3
  • thumbnail image 1
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Pane con Lìcoli


Stampa:
4

Ingredienti

Pane con Lìcoli

  • 250 g farina tipo 0, W 300 tipo manitoba
  • 250 g farina, tipo 1
  • 300 g acqua
  • 150 g lievito madre, lìcoli rinfrescato
  • 6 g sale fino
5

Preparazione della ricetta

    Rinfresco del lìcoli
  1. In un vasetto di vetro cilindrico mettere 50 gr di lìcoli, 50 gr di acqua tiepida, 50 gr di farina Manitoba e lavorare bene preferibilmente con una frusta a mano o elettrica per far incorporare molta aria.

    Raccogliere l'impasto sul fondo del vasetto e mettere un elastico per segnare la partenza, appoggiare il coperchio senza avvitarlo e mettere a lievitare per circa 2 o 3 ore fino al raddoppio del suo volume.

    Avremo un totale di 150 gr di lìcoli per la ricetta
  2. Impasto
  3. Nel Closed lid mettere il licoli e 250 gr di acqua presa dal totale 1'/vel.3
    Aggiungere le farine mescolate, 1'/vel.Dough mode, far riposare nel boccale per 30'.

    Unire il sale 3'/vel.Dough mode e con le lame in movimento, inserire lentamente i 50 gr di acqua rimanente dal foro del coperchio.

    Togliere l'impasto dal Closed lid e arrotondarlo facendo una serie di pieghe a libro o le Stretch and Folding (S&F).

    Mettere l'impasto in una ciotola oliata e farlo riposare per mezz’ora ad una temperatura di 28°.

    Appiattire sul piano di lavoro, formare il pane e metterlo sopra un canovaccio coperto con abbondante farina, coprire anche con un telo di plastica affinché la superficie non secchi, farlo riposare un'ora a temperatura ambiente e metterlo in frigo per almeno 14 ore.

    Il giorno successivo controllare l'impasto, se fosse pronto procedere alla cottura, (premendo con un dito, la pasta deve tornare su lentamente) altrimenti metterlo a lievitare a 28° per 1 o 2 ore.

    Far scaldare bene il forno a 250° possibilmente mettendo all’interno una base di pietra refrattaria e una tazza di metallo vuota che verrà riempita a metà con acqua al momento dell'infornata, che conferiscono al pane un aspetto decisamente migliore.

    Infornare il pane delicatamente, con l’aiuto di una paletta o un vassoio piatto, dopo 8-10' portare la temperatura a 200°, dopo 20' togliere l'acqua, abbassare a 180° e cuocere altri 30’- 40' in base al proprio forno o a quanto si desidera cotto.

    Togliere il pane dal forno e farlo asciugare in verticale.
10

Accessori che ti serviranno

11

Consiglio

I tempi di lavorazione con il Bimby sono brevi, a questi vanno aggiunti quelli di lievitazione che chiaramente con il lievito madre sono lunghi, però tenendo l'impasto in frigo per tutta la notte, è possibile averle il pane pronto per il pranzo del giorno dopo.


Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento