiglio

Si può anche terminare la preparazione versando la salsa direttamente nella padella dopo aver saltato la pasta con i pistacchi e le punte di asparagi per mescolarla in padella e farla insaporire di più.In questo caso trasferire la pasta già mescolata nei piatti e guarnire con le scorze di limone.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Bellissima da vedere, buonissima da mangiare....

    Creato da mau.rao il 3. giugno 2024 - 19:29.

    Bellissima da vedere, buonissima da mangiare. Grazie per aver pubblicato questa ricetta

    Accedi o registrati per inviare commenti