3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Roccocò napoletani di nonna Maria


Stampa:
Crea variante
4

Ingredienti

15 pezzo/pezzi

Roccocò napoletani di nonna Maria

  • 550 g farina tipo 00
  • 2 arance, la buccia lavata e asciugata
  • 1 limone, la buccia lavata e asciugata
  • 150 g acqua, a temperatura ambiente
  • 500 g zucchero semolato
  • 2 g ammoniaca per dolci
  • 12 g pisto
  • 10 g cacao amaro in polvere
  • 300 g mandorle pelate
  • 1 uovo, per spennellare
  • 6
    3min
    Preparazione 3min
    Cottura nel forno/Cottura
  • 7
    facile
    Preparazione
  • 8
    Appliance Bimby ® TM 5 image
    Ricetta per
    Bimby ® TM 5
    Tenere presente che il boccale del modello TM5 ha una capienza superiore rispetto al TM31 (capacità di 2,2 litri invece di 2,0 litri del TM 31). Per motivi di sicurezza le ricette per Bimby TM5 non possono essere realizzate con un Bimby TM31 senza adeguare le quantità. Rischio di ustioni a causa di schizzi di liquidi caldi: Non superare la capacità massima e rispettare le tacche del livello di riempimento del boccale!
5

Preparazione della ricetta

    Impasto
  1. Mettere nel boccale lo zucchero, la buccia di limone e arancia, polverizzare 10 sec vel 10;
  2. Aggiungere l'acqua, la farina, lo zucchero, l'ammoniaca, il cacao, 30/40 gr di mandorle e il pisto, impastare 2 min. vel. Dough mode, spatolando di tanto in tanto;
  3. Togliere l'impasto dal boccale, adagiarlo su un piano di lavoro e lavorarlo un po' con le mani;
  4. Aggiungere il resto delle mandorle e, se necessario, ancora un po' di acqua, impastare fino ad incorporare tutte le mandorle;
  5. Con il coltello o con le mani dividere l'impasto in pezzetti (14/15) e formare i roccocò (dare una forma di ciambella, con un foro abbastanza ampio);
  6. Spennellare i roccocò con l'uovo, adagiarli su una teglia, ben distanziati, e infornare 180° 20-25 min.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

- Le mandorle possono anche essere tostate in forno preriscaldato a 180° per 4/5 minuti.

- Possono anche essere usate mandorle non pelate.

- Maggiore e' il tempo di cottura, maggiore sara' la durezza dei roccoco'.

- Se non si riesce a trovare il pisto, si puo' sostituire con 3 cucchiaini di cannella e mezzo cucchiaino di noce moscata.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Durante le feste ho provato questa ricetta e...

    Creato da nannananna il 4. gennaio 2018 - 12:34.

    Durante le feste ho provato questa ricetta e quella degli struffoli. Sono due buone ricette. I roccocò non sono duri e si riescono a mordere bene. Grazie soprattutto perche' la ricetta è facile e veloce

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • fanni.matti:Salve. Le mandorle possono anche...

    Creato da maggy72 il 1. gennaio 2018 - 14:11.

    fanni.matti:Salve. Le mandorle possono anche essere tostate per avere un sapore piu' deciso ( si possono usare anche mandorle non pelate). Il cacao serve solo per dare un colore un po' piu' scuro Smile

    Lol

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Salve ma le mandorle vanno tostate? Io in genere...

    Creato da fanni.matti il 26. dicembre 2017 - 06:27.

    Salve ma le mandorle vanno tostate? Io in genere lo faccio. Non avevo mai sentito del cacao nei roccoco pur essendo napoletana. Sì può omettere o serve x dare un colore più scuro? Grazie

    Accedi o registrati per inviare commenti
  • Ho provato oggi questa ricetta è sono venuti...

    Creato da Stralf67 il 24. dicembre 2017 - 16:57.

    Ho provato oggi questa ricetta è sono venuti molto buoni, proprio come li cercavo. Grazie

    Accedi o registrati per inviare commenti