3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Ziti alla ricotta al forno


Stampa:
4

Ingredienti

4 persona/persone

Ziti alla ricotta al forno

  • 400 grammo ziti
  • 250 grammo passata di pomodoro
  • 100 grammo ricotta
  • 100 grammo pancetta affumicata
  • q.b. sale
  • q.b. Grana padano dop grattugiato
  • 6
    40min
    Preparazione 15min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    facile
    Preparazione
  • 8
    • Appliance Bimby ® TM 5 image
      Ricetta per
      Bimby ® TM 5
      Tenere presente che il boccale del modello TM5 ha una capienza superiore rispetto al TM31 (capacità di 2,2 litri invece di 2,0 litri del TM 31). Per motivi di sicurezza le ricette per Bimby TM5 non possono essere realizzate con un Bimby TM31 senza adeguare le quantità. Rischio di ustioni a causa di schizzi di liquidi caldi: Non superare la capacità massima e rispettare le tacche del livello di riempimento del boccale!
5

Preparazione della ricetta

  1. Per preparare gli Ziti alla ricotta al forno , cominciate preparando il ragu.

    Mettere nel boccale la cipolla (pulita e a pezzi): 7 sec. vel. 6.

    Aggiungete l’olio e la pancetta: 3 min. 100° vel. 1.

    Aggiungere la polpa di pomodoro e un pizzico di sale: 10 min. 100° vel. 1.

    Una volta cotto mettete da parte.

    Portate a bollore in una pentola l’acqua salate e cuocete gli ziti al dente.

    Scolate la pasta, conditela con il ragù e la ricotta.

    Mettete in una pirofila.

    Spolverare di grana padano grattugiato.

    Infornate a 180° per circa 20/25 minuti.
10

Accessori che ti serviranno

  • Spatola
    Spatola
    acquista
11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento