3
  • thumbnail image 1
  • thumbnail image 2
Versione stampabile/pdf
[X]

Versione stampabile/pdf

Crostata salata di ricotta e asparagi


Stampa:
4

Ingredienti

4 porzione/porzioni

Pasta brisée

  • 100 g di farina integrale di grano tenero
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 70 g di acqua
  • 1 pizzico di sale

Ripieno

  • 400 g di acqua
  • 12/14 Asparagi freschi
  • 250 g di ricotta vaccina
  • 3 cucchiai di grana padano grattugiato
  • 1 uovo
  • 2 pizzichi di sale
5

Preparazione della ricetta

  1. Pasta brisée

    1. Mettere nel boccale la farina integrale, la farina 00, l’olio, l’acqua e il sale, impastare: 20 sec./vel. 5.

    2. Trasferire l’impasto sul piano di lavoro, compattarlo con le mani formando un panetto liscio e appiattirlo leggermente. Avvolgere la pasta brisée nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 30 minuti.



    Ripieno

    1. Senza lavare il boccale riempirlo con 400 g di acqua. Lavare gli asparagi, disporli nel vassoio del Varoma e cuocerli: 10 min./Varoma/vel. 1.

    2. Finita la cottura degli asparagi immergerli in acqua fredda per 1 minuto. Disporli su un piatto e tenere da parte.

    3. Lavare e asciugare il boccale. Mettere nel boccale la ricotta, il grana, l’uovo e il sale, mescolare: 20 sec./vel. 5.

    4. Togliere la pasta brisée dalla pellicola trasparente, sistemarla sopra un foglio di carta forno e stenderla con il matterello ad uno spessore di 3 mm.

    5. Sistemare con la carta forno la pasta brisée stesa in una tortiera da 24/26 cm rialzando bene i bordi (a piacere creare prima la base e poi il bordo, per avere un bordo regolare livellarlo per tutto il perimetro con un coltello).

    6. Preriscaldare il forno a 180 gradi.

    7. Bucherellare la base della crostata, spalmare il composto e disporre gli asparagi (dove è necessario tagliare i gambi con un coltello).

    8. Cuocere a 180 gradi per 30/35 minuti. Togliere con attenzione dal forno e lasciare intiepidire prima di servire.
10

Accessori che ti serviranno

11

Questa ricetta è stata fornita da un Utente Bimby ® e perciò non è stata testata da Vorwerk. Vorwerk non si assume responsabilità, in particolare, riguardo a quantità ed esecuzione ed invita ad osservare le istruzioni d'utilizzo dell’apparecchio e dei suoi accessori nonché quelle sulla sicurezza, descritte nel nostro manuale istruzioni.

Altri Utenti hanno apprezzato anche…


Commenti

Aggiungi un commento
  • Non ci sono commenti in questo momento