3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Variante di PIZZA A LUNGA LIEVITAZIONE E ALTA IDRATAZIONE con farina integrale


Stampa:
4

Ingredienti

4 persona/persone

PIZZA A LUNGA LIEVITAZIONE E ALTA IDRATAZIONE

  • 230 g farina tipo 0
  • 200 g farina integrale
  • 70 g farina di semola di grano duro
  • 420 g acqua
  • 5 g lievito di birra
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino sale fino
5

Preparazione della ricetta

  1. Posizionare una ciotola sopra al boccale e pesare l'acqua, in modo da avere il totale da utilizzare già pronto, e mettere da parte.
    Mettere nel Closed lid tutte le farine, il lievito e 210 g di acqua (di quella pesata). 1 min Dough mode
    Impostare 2 min Dough mode e aggiungere l'acqua dal foro del coperchio un po alla volta mentre il bimby impasta.
    Terminati i due minuti fare una piccola pausa, poi impostare nuovamente 2 min Dough mode e continuare ad aggiungere poco per volta l'acqua.
    Fare le pause ogni tanto serve a non far surriscaldare il motore, perchè non fa bene all'impasto.
    Aggiungere l'olio e il sale e continuare ad impastare 2 min. Dough mode
    Quando è rimasta poca acqua, prima di aggiungerla, accertarsi che l'acqua già versata sia totalmente assorbita. Ce ne accorgiamo perchè mentre il bimby è in movimento, l'impasto si stacca dal boccale. Muovere anche un pò l'impasto con l'aiuto della spatola. L'impasto non dovra appiccicarsi troppo alla spatola.
    Impastare per un totale di 13 min sempre facendo le pause (se serve anche di piu).
    Quando l'acqua è finita e l'impasto si stacca completamente dal boccale, stendere l'impasto sul piano di lavoro infarinato e allargarlo con le mani formando un rettangolo, in modo da farlo asciugare un po.
    Effettuare le pieghe (portare la parte superiore al centro, la parte inferiore sopra la parte superiore, poi la parte di sinistra al centro e la parte di destra al centro), poi formare una palla e riporre in una ciotola capiente oleata.
    Coprire con pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 16-24 ore.
  2. Rimuovere la ciotola dal frigorifero, fare le pieghe, formare una palla e lasciare riposare a temperatura ambiente coperta anche con un canovaccio per 5 ore. La formazione di bolle è un buon segnale.

    Stendere l'impasto con le mani nella teglia da forno oleata, (senza carta forno) coprire con un canovaccio e lasciar riposare altre 2-3 ore.
  3. Accendere il forno modalità cottura pizza.
    Condire l'impasto con pomodoro (io condisco il pomodoro con olio, sale, origano e un pizzico di zucchero), e cuocere a 250° nella zona più bassa del forno (teglia appoggiata sul fondo) per 10 minuti.

    Rimuovere la pizza dal forno, farcire con mozzarella e con altri gusti a piacere, e cuocere altri 10 minuti nella zona intermedia del forno.
    Servire calda
10

Accessori che ti serviranno

11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento